Uncategorized

26 Set

[Lisce per sempre: la storia di Raffaella]

“Laura, da quando mia sorella Raffaella fa il laser da te, è un’altra persona: molto più felice, solare, sicura di sé.”

Può sembrare la solita frase fatta, ma non lo è.

In realtà, le soddisfazioni più grandi le abbiamo quando mamme, sorelle, o figlie vengono nel nostro istituto a ringraziarci.

Sinceramente, in molti anni di lavoro, non mi era capitato molte volte. Ma negli ultimi mesi, e soprattutto con il nuovo protocollo Lisce per sempre, accade veramente di frequente.

Forse non è chiaro quello che facciamo.

Erroneamente si può pensare che ci occupiamo solo di “peli”, in realtà il nostro obiettivo è quello di eliminare certamente un inestetismo, ma cambiando completamente la prospettiva di vita della persona.

A me non capitano mai casi “facili”.

A me succede spesso che vengano anche da molto lontano persone veramente distrutte da follicolite, peli incarniti, e pelle in condizioni disastrate, magari dopo aver gia provato più o meno di tutto.

E’ difficile capire se non hai il problema, ma chi lo ha conosce bene lo stato d’animo in cui ci si sente.

  • Disagio continuo,
  • Sentirsi sempre osservate,
  • Non esser mai “a posto”.

Inutile dire che niente e nessuno può aiutare.

Nessuno tranne Lisce per Sempre.

Già perché grazie a questo innovativo sistema di epilazione permanente, il primo garantito a vita del risultato, abbiamo davvero risolto casi molto molto difficili.

Oltre ad avere più di dieci anni di esperienza, abbiamo numerose persone che possono garantirti il risultato.

Eccone alcune:


Quindi, se come Raffaella hai problemi di:

  • Peli superflui
  • Peli incarniti
  • Follicolite
  • Se non ti senti mai a posto

Chiama il 3403942009 o scrivici (anche WhatsApp) e vedremo insieme se il metodo Lisce per Sempre può andare bene per te! 

Vuoi altre informazioni?

Clicca sul link e troverai tutto quello che ti serve!


Ti aspetto presto!

In autunno è il periodo perfetto per entrare nel mondo Lisce per Sempre!

Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura e co fondatrice del metodo Lisce per Sempre

via Zambaroni 5 – Coredo di Predata TN

20 Set

[ Epilazione permanente: perché scegliere Estetica L’aura ]

Il nostro Metodo Lisce per Sempre

Ci possono esser mille motivi per la quale una cliente, una donna, sceglie un centro estetico piuttosto di un altro.

Esattamente come dalla parrucchiera, sono molti gli aspetti che bisogna tener conto.

Non ti parlo di igiene, che per me è scontata che in qualsiasi ambito deve esser sempre al massimo.

E non parlo neanche dell’empatia, ovvero quanto l’operatrice riesce a capire i “problemi” estetici della cliente ed a trovare una soluzione reale per essi.

Parlo degli elementi che possono distinguere un negozio dall’altro, dalla parrucchiera all’altra, e da un centro estetico all’altro.

Noi, ad esempio, ci distinguiamo per questi motivi. 

  • Siamo l’unico centro estetico autorizzato “Lisce per sempre” in Trentino.

E di conseguenza, siamo gli unici a poterti dare la garanzia a vita del risultato.

Un metodo che racchiude anni di esperienza, tecniche manuali, cosmetici, e una preparazione della pelle unica.

Un sistema che ci ha permesso di risolvere moltissimi casi in tutto il Trentino, ma anche in Alto adige. Essendo le nostre sedute ogni due mesi, è veramente facile avere clienti anche da molto lontano.

  • Perche’ funziona.

Abbiamo foto e testimonianze che lo possono ampliamente dimostrare che puoi vedere sul nostro canale YouTube, su google ed ovviamente sui nostri social.

  • Per la sicurezza. 

Se vieni nel nostro istituto, vedrai come deve esser una cabina a norma per l’epilazione permanente per non parlare di tutti i permessi e la burocrazia che è soggetto a chi usa questo tipo di macchinario.

  • Siamo serie, preparate e sempre aggiornate. 

Noi facciamo almeno 40 ore all’anno di formazione specifica su pelle, peli, metodologie, innovazione e ricerca. 

  • Siamo gli unici che prima di qualsiasi seduta facciamo una Consulenza Epil gratuitacon Epil test scientifico, compilazione di scheda cliente, welcome e foto della zona da trattare per monitorare i risultati.

Ci sono altri mille motivi, ma preferisco che tu venga di persona per vedere tu stessa il nostro centro estetico.

Sei pronta per liberarti per sempre dei peli?

Chiama il 3403942009 e prenota la tua Consulenza Epil gratuita.

Scopriremo insieme se Lisce per sempre è un metodo che può andare bene per te, per la tua pelle e per i tuoi peli!

Ti aspettiamo

Sabrina, Federica, Valentina e Laura.

www.liscepersempretrento.it

18 Set

[Epilazione permanente: perché è sbagliato scegliere il prezzo più basso]

Pochi giorni fa mi è successa una cosa veramente divertente.

Mi succede spesso che conoscenti ed amici “social” mi fermino per chiedermi del metodo “Lisce per Sempre”.

Ma l’altro giorno, sono davvero scoppiata a ridere.

Un amico, con cui ho lavorato spesso ultimamente condividendo nuovi progetti, mi ha chiesto:

“Laura, ma toglimi una curiosità. Per quale motivo in alcuni centri estetici a basso costo troviamo il listino a zone, disegnato esattamente come la mucca di Road House?

Beh.

Non ci avevo mai pensato … ma sono scoppiata a ridere come una matta, ed anche ora, a ripensarci, non riesco proprio a trattenermi.

Lo riconosci?

Devo ammettere: non ci avevo mai pensato!

Effettivamente, in molti centri viene utilizzato come listino l’immagine del corpo della donna tratteggiato, con tanto di prezzo “a partire da..” .

Sicuramente rende l’idea, è immediata ma, a mio parere ( discutibile eh!) non adatta ad un centro specializzato in epilazione permanente.

E comunque, se un UOMO mi ha fatto questa obiezione, chissà quante donne prima di lui lo hanno pensato!

La mia risposta, passato il divertimento, è stata questa.

“Sai Luca, proprio non ne ho idea”.

In realtà non l’ho mai capito, per davvero.

Non mi sembra bello da vedere.

Non mi sembra sia molto accattivante.

Non mi sembra sia femminile e professionale.

Spesso sono pubblicità al ribasso, che si traduce in: “ Vieni da me che costa meno”.

Ma quanto meno?

Facciamo un esempio.

Per eseguire delle sedute di epilazione permanente sono necessari:

  • anni di studi e formazione continua;
  • macchinari costosi;
  • rischi alti (non prendiamoci in giro: usare macchinari è FACILE se sai farlo);
  • costi alti per sicurezza cliente e personale;
  • tempo per l’erogazione del servizio;
  • utilizzo di prodotti per la preparazione della pelle;

Dunque, certamente non è un trattamento che può fare chiunque.

Ma, detto fra noi, ti sembra normale che una seduta di epilazione permanente, con tutti i costi che ti ho spiegato sopra, abbia esattamente lo stesso prezzo di una ceretta?

Sinceramente non me lo spiego.

Esattamente come quando scegliamo di effettuare una visita medica, od il dentista, difficilmente prenotiamo dal “più economico”.

E’ più facile invece prenotare da chi ha la mano più leggera, da chi è più empatico, da chi ha più esperienza.

Difficilmente ci fidiamo da chi è particolarmente economico.

Questo accade per ogni settore. 

Ricordo con simpatia un’immagine di un tatuaggio.

Il mio consiglio?

Non scegliere mai in base al prezzo.

Informati, cerca le recensioni, parla con chi è già stato in quel centro.

Fai un colloquio e cerca di fare attenzione ad: 

  • igiene, 
  • serietà e professionalità,
  • attestati (ben visibili) 
  • prezzi chiari e non “a seduta”.

Anche i prezzi a seduta non sono propriamente corretti.

Innanzitutto perché le sedute fatte mensili non servono a nulla.

Hai capito bene. 

Non sono necessarie.

Inoltre, spendere 30 euro tutti i mesi, oppure spenderne 60 ogni due, alla fine spendi uguale con lo stesso risultato, anzi, con un risultato migliore, se fatto con consapevolezza e criterio.

Tenere prezzi bassi (come una ceretta) per poi fare 30 sedute mensili, non ne vale la pena.

Un prezzo invece che comprenda un risultato, a prescindere dal numero sedute, è davvero innovativo e sicuramente più adatto ad ogni singola situazione.

Vuoi scoprire come funziona la garanzia a vita del metodo Lisce per sempre?

Clicca qui per prenotare la tua consulenza Epil gratuita.

www.liscepersempretrento.it

Sabrina, Valentina e Federica e Laura.

info 3403942009 – info@esteticalaura.com

23 Ago

[LASER A DIODO: la sicurezza prima di tutto ]

Non ci si pensa mai. O forse troppo poco.

In realtà usare un laser per l’epilazione permanente comporta numerosi rischi, anche per l’operatore.

Forse non lo sai, ma chi utilizza questo macchinario DEVE fare numerosi corsi ed avere numerose certificazioni per poterlo usare.

L’Italia si sa, non è famosa per rendere le cose facili agli imprenditori, agli artigiani.

In pochi sono a conoscenza delle leggi che regolamentano tutto ciò, per molti motivi.

Uno: alcune aziende produttrici (non quella da cui mi rifornisco io) sono le prime a “semplificare un pò troppo” o non formare adeguatamente le persone.

Due: la legge non è molto chiara, e come il solito “va interpretata”.

Tre: non ci sono controlli a riguardo. Quindi si tende a “non fare”.

Perché anche questo ha un costo. Ovvio. La formazione, le certificazioni, i documenti, le nomine. Tutto costa.

Ma come al solito, controcorrente, non mi sono data pace. Ed ho trovato la quadra perfetta per l’utilizzo del laser a diodo. ( Ovviamente se sei collega, contattami che sarò ben felice di condividere).

Ora ti spiego come funziona.

Innanzitutto il laser a diodo per uso estetico lo possono usare estetiste o persone che hanno l’autorizzazione a farlo a seguito di corsi (certificati) con un numero di ore ben preciso ( minimo 16), ed i relativi aggiornamenti periodici.

La cabina in cui si esegue una seduta laser DEVE avere determinati requisiti:

  • Deve esser chiusa fino al soffitto.
  • Non può avere specchi o vetri riflettenti.
  • Deve avere luce esterna (spia luminosa).
  • Deve avere esternamente i cartelli per emissione raggi laser.
  • Deve avere un blocco alla porta o qualcosa che ne impedisca l’accesso alle persone non autorizzate.
  • Deve esserci un cartello con esposte le persone autorizzate (certificate dai corsi di formazione) sia ad entrare in cabina che a svolgere il trattamento.
  • Bisogna coprire tutte le parti che potrebbero far “rimbalzare” il laser, come i rubinetti del lavandino.
  • Devono esserci i DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI, sia per la cliente che per l’operatore ( occhiali appositi certificati ).
  • Deve esser esposto il Corso di Esperto sicurezza Laser ( 40 ore ) .
  • Deve esserci la Nomina dell’esperto sicurezza esterno…
  • … ( ed ancora altro .. ma non vado per le lunghe) 

E questi sono tutti accorgimenti che tu, da cliente, puoi vedere e puoi verificare.

Sono obbligatori per legge, per TUTTI. Anche per chi ha il laser a noleggio anche un solo giorno al mese.

E no, se non ci sono NON E’ LA STESSA COSA.

Quello che difficilmente potrai sapere è il mondo sommerso della burocrazia.

Dichiarazioni, integrazione della valutazione dei rischi, ROA, nomina esperto esterno, …

.. Un mondo che è veramente difficile poiché la legge stessa non è molto chiara al riguardo.

Se mi conosci sai che non amo il pressapochismo. 

E NON POSSO E NON VOGLIO fare a finta di nulla.

Perciò, dopo

  • mesi e mesi di telefonate da Roma e Mestre,
  • dopo averne parlato direttamente al CONSIGLIO NAZIONALE DI ESTETICA,
  • dopo aver contattato molte aziende che si occupano di sicurezza specifica del laser invano, ….esasperata, mi sono rivolta al mio compaesano Stefano Forno, che da anni si occupa di sicurezza dei lavoratori, chiedendogli aiuto.

Non ho idea di quante ore abbia impiegato per risolvere il mio dilemma con la nomina del tecnico esterno, l’aggiornamento del DVR e il documento aggiuntivo che mi serviva, ma sta di fatto che qualche settimana fà..

.. mi ha consegnato tutto il “malloppo” burocratico finalmente FINITO.

Quindi, ringrazio STEFANO FORNO e lo studio nella quale lavora, poichè si sono prestati a fare questo lavoro a dir poco super.

Un lavoro che ho sognato per molte notti, facendomi perdere molte ore di sonno, finalmente è concluso.

Un rappresentante oggi mi ha detto:

“Ma Laura, ma chi te lo fa fare di avere tutto così dannatamente perfetto?”

Sorrido quando mi dicono così.

Perché la differenza fra un centro che si occupa della sicurezza prima di tutto sia per le proprie collaboratrici che per le clienti, è differente da chi non ha nemmeno le basi.

Non credi?

Vieni a vedere tu stesso la nostra cabina laser, ed ha provare il nostro servizio “Lisce per sempre: il primo metodo di epilazione permanente garantito a vita”.

Ti aspetto!!

Laura Dallatina 

Co fondatrice del metodo “Lisce per sempre”

Via Zambaroni 5 

38012 Coredo di Predaia TN

3403942009 – info@esteticalaura.com

clicca qui per avere altre informazioni https://liscepersempretrento.it/

26 Giu

[ Epilazione permanente: quali sono le zone più richieste?]

Scopri quali sono le zone che hanno la priorità per i Trentini

Questa è una delle domande che mi fanno più spesso quando nuove clienti entrano nel mondo di Lisce per Sempre.

C’è chi pensa sia la gamba, chi le ascelle, chi l’inguine..

In realtà devo dire che noi lavoriamo molto anche su zone molto estese, ma, al primo posto in assoluto, abbiamo il viso.

Esatto.

La zona che trattiamo in assoluto di più è il viso.

Baffetto e mento sono infatti le zone che trattiamo di più, e con un risultato sbalorditivo da subito, riusciamo a stravolgere la vita delle donne che tutti i giorni si massacrano il viso con lamette o pinzette.

Al secondo posto troviamo l’inguine totale.

Sì, totale, perché parziale sembra che non vada più di moda che sia più “comodo”.

Al terzo posto, con pochissimi punti di differenza, ci sono le ascelle.

A seguire gamba intera, mezza gamba, braccia, cosce, e cosi via..

I percorsi più venduti tuttavia sono sicuramente quelli che offrono più zone con uno sconto sull’acquisto con la garanzia a vita sul risultato.

  1. Inguine ed ascelle
  2. Total body: viso, gamba intera inguine ed ascelle
  3. Soft total body: mezza gamba inguine ed ascelle.

Se anche tu hai un problema con i peli,

se soffri di follicolite e peli incarniti

se vuoi entrare nel mondo delle lisce per sempre

chiama il 3403942009 e prenota la tua consulenza Epil.

Scopriremo insieme se questo metodo può andare bene per te, che tipo di risultato potremmo avere ed ovviamente il costo riservato a te.

Ti aspetto

Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura

Via Zambaroni 5

38012 Coredo di Predaia TN

Tel 3403942009 – info@esteticalaura.com

26 Giu

Gambe pesanti, stanche e dolenti?

Scopri qualche piccolo consiglio per affrontare meglio l’estate

In estate, con il caldo ed alcuni tipi di calzature è facile che le nostre gambe soffrano più del solito.

Il caldo, soprattutto, dilata i vasi sanguigni rallentando il ritorno del sangue al cuore e del sistema linfatico.

Per questo motivo le gambe di noi donne, soprattutto la sera, tendono a gonfiarsi, ad appesantirsi ed a provocare talvolta dolore.

Come fare per alleviare questo problema?

Ecco qualche piccolo consiglio da mettere subito in pratica.

  • Quando possibile fare più volte al giorno delle docce fredde dalla coscia in giù
  • La sera dedicare qualche minuto per sollevare le gambe all’aria. Almeno 10 minuti.
  • Cammina scalza a casa: mentre ti muovi, sali sulle punte, sui talloni, apri e chiudi bene le dita dei piedi.
  • Fare degli esercizi specifici con gambe all’insù: bicicletta, vibrazioni, piegare le gambe alternate, per stimolare la pompa plantare e la circolazione di ritorno.
  • Bere almeno 2 litri di acqua al giorno con qualche goccia di limone ed un pizzico di zenzero.
  • Cammina: fai almeno 10000 passi al giorno.
  • Applicare un gel rinfrescante con estratti di edera, rusco, aloe, ippocastano, mirtillo, .. tutte sostanze funzionali che servono a preservare e stimolare il sistema circolatorio linfatico e venoso.

PS: il mio consiglio aggiuntivo è di tenere in frigo questo prodotto, cosi diventerà ancora più fresco da applicare!

  • Avanti tutta con pressomassaggi, linfodrenaggi, bendaggi freddi, fanghi drenanti. Sono loro i tuoi alleati indiscussi per l’estate e con loro avrai la vera differenza tra gambe gonfie e pesanti, e gambe leggere.

Ti piacerebbe avere gambe leggere questa estate?

Chiama il 3403942009 e chiedi la nostra consulenza specifica per gambe pesanti. E’ gratuita!

Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura

Via Zambaroni 5 Coredo di Predaia TN

Tel 3403942009 – info@esteticalaura.com

26 Mar

CERETTA VS LASER


Perche’ NON POSSO FARE LA CERETTA tra una seduta e l’altra di epilazione permanente


“Sai Laura, ho già fatto delle sedute di laser in un centro al mio paese, ma mi sono tornati i peli. 

Oddio non proprio tutti.. ma insomma.. non capisco cosa abbia di sbagliato.

Su di me non funzionerà mai.”

E. N.

Le ultime clienti che sono venute nel mio istituto, hanno fatto più o meno tutte un discorso così.

Ci sono stati dei casi in particolare veramente tristi che mi hanno lasciato molto perplessa.

Ad esempio, quando mi dicono che 

  • si effettua la seduta laser SOPRA i peli lunghi ( non rasati ) 
  • per poi fare una ceretta immediatamente dopo

Oppure

  • fare sempre la ceretta fra una seduta all’altra
  • o la possibilità di utilizzare frequentemente la pinzetta

ORA DICO BASTA: E’ IL MOMENTO DI FARE CHIAREZZA.

Voglio spiegarti perché NON BISOGNA ASSOLUTAMENTE FARE LA CERETTA se hai intrapreso un percorso di epilazione permanente.

Iniziamo dal principio.

LASER è un acronimo della lingua inglese che, tradotto, sta per Emissione Controllata di una Radiazione di Luce

La particolarità del laser estetico è che questa luce sia SELETTIVA cioè colpisce in modo preciso. Il termine corretto per indicare questo processo è FOTOTERMOLISI SELETTIVA.

Ok..ma..

Cosa vuol dire?

Semplicemente che questo fascio di luce colpisce solo le parti più scure che incrocia nel suo percorso ( i peli ), non considerando come target la pelle. 

Proprio in questo modo il laser al diodo attacca il bulbo del pelo: la luce si trasforma in calore il quale porta alla distruzione del follicolo pilifero. Inoltre il laser emesso, oltre a danneggiare il follicolo, agisce sulle cellule germinative, alternando la capacità dei peli di rigenerarsi, fino alla loro progressiva eliminazione.

Per poter lavorare quindi il laser HA BISOGNO DEI PELI. 

Più peli ci sono alla seduta, più risultati si hanno.

Ma attenzione, i peli vanno rasati subito prima della seduta, in modo tale che il laser li possa intercettare in totale sicurezza.

Chi lascia i peli lunghi, infatti, rischia di scottare la pelle perché il pelo funge da miccia e, bruciando, crea ustione alla pelle circostante, danneggiandola.

Proprio per questo motivo vengono rasati al momento della seduta con lametta monouso.

Ora hai capito il motivo per cui servono i peli?

Hai capito l’importanza dei peli devono esser rasati?

Se togliamo i peli con la ceretta prima della seduta o subito dopo lasciando che i peli ricrescano da soli……….

….. SU CHE COSA SPARA IL LASER SE IL TUO TARGET, IL PELO, NON C’è ????

NON TI SEMBRA UN CONTRO SENSO??

Il mio cuore logora tutte le volte che mi sento dire “faccio la ceretta fra una seduta e l’altra del laser”, perché così è ovvio che non avrai mai risultato, almeno NON duraturo.

Da oggi, anche tu sei consapevole e non hai più scuse per dire “non lo sapevo”, e grida ogni volta che qualcuno ti dirà il contrario.

Se hai piacere di confrontarti con le nostre Epil beauty , o semplicemente vuoi sapere come funziona il nostro metodo per l’epilazione permanente Liscia per Sempre – il primo metodo garantito a vita sul risultato, chiama il 3403942009 e prenota la tua consulenza Epil dal valore di 67 euro, GRATUITA PER TE.

Ti aspetto

Laura Dallatina, titolare di Estetica L’aura a Coredo di Predaia (TN). info@esteticalaura.com – 3403942009 anche whatsapp

16 Mar

SOFFRI DI ATTACCHI DI PANICO, ANSIA O TACHICARDIA?


Non sempre è colpa solo dello stress!


Ciao, sono Laura Dallatina: un’estetista appassionata per il benessere.

Sono molto curiosa, faccio continuamente corsi in giro per l’Italia, Svizzera, Austria e Slovenia.

Amo scoprire il funzionamento del corpo umano e mi stupisco di come ad ogni corso mi renda conto di non conoscere ancora bene come venga influenzato negativamente il nostro corpo dalla vita stressante a cui siamo incessantemente sottoposti.

Io per prima, ad esempio, ho capito solo qualche mese fa che una mia cara amica soffrisse di disbiosi intestinale, e non lo sapeva nemmeno.

——   Sai cos’è la disbiosi intestinale? ——-

Te lo spiego con parole molto povere.

L’intestino è un organo molto importante da cui partono le connessioni con tutti gli altri organi.

Possiamo dire quindi che un intestino ben funzionante favorisce notevolmente le funzioni degli organi, viceversa sicuramente no. L’intestino non può funzionare senza flora batterica, quindi possiamo dedurre facilmente che questo equilibrio sia a dir pocofondamentale.

La condizione di equilibrio tra i vari ceppi di batteri all’interno dell’intestino è definita eubiosi

Il suo esatto contrario, ovvero se prevalgono funghi o altri germi che hanno la meglio sulla flora batterica, si dice che l’intestino è in uno stato di disbiosi.

Eubiosi = stato di equilibrio

Disbiosi = disequilibrio 

Ora arriva il punto.

E’ scientificamente probabile che la maggior parte della popolazione europea viva in uno stato di cronica disbiosi. Il punto è che nessuno lo sa.

Poche, pochissime persone infatti ne sono consapevoli e questo succede perché nessuno ne parla e non spesso non si conosce. Questo accade perché nelle forme più leggere è dato per scontato che sia solo lo “stress” a causare mal di pancia, diarrea, crampi addominali, debolezza e molti, molti sintomi di natura psicologica come:

  • sensazione di “non farcela”,
  • paura,
  • attacchi di panico,
  • tachicardia 
  • irrequietezza
  • sbalzi di umore

Ma cosa provoca la disbiosi? 

Da diverse ragioni: 

  • stile di vita poco sano,
  • la scorretta alimentazione (abuso di prodotti con glutine, , prodotti caseari, poca verdura,.. ecc.)  
  • abuso di farmaci, in particolare di antibiotici, che, oltretutto ingeriamo senza saperlo anche con il cibo stesso (non solo gli antibiotici vengono somministrati agli animali che poi verranno macellati ma si trovano anche sui vegetali).

Interessante vero?

Ecco spiegato perché se il tuo intestino NON è “ in forma” molti dei tuoi malesseri potrebbero esser causati da lui! Altro che stress! Lo stress è una conseguenza a catena, che dicerto peggiora ulteriormente la disbiosi.

Come stare meglio? 

La cura più semplice del mondo: la giusta alimentazione e sport a volontà!

Con un’alimentazione sana ricca di frutta e verdura di regione e di stagione, secondo natura, con proteine di carne, pesce, uova fresche e di origine controllati, pochi cereali, pochi zuccheri o dolci, pochi latticini, bevendo molta acqua o infusi e integrando con sali minerali, con probiotici specifici, e vitamine …. Dopo solo un mese il tuo corpo rinascerà, e la disbiosi intestinale sarà solo un brutto ricordo.

Non ci credi?

Prova, e poi dimmi tu stesso cosa ne pensi! 

Marzo è il mese migliore per ripartire con un’alimentazione ed uno stile di vita detox 😉

Vuoi altri consigli o ti piacerebbe rimetterti in forma?

Chiama il 3403942009 e prenota la nostra consulenza corpo.

A presto!

Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura

Via Zambaroni 5 

8 Mar

[COS’è LA FOLLICOLITE?]


Se dopo esserti depilata soffri di:

– prurito

– ponfi

– brufoletti 

probabilmente conosci già la temuta FOLLICOLITE.

La Follicolite è l’infiammazione ed infezione del follicolo pilifero, ovvero minuscola cavità dove nasce, cresce e si stacca il pelo.

Tutto in corpo umano è completamente ricoperto da questi minuscoli “buchi”, ad eccezione delle zone dette glabre: palmi delle mani, del piedi, e bocca.

Nel resto del corpo contiamo una quantità enorme di follicoli che variano da zone più ricche come il viso 120-150 follicoli per centimetro quadrato, ad inguine che ne conta circa “soli” 60-80 per cmq.

In tutto il corpo, più o meno, ne abbiamo 5 milioni.

5 MILIONI DI FOLLICOLI, HAI CAPITO BENE.

5 MILIONI DI “minuscole cavità” dalla quale possono spuntare PELI, o vello (detto anche peluria).

Quando la pelle è attaccata da particolari virus, batteri o funghi, possono capitare degli episodi fastidiosissimi di Follicolite.

Ci sono quindi delle situazioni innate, genetiche o causate da questi fenomeni da cui non si ha scampo.

Tuttavia esistono delle situazioni che PEGGIORANO drasticamente questa patologia. 

  • La sudorazione eccessiva; 
  • l’occlusione dei follicoli piliferi indotta dall’utilizzo frequente di abiti stretti o aderenti ( intimo o jeans sono i più problematici) ;
  • la depilazione con lametta, soprattutto se frequente e contro pelo;
  • la presenza di patologie cutanee;
  • alcuni farmaci, 
  • alcune patologie come il diabete o l’obesità.
  • le Punture degli insetti

Ma esiste un rimedio per limitare la follicolite?

Nell’immediato NO.

Esistono delle creme che disinfettano, prodotti antifunginei che sfiammano e riducono la presenza di funghi, esistono consigli utili come far respirare il più possibile le zone, o prendere il sole.

Ma nient’altro.

Anzi.. forse qualcosa c’è, ma non quello che ti aspetti.

Abbiamo detto che la follicolite è un’infiammazione del follicolo dove nasce il pelo.

Abbiamo visto che esistono dei farmaci e delle creme che aiutano a guarire.

Quello che non sai, è che c’è un modo per PREVENIRE che il follicolo si infiammi e si infetti

Ed è proprio quello che può letteralmente cambiare la vita delle persone affette da follicolite.

Come?

ELIMINANDO IL PELO, PER SEMPRE.

Sì perché è il pelo, con la sua nascita e crescita che irrita, infiamma ed infetta il follicolo. 

Eliminato quello, il problema è praticamente risolto!

Ora ti spiego come.

Se ti capita di vedere alcune zone ricoperte da questi puntini rossi o brufoletti, e ti sale il panico, stai tranquilla ed ascolta quello che ho da dirti.

Prima cosa.

KEEP CALM, E ASCOLTA “LISCE PER SEMPRE”.

Sono la co-fondatrice di questo meraviglioso metodo che ha come MISSION rendere le donne lisce, senza peli, PER SEMPRE.

Spesso in consulenza vengono persone che non hanno un semplice problema di peli superflui, ma soffrono di:

  • IPERTRICOSI (tanti peli nelle zone classiche), 
  • IRSUTISMO (TANTI PELI anche nelle zone dove di solito NON dovrebbero essercene),
  • FOLLICOLITE

Quindi, viste le numerose richieste, NOI FONDATORI DEL METODO LISCE PER SEMPRE abbiamo inventato un protocollo specifico per chi soffre di questi disturbi.

Lo abbiamo testato ed abbiamo già tantissime clienti che vengono anche da lontano per sottoporsi alle sedute.

Quindi, 

se soffri di follicolite, il modo per stare meglio c’è, esiste, e si chiama LISCE PER SEMPRE.

Perché proprio da voi?

Non è abbastanza affidarsi a chiunque?

No, non lo è.

Perché oltre ad avere un protocollo specifico per questo tipo di inestetismo, abbiamo:

  • la garanzia scritta del risultato,
  • i prodotti giusti da applicare a casa per preparare la pelle e per rimuovere velocemente i segno della follicolite,
  • numerosi casi studio di persone che hanno avuto questo problema, ed ora non ce l’hanno più con foto del prima e dopo i nostri trattamenti,
  • testimonianze vere dei nostri casi di successo. 

Da dove iniziare?

Da qui

Chiama il 3403942009 e fissa un Epil test: scopriremo insieme se e cosa possiamo fare per aiutarti.

Ti aspetto

Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura e co-fondatrice del metodo Lisce per sempre

Via Zambaroni 5 – Coredo di Predaia TN

2 Mar

[Siamo tutte Wonder Woman]

Se come me, non fai altro che correre dalla mattina alla sera,

se hai casa,

se hai marito, 

se sei mamma,

se studi,

se sei nonna,

se sei disoccupata,

se sei una lavoratrice, 

questa settimana è la NOSTRA SETTIMANA.

Amo la festa della donna, non solo perché è una scusa per uscire con le amiche, ma perché veramente credo sia da festeggiare.

Non per le mimose (che non amo), non per il ristorante, 

ma perché ancora oggi nel 2019 esistono situazioni davvero incredibili di violazione dei diritti della donna, con casi orribili di cui la cronaca parla, che penso sia meglio NON dare nulla per scontato e dire grazie alla vita, nonostante la vita frenetica ci porti a pensare sempre meno a noi stessi.

Amo la vita, 

amo esser felice e circondarmi di persone positive.

Mi ritengo super fortunata perchè la vita mi ha dato salute, una bella famiglia, una casa, ed un lavoro che mi permette di prendermi cura di tante, tantissime donne.

Per la nostra festa, ho pensato ad una promozione davvero super, ma proprio per questo LIMITATA A SOLO 10 DONNE.

Ho messo in vendita 10 trattamenti viso scontati del 50%, solo per chi chiamerà e prenoterà per tempo.

Perchè solo 10?

Perchè quello che voglio farti è un regalo. E anche se vorrei, non posso proprio erogarne di più

Quindi affrettati, non farti scappare questa occasione

Ed auguri a noi, 

che siamo tutte Wonder Woman

Laura Dallatina, titolare di Estetica L’aura via Zambaroni 5 Coredo di Predaia TN

Tel 3403942009

23 Feb

[ Mamma, posso depilarmi? ]

A che età è giusto iniziare a depilarsi? 

Ogni scusa è diventata buona per prendere in giro, deridere e sminuire le persone.

Nel 2019 non pensavo sinceramente che l’ignoranza potesse non avere limiti, invece mi ritrovo sempre più frequentemente ad avere a che fare con 

  • mamme disperate
  • bambine/ragazze ( dai 10 anni in su) disperate 

E sai qual è il motivo?

L’enorme quantità di peli che, in fase preadolescenziale, compaiono prepotentemente.

Infatti, se anni fa le adolescenti di 14-15 anni iniziavano ad avere i primi peli, oggi con l’alimentazione ricca sempre più di ormoni e ciclo mestruale sempre più in anticipo, troviamo BAMBINE che a 9-10 anni DEVONO iniziare a depilarsi.

DEVONO??

MA LAURA SEI IMPAZZITA?????

Sì, hai capito benissimo. Devono.

Perché se non hai questo problema in famiglia, non puoi capire minimamente del disagio che possono provare queste bambine quando a scuola i bulletti di turno le prendono in giro.

E sai cosa è peggio?

Quando le mamme non si accorgono e le figlie iniziano con il metodo “fai da te”, che spesso ricade sul rasoio da barba del papà.

Ti lascio immaginare quindi, come potrebbe diventare una bambina che si rade la parte superiore del labbro con lametta del padre, tutti i giorni, per anni.

E ti lascio immaginare la sorpresa della mamma quando se ne accorge.

Mi è capitato anche recentemente.

E da consulente di bellezza, ho avvisato la mamma.

Impicciona?

Forse sì, 

ma conosco benissimo il pelo e come diventa quando viene tagliato per giorni, mesi, anni. E forse non lo sai, ma ci possono esser delle conseguenze anche permanenti come macchie e cicatrici.

Cosa fare quindi se hai una figlia con capelli scuri?

Una pediatra una volta mi ha disse:

“Meglio una bambina che si depila, che una bambina infelice e derisa.” 

Non credi anche tu? 

Io ne sono convinta.

Quindi, il mio consiglio è di iniziare con la classica ceretta, ma fatta da professionisti. Possibilmente con resine naturali, studiate appositamente per le pelli delicate.

NO LAMETTA, NO SCHIUMA, NO FAI DA TE, NO SILK EPIL, NO CREMA SCHIARENTE, NO PINZETTE, NO CREME.

Solo ceretta, fatta da personale esperto.

Quando la situazione ormonale è stabile, si può anche procedere con l’epilazione permanente, ma con molta cautela. 

Hai anche tu avuto problemi di questo tipo?

Hai una figlia particolarmente pelosa?

Non permettere che la prendano in giro per dei peli, risparmiale una sofferenza inutile.

Non perdere tempo, se hai bisogno di aiuto, consigli o semplicemente vuoi affidarti a dei professionisti, chiamami al 3403942009 e prenota il suo Epil Test gratuito.
Vedremo insieme SE e COSA possiamo fare per aiutarti.

Ps: conosci la Bambina nella foto? E’ la figlia della cantante Madonna.

Ti aspetto
Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura

Co fondatrice del metodo “Lisce per Sempre”

16 Feb

[Lo stress ingrassa]

Ciao

ne ho già parlato nella mia ultima email, ma volevo spiegarti bene come funziona il discorso “più sei stressata, più ingrassi”.

Ripartiamo dall’inizio,  il cortisolo è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali in risposta ad uno stress e ci fa aumentare l’appetito, soprattutto di carboidrati, per fornire al nostro corpo un’arma per contrastarlo.

Inoltre il cortisolo non ci permette di usare i grassi perchè li conserva per le necessità.

Cosa significa tutto questo?

Significa che se tu sei una donna che lavora, ha magari dei figli piccoli da sistemare ed accudire, un marito da guardare, la casa pulire, cucinare, lavare, fare i compiti, mantenerti un minimo depilata ed in ordine, seguire gli hobby dei bambini… oppure sei una donna in carriera, hai pochissimo tempo per te, mangi di corsa quello che ti capita, esci la sera e poi magari dormi poco o riposi male, ecco hai uno di questi stili di vita… di sicuro ti ritrovi con qualche curva di troppo sul tuo corpo.

Quello che nessuno ti dice è che la colpa non è tua, ma dello stress prodotto dal tuo stile di vita.

La prima cosa che devi fare è fermarti! non hai scuse!

Devi fermarti adesso se vuoi togliere la ciccia attorno al tuo girovita o attorno alle tue cosce. Nessuno lo può fare al posto tuo. Sei tu che devi prenderti il tuo spazio e cercare di rallentare. Lascia che il mondo attorno corra senza di te per una volta… e vedrai che le cose possono funzionare bene lo stesso. Anzi se tu sei più tranquilla riuscirai ad essere molto più efficace.

Questo è uno dei motivi per cui tutti i trattamenti NoCurvy Snella In 4 Settimane includono sempre una parte di massaggio e vengono effettuati in situazioni di silenzio e totale relax. Il poco tempo che dedicherai per te deve essere di assoluta qualità ed è per questo che i trattamenti sono effettuati solo da personale altamente qualificato ed istruito da me personalmente secondo i metodo NoCurvy e lo spazio che ti verrà assegnato sarà piacevolmente allestito secondo le stagioni e adatto ad un vero momento da sogno.

Il metodo NoCuvy è il primo a dire no allo stress. Tu ci dovrai aiutare dimenticando per quell’ora e mezza tutte le tue preoccupazioni (sarà facile, vedrai!) e il tuo viaggio verso il corpo dei tuoi sogni sarà anche molto piacevole.

Vuoi sapere quale trattamento è più indicato per te?

Ti piacerebbe avere un colloquio con una delle nostra Beauty per scoprire che risultati potresti ottenere?

Chiama subito il 3403942009 o info@esteticalaura.com

11 Feb

[ Conosci Lisce per Sempre ? ]

Ciao, 

Sono Laura Dallatina, titolare di Estetica L’aura dal 2005.

Sono Maestro Artigiano in Estetica ed ho scritto un libro dedicato alla cura della viso intitolato “ Salvati la pelle”.

Il mio punto di forza sono sicuramente le sfide: chi ha infatti problemi di pelle e di peli sa perfettamente che nel mio centro estetico troverà la soluzione al suo problema senza dolore, senza spreco di tempo e soldi ed in totale sicurezza.

Per questo motivo utilizzo due metodi: zero imperfezioni ( per il viso), e Lisce per Sempre ( per l’epilazione permanente).

IL METODO “LISCE PER SEMPRE”

Il metodo “Lisce per sempre, l’unico metodo garantito a vita”, ha dei protocolli di lavoro che garantiscono un risultato duraturo nel tempo, sicuri ed efficaci già dalla prima seduta.

Lisce per sempre infatti è il metodo per eccellenza che aiuta a risolvere i problemi di:

  • peli superflui
  • follicolite
  • peli incarniti
  • doppia ricrescita
  • pelle ruvida

Nasce dalla sinergia e dalla competenza di 6 imprenditori in estetica che, dopo numerosi studi, corsi ed approfondimenti hanno deciso di unire le loro conoscenze in un unico, grande progetto.

E’ un orgoglio per me esser una delle sei persone che hanno fondato questo ambito metodo, già sotto la lente di molte estetiste e per cui abbiamo accumulato numerose richieste per potervi aderire.  

IL PROBLEMA: cosa possono causare i peli? 

I problemi che i peli oggi giorno creano sono davvero molti.

La sensazione di disagio continuoa cui è sottoposto chi ha un grosso problema di peli, soprattutto in zone visibili come il viso o mento, è davvero pesante. Soprattutto nelle donne fino ai 55 anni. 

Il condizionamento psicologico a cui sono sottoposti chi soffre di follicolitepeli incarnitidalle persone che ci circondano, condannando molte ragazze a non mettere MAI pantaloncini corti, o gonne, per la vergognae per la paura di esser prese in giro è davvero portato all’esasperazione.

Gli alimenti poi, sempre più ricchi di ormoni, creano sempre più casi d’ irsutismo ed ipertricosiche colpiscono fin dalla nascita sia maschietti che femminucce e che con l’evento dell’adolescenza, scaturisce in maniera violenta. 

I metodi esistenti in commercio, come lamette, creme depilatorie o cerette fai da se, portano a lungo andare , ad un rinforzo del pelotalmente importante da far sembrare la zona ruvida come la barba di un uomo, e creando una reazione a catena per il quale la ceretta diventa impossibile effettuarla sia per il dolore, che per il scarso risultato.

Quindi, se anche fino ad oggi NON SOFFRI per i peli superflui e di tutti questi problemi di cui ti ho parlato fin’ora, voglio metterti in guardia su cosa potenzialmente potrebbe accadere se non inizi da subito a trattare i tuoi peli in modo corretto e da professioniste, senza metodi “fai da te”.

IL MIO SOGNO: RENDERTI LISCIA

Ti immagini, poter finalmente andare in piscina, o al mare, e non doverti mai più preoccupare dei tuoi peli?

Ti immagini non doverci pensare MAI PIU?

Ti immagini un invito improvviso in piscina, e poter dire di sì senza esitazioni??

Ti immagini quando il tuo fidanzato ti toccherà le gambe, e non avrai  più paura delle ricrescite pungenti della lametta?

Ti immagini poter finalmente girare con la testa alta senza vergognarti dei peli sul mento???

Questa è la vita che sogno di darti, il mio non è un lavoro, è una missione.

IL NOSTRO METODO, UNICO ED INIMITABILE

Cosa troverai da NOIche non potrai mai trovare dagli altri?

  • consulenza Epil individuale onesta e sincera di 60 minuti con Epiltest scientifico;
  • questionario individuale di check;
  • metodo innovativo, sicuro ed efficace dalla prima seduta;
  • mantenimento con autocura con i prodotti “Lisce per sempre” a casa;
  • garanzia scrittadel risultato
  • assistenza h24 7 giorni su 7 tramite telefono e/o social per ogni tipo di esigenza, dubbio o problema;
  • Beauty Expert preparate, formate e certificate per il metodo Lisce per Sempre.
  • Sedute rilassanti, con coccole ed attenzioni oltre le aspettative.
  • Testimonianze scritte di altre persone che prima di te si sono affidati al nostro metodo.

Se hai ancora dubbi… 

Chiama il 3404942009o scrivi a info@esteticalaura.com

—– SOLO A FEBBRAIO —– LA SECONDA ZONA COSTA LA META’!!!!!

affrettati!! 

Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura

Via Zambaroni 5 

38012 Coredo di Predaia TNwww.esteticalaura.com

22 Gen

Il prodotto del mese: la Crema Acida

Adoro questa crema.

Ne ho realizzato la sua composizione insieme ed un cosmetologo molto competente e con molti anni di esperienza.

La crema acida è uno dei prodotti più venduti, soprattutto per chi soffre di

  • imperfezioni
  • pelle mista
  • herpes
  • follicolite
  • peli incarniti
  • irritazione post barba

No, non sono impazzita.

Non stò dicendo che sia una pomata miracolosa, per i miracoli non sono ancora attrezzata eh!

Ma se soffri di almeno uno di questi disturbi, il ph leggermente più acido rispetto alla nostra pelle di questa crema, ti darà moltissimi vantaggi.

Io stessa, che soffro perennemente di herpes, con questa crema sono riuscita a ridurli di oltre il 90 %.

Ma cosa contiene??

Ecco alcune delle sostanze funzionali da cui è composta e la loro funzione:

  • VITAMINA C: ha la funzione di stimolare la produzione di collagene ed inibire la produzione di radicali liberi
  • LIMONE: dalle spiccate proprietà dermopurificanti ed antisettiche, ha una funzione idratante e levigante
  • CALENDULA: accelera il turn over cellulare ed al contempo svolge un’azione lenitiva e protettiva
  • HAMAMELIS: dalle proprietà riepitelizzanti, promuove la formazione di nuovi strati di cellule
  • ACIDO JALURONICO: dona turgore ai tessuti con la sua capacità di trattenere l’acqua ed idratare
  • VITAMINE A+E : riducono l’attività dei radicali liberi migliorando l’idratazione cutanea

Quindi,

se vuoi limitare le tue imperfezioni, se vuoi idratare la tua pelle ma allo stesso tempo rinnovarla, proteggerla e lenirla, questo prodotto NON può mancare.

Il prezzo?

48 euro.

Ma da oggi al 30 gennaio sarà scontata del 20%

Affrettati!

Chiama il 3403942009 o mandaci una mail: sarà nostra cura spedirti o tenerti da parte questo meraviglioso prodotto.

Ma attenzione: ci sono solo 9 creme acide, non fartela scappare!!

19 Gen

[La salute attraverso i piedi]

[ Scopri perché se trascuri i tuoi piedi avrai molti problemi di salute ]

E’ un titolo forte, 

un tema a me caro.

Prenditi tempo, siediti ed ascolta cosa stò per dirti perché sono informazioni importanti e che NON trovi da nessuna parte.

I piedi, i pilastri del nostro palazzo, sono spesso trascurarti.

Magari hai lo smalto bello, fashion, i brillantini, ma a prescindere della tua età, hai già dita che tendono a storcersi, a martello, oppure l’alluce ha preso una strada per conto suo, imbarcando le altre quattro dita in uno spazio minuscolo.

“Sì, “-  mi dirai,“effettivamente guardando i miei piedi con attenzione, noto che rispetto a qualche anno fa sono effettivamente cambiati: le ossa sono più evidenti, i talloni molto più spessi e ruvidi, le unghie sono più dure e fanno male se non tagliate regolarmente, magari c’è anche qualche calletto doloroso qua e là..”

Insomma niente di bello. 

E le previsioni non sono delle migliori.

Già perché il problema è che spesso ci si ritrova ad avere dolori ed a non poter far nulla perché ormai la situazione è irreversibile.

Parlo di ispessimenti di pelle dolorosi o di calli profondi, in gergo tecnico chiamate  “ipercheratosi” causati al 99 % da….. indovina un po’???

CALZATURE SBAGLIATE!!!!!

Hai letto bene, non è uno scherzo.

Sottovalutiamo tutti il problema della scarpa, fino a quando non ci fanno male i piedi.

Ed in genere è troppo tardi.

Ma chi sei tu per dire questo?!!!

Scusami, hai ragione, non mi sono presentata.

Sono Laura Dallatina, 

ho 34 anni e sono estetista da oltre 18 anni.

Ho un centro estetico da quasi 15 anni a Coredo (TN), 

sono Maestro Artigiano in Estetica 

( la qualifica più alta che un’estetista può avere in Italia), 

ho insegnato estetica alla scuola professionale 

Opera Armida Barelli di Rovereto (TN), 

ed ho pubblicato un libro nel 2017 intitolato 

“Salvati la pelle”. 

Da due anni sono anche Presidente della Categoria di Estetica per il Trentino.

Il mio pallino da sempre è la formazione, in cui investo parecchio tempo e risorse economiche: sono iscritta ad un master (di cui sono al quarto anno), faccio aggiornamenti ed incontri con cadenza fissa con il mio cosmetologo di fiducia Umberto Borellini per confrontarmi su prodotti, ingredienti, parabeni, petrolati e via dicendo.

Nel mio piccolo, quindi, penso di esser sufficientemente informata per poterti dire con certezza quello che sto dicendo.

Le scarpe sbagliate ti possono rovinare.

PUNTO.

Sono donna pure io: mi piacciono i tacchi, mi piacciono i laccetti, i brillantini, mi piacciono le scarpe a punta…

Ma, bisogna esser consapevoli che le scarpe hanno il potere di rovinarti per davvero.

E non conta quanti anni tu abbia.

Ti racconto questo aneddoto.

Una delle mie migliori amiche, più giovane di me di sette anni, lamentava dolore alle ginocchia da qualche mese, a volte sembravano addirittura gonfie.

Ortopedico, lastre, visita specialistica dal luminare, e per finire risonanza magnetica.

Oh, nessuno capiva come mai una ragazzina di 16 anni aveva ginocchia così doloranti da non permetterle una vita normale.

Niente sport, niente corsa, niente ballo.

La sua vita sociale stava davvero cambiando radicalmente.

Indossava degli infradito larghissimi per poter camminare. 

Per fortuna che a lei piacevano.

Un giorno d’estate, ricordo che ero in camera sua, ed avevo caldo. 

Sua madre non ha mai sopportato che girassimo scalze, e le mie scarpe da ginnastica mi facevano sudare al solo pensiero.

Guardai le “barche” della mia amica Giada, questi infradito dalla bellezza discutibile, e li indossai incuriosita.

Abbiamo entrambe il 38, quindi ho pensato, mi andranno bene per forza.

Li per lì tutto bene. 

Ma dopo qualche ora, mi accorsi che il piede appoggiava storto sul plantare della scarpa, facendo fare una leggera rotazione del piede e sforzando quindi il ginocchio, che già iniziava ad accusare fastidio in così poco tempo.

“Giada! – le dissi – “Da quanto tempo indossi queste ciabatte?

E lei rispose :” Da quasi 5 mesi!”

E li capii.

Non c’entravano le ginocchia, la schiena, le anche…

Ma erano queste stupide ciabatte prese al mercato che le hanno causato tutti i dolori.

Incredibile!!!!

Le proposi:

“ Ti porto a prenderti un nuovo paio di scarpe, ma le prendiamo come dico io. Te le regalo.

Vuoi vedere come ti passa il male ??”

Lei ovviamente acconsentì, ( le scarpe regalate non si rifiutano mai!!!! ) 

E fu così che le stupide ciabatte fecero un bel salto nel bidone… e Giada finalmente potè riprendere le sue attività normali.

Certo, ci volle tempo a sfiammare le articolazioni, ma nell’arco di qualche settimana ormai sembrava tutto un ricordo lontano.

Capito cosa era successo?

Hai capito ora l’importanza delle scarpe giuste?

OK Laura, 

ma io non posso spendere un capitale per delle scarpe.

Quelle costose saranno anche comode, ma grazie!!

Posso risponderti a questa obiezione con due affermazioni.

  1. Facciamo il conto di quello che ha speso Giada tra visite (almeno 3 di cui una da un luminare), lastre e risonanza magnetica (ovviamente non con la mutua.. ma a pagamento..), creme, farmaci, anti infiammatori e cortisone. 

Facendo un calcolo “alla carlona”, più o meno 650 euro li ha spesi tranquillamente. Oltre al dolore ed al fatto che non ha avuto una vita normale per quasi sei mesi. Sono pochi ?? Per me sono moltissimi soldi, anche considerando che NESSUNO le aveva capito la causa del suo disturbo!! 

  • le scarpe costose NON sempre vanno bene. 

Purtroppo è così: non è matematico infatti che un prodotto con un brand forte sia automaticamente SANO E COMODO per i tuoi piedi. 

EH…. Ma allora???? Che cavolo faccio??? 

L’unica cosa che puoi fare e di fidarti ed affidarti a degli specialisti nelle calzature che in base alle tue esigenze, al tuo lavoro, e soprattutto ai tuoi piedi, sanno darti la calzatura veramente adatta a te. 

Un podologo famoso, con la quale avevo fatto un seminario specifico sul benessere dei piedi, una volta mi disse che un altro enorme problema nella donna è prendere il numero sbagliato di scarpa.

Ora ti spiego.

Hai mai notato che il 99% dei casi sono solo le donne che hanno problemi di alluce valgo, ipercheratosi o dita a martello??? 

Non è un caso.

Gli uomini infatti hanno un tipo di scarpa comoda, larga, senza tacchi, senza suole particolarmente leggere, senza laccetti che stringono.

Quindi i loro piedi sono “protetti” e coccolati tutto l’anno.

Le donne invece indossano scarpe “scomode” e spesso piccole in modo che il piede non esca dalla decoltè nella camminata ma rimanga incastrato.

TI SVELO UN SEGRETO

Il piede, nella fase di camminata, si allunga e si accorcia.

Aspetta, mi spiego meglio.

Ti sei accorta che quando cammini scalza i tuoi piedi stanno decisamente meglio? 

Nella classica decolletè questo allungamento NON può avvenire  in quanto non c’è margine di spazio, ed il piede, non essendo avvolto da nulla, deve rimanere incastrato.

Calcola che in ogni calzatura dovresti mettere un dito in verticale dietro tra il tallone e la scarpa per vedere se è della misura giusta, in quanto è più o meno la misura di quanto si allunga il piede nella camminata.

Ti faccio anche un altro esempio.

Conosci delle ballerine di danza classica?

Adoro il ballo, e credo che non ci sia nulla di più affascinante al mondo.

Nella mia vita ho conosciute parecchie ballerine e devo confessarti.. sono le donne che hanno più problemi al mondo di dolore cronico ai piedi ( e probabilmente non solo ai piedi).

Indossano scarpette apparentemente morbidissime, ma in realtà sono davvero come mettere il piede in una morsa.

Sono strettissime, e con la punta ovviamente rinforzata.

Quando le ballerine danzano, si massacrano non solo le articolazioni dei piedi, ma anche le unghie stesse.

Conosco ballerine che causa unghie che tendevano ad incarnarsi molto hanno appeso le scarpe al muro.

Conosco ballerine operate in sala chirurgica causa malformazioni delle unghie così gravi da non poter far altro che toglierla definitivamente.

Conosco ballerine che se non fanno a curarsi i piedi ogni tre settimane rischiano di non riuscire più a camminare.

E ti assicuro, non è uno scherzo.

Non hai mai valutato questo aspetto vero??

Lo sai che a lungo andare se non modifichi le tue abitudini di acquisto sulla calzature saranno cavoli amari ???

Quindi, 

se hai:

  • piedi dolorosi per qualsiasi motivo
  • piedi che da qualche tempo si stanno modificando nella loro forma ( dita, ossa, unghie..)
  • mal di schiena, o dolori articolari
  • oppure se vuoi avere cura di te, e dei tuoi figli.. 

..il mio consiglio più bello da esperta, è quello di affidarti a dei veri professionisti di calzature.

Te lo dice una mamma con passeggino a seguito, imprenditrice in estetica, e docente di benessere e salute.

Fidati 

Vorresti anche qualche suggerimento su come mantenere i piedi in salute con 3 semplici mosse da fare a casa ??? 

Il benessere dei nostri piedi lo puoi trovare anche nel bagno di casa tua.

Ecco cosa ti serve:

  • bacinella con acqua tiepida ( in estate meglio fredda) con qualche foglia di timo, menta ed un pugno di sale grosso da cucina e se puoi qualche sasso levigato ( tipo quelli che trovi in spiaggia o nei torrenti.
  • Un asciugamano
  • Una noce di scrub corpo ( quella crema con i granellini dentro) 
  • Una crema idratante piedi
  • Una pallina da tennis

Metti i piedi in ammollo per almeno 10 minuti, se riesci, fai scivolare i piedi sui sassi in modo che facciano una sorta di massaggio/ stimolazione.

Questo è un ottimo modo per riattivare la circolazione.

Prendi un piede e massaggialo con energia con lo scrub, insistendo sulle zone più difficili come dita, tallone e pianta. 

Rimetti il piede nella bacinella e risciacqua.

Ripeti la stessa operazione dall’altra.

Ora sciuga entrambi i piedi ed applica la crema.

Non metterci molta energia, ma piuttosto fai dei circolini e fai della digitopressione su tutta la parte interna del piede. Noterai probabilmente che alcuni punti fanno male.

Ora prendi la pallina da tennis e falla ruotare in terra solo con l’uso della tua pianta del piede.

Vedrai come aiuterai la tua circolazione con questa ginnastica!!!

Oh, poi ricordati di dirmi com’è andata!!

Se hai piacere di avere altri consigli specifici, o vuoi leggere altri post informativi sulla cura dei piedi e della persona vai su www.esteticalaura.com

E ricorda,

“Dietro ad ogni donna, c’è una grande estetista”

-Coco Chanel- 

18 Gen

[ FOTORINGIOVANIMENTO: il trattamento viso più richiesto]

SCOPRI UN NUOVO METODO CONTRO: ACNE, RUGHE, PELLE SENSIBILE E PORI DILATATI, MACCHIE.

Ormai le mie clienti mi conoscono e sanno che nel mio centro estetico ho sempre le tecnologie migliori, più all’avanguardia e soprattutto, le più sicure.

Anche quest’anno ho voluto portare una bellissima novità in ambito estetico che in sole 8 sedute ti rivoluziona completamente il viso. 

Questa, ad oggi, è l’unica tecnologia in ambito estetico che può fare tutto ciò, secondo le normative italiane.

Parlo del fotoringiovanimento, ovvero di un nuovo metodo combinato tra luce infrarosso e prodotti , che riesce da subito a dare risultati sbalorditivi su:

  • acne e pelle impura
  • pori dilatati
  • rughe profonde
  • sensibilità accentuata
  • macchie

Infatti ha come obiettivo:

  1. stimolare la formazione di nuove cellule di elastina e collagene in modo naturalee sicuro;
  2. stimolare la contrazione delle fibre collagene per dare immediatamente più compattezza e luminosità alle zone trattate;
  3. uniformare il colorito della pelle, attenuando rossori o diminuendo iperpigmentazioni cutanee.
  4. Tonificare da subito i tessuti, soprattutto zigomi ed ovale del viso
  5. Attenuare la produzione di sebo in eccesso.

Ecco come sono le cellule PRIMA DEL TRATTAMENTO

E DOPO 8 SEDUTE ( TEST CLINICI DA LABORATORIO )

ECCO COME SI PRESENTA UNA CELLULA ALLA FINE DEL CICLO DI TRATTAMENTI:

  • rigogliosa,
  • colorito molto più acceso,
  • più densa e ricca di sostanza funzionale,
  • con margini molto più definiti.

Ora immagina che tipo di beneficio potrebbe portare a tutto il tuo viso, collo e decolletè!!! 

Enorme, ti assicuro!

Quindi, se vuoi dare nuova vita al tuo viso, questo è il momento migliore per agire.

!!! OPEN DAY FOTORINGIOVANIMENTO VISO !!! 

25-26 gennaio 2019

solo su appuntamento 

DIAGNOSI GRATUITA VISO CON SKIN TEST SCIENTIFICOE SPIEGAZIONE DEL METODO DI FOTORINGIOVANIMENTO!!

Avrai inoltre:

  • un bellissimo omaggio;
  • sconto del 20 % sui prodotti viso GSC
  • sconto fino al 30% su un percorso viso di FOTORINGIOVANIMENTO!

E se vieni con un’amica, avrai in omaggio un trattamento nella nostra vasca di vapore “Beauty Spa corpo”  del valore di 35 euro!!! 

Non credi a grandi risultati?

Visita la nostra pagina FB e guarda le nostre recensioni. 

Se invece vuoi vedere delle immagini dei nostri risultati, prenota la consulenza viso, e ti stupiremo!! 

Ti aspetto presto!

Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura

Via Zambaroni 5 

38012 Coredo di Predaia TN

tel 3403942009 – info@esteticalaura.com

11 Gen

[Coccole: una vera medicina]

Oggi parleremo della vita quotidiana e di come un semplice massaggio può cambiarti la vita.

Mio figlio, ogni giorno inventa dolorini alla pancia, alle spalle, alla testa, per convincermi a tenerlo a casa da scuola.

Quando mi abbraccia, TUTTE LE MATTINE, si ripete più o meno lo stesso siparietto. E’ talmente ripetitiva questa situazione, che gli vien da ridere da solo mentre tenta la scenetta.

E finisce sempre con una grassa risata.

Oggi però ha aggiunto una frase:

“Però mamma, oggi alle quattro mi aspetti in negozio e mi fai un massaggio sul lettino con l’acqua che cambia colore”.

“Molto volentieri!” – la mia risposta. Anche se, di fatto, mi ha spiazzato.

Potresti pensare qualsiasi cosa di me, di noi.

  • Che sono una mamma incapace perché mando a scuola mio figlio con il mal di pancia, 
  • che il bambino è viziato;
  • che non lo seguo abbastanza;
  • che gli sto troppo addosso..
  • .. ( si beh.. in genere non ci sono vie di mezzo..)

Quello che penso io, invece, è che esser genitori sia davvero l’impresa più grande al mondo e che comunque vadano le cose, sbagli sempre anche se cerchi di fare la miglior cosa per loro.

Christian, ad esempio, è vivacissimo. Non cattivo, non manesco, non maleducato. 

Ma non la smette MAI di parlare e di voler ragione. MAI. 

E’ capace di interrompere più volte gli adulti per dire la sua, e conosce i nomi e cognomi dei miei docenti, residenza e titoli dei libri che scrivono. 

Sà tutto lui, insomma.

Ma si porta un carico da 90 sulla schiena: un “problema” di vista dalla nascita, una malattia non molto diffusa per cui non esiste occhiale, lo rende diverso, speciale, ma che gli permette una vita più o meno uguale ai suoi compagni, certamente con qualche fatica in più.

Occhi ballerini, li chiamano volgarmente,  nistagmo congenito in medicina.

Non esiste nulla, se non tener sotto controllo annualmente questo disturbo e comunque sia chiaro, mi ritengo MOLTO fortunata, perchè Christian vive di fatto una vita NORMALE, mentre molti bimbi sono molto più sfortunati di noi.

Ovviamente siamo seguiti nel miglior centro specializzato, a Milano, dal dottor migliore d’Italia (anche se lui preferisce definirsi, scherzosamente, il più bello)

Personalmente NON amo spiattellare i miei affari, fino a quando non mi rendo conto che questa mia lezione di vita, in realtà, può esser d’aiuto ad altre persone.

Dunque ti ho detto che Christian ha un “problemino” di vista.

Quello che non ti ho detto è che per svolgere la sua vita, ha un dispendio di energia pari al doppio di un bimbo normale della sua età. Questo per fare qualsiasi cosa. Credo che sia proprio questa la ragione per il quale veda l’impegno scolastico come un’impresa, e quindi nonostante sappia che DEVE andare a scuola, cerchi comunque una scorciatoia dentro di sè.

Quando è affaticato, gli vien mal di testa e può capitare che gli occhi partano per conto loro.

Teniamo poi conto che c’è sempre il “cretinetto” di turno che sfotte allegramente sui problemi altrui, ferendo non poco e facendolo sentire inadeguato in varie occasioni.

Da mamma, mi sono data parecchio da fare testando qualsiasi cosa potesse sollevarlo.

Gli sport, fondamentali per sfogarsi, penso che davvero gli abbiamo provati praticamente tutti uno alla volta tra nuoto, karate, bici, sci, ippica, calcio, pattinaggio, arrampicata, ballo, pallavolo, avendo la fortuna di abitare in una piccola comunità che offre ogni possibilità.

Alla fine, proprio il calcio ( che io non amo particolarmente), sembra lo sport migliore per lui anche se di fatto, non riesco a capire come faccia a vedere il pallone da una parte all’altra del campo.

Un po’ come la leggenda del calabrone che, secondo la fisica, in base alle sue dimensioni NON potrebbe volare, ma lui non lo sa e continua a farlo.

Sembra una barzelletta.. vero?

Torniamo a noi

Il calcio, fantastico per molti aspetti, non è risultato sufficiente per altre cose.

Le tensioni emotive che il bambino aveva diminuivano, ma aumentavano quelle fisiche, nella schiena e collo soprattutto.

Quindi, ho pensato: Cosa posso fare per farlo stare meglio?

Semplice, ho applicato le mie conoscenze da consulente di benessere e maestro artigiano in estetica.

Cerchiamo spesso aiuto nella medicina, quando invece dimentichiamo quanto siano importanti:

  • alimentazione
  • sport
  • integratori
  • conoscenza del proprio corpo.

Per prima cosa dovevo abbassare le tensioni muscolari causate dalla postura a spalle e collo.

Grazie ad un’amica, ho conosciuto un medico, il dott. Gosetti Italo (che non smetterò mai di ringraziare) che ha avviato un percorso di cranio-sacrale al bambino: ovvero un metodo che grazie a degli sfioramenti, permette un rilassamento di tutte le meningi e di conseguenza dei fasci muscolari, degli organi e del tessuto connettivale.

Una vera rivelazione che ha aiutato ed aiuta tutt’ora Christian e che mi ha portato, nel tempo, a fare io stessa delle sessioni prima come paziente, e poi da studente ed infine come operatrice facendolo prima sui miei cari, e poi, mano a mano, alle clienti per abbassarne lo stress e la tensione in generale.

E funziona, oh se funziona!!! 

Oltre a questi “massaggi”, abbiamo integrato con il magnesio: minerale fondamentale per ridurre i crampi muscolari e per abbassare lo stress a cui è sottoposto.

Tutti in casa abbiamo bisogno del magnesio solo contrastare per la mole di stress che abbiamo ogni giorno.

L’alimentazione.

Ho introdotto molti passati di verdura come “antipasto” ed a casa ne mangiamo praticamente quasi tutti i giorni per evitare scompensi alimentari delle fibre, fondamentali per il nostro organismo.

Ricordiamoci che l’alimentazione è la benzina del nostro corpo, e questo ci rende più o meno forti anche di fronte alle malattie.

E, ultima cosa, ho insegnato a Christian ad ascoltarsi, ed a farmi capire quando è il momento di fermarsi per davvero, e non per capricci.

Sembra una sciocchezza, ma NON LO E’ AFFATTO.

Molte persone scoprono di esser malate da un giorno all’altro.

Non sentono il corpo che cambia o sono talmente occupate dalla vita che non riescono ad ascoltarsi.

I sentimenti come rabbia e rancore fanno ammalare.

Non lo dico io, ma lo dice la scienza e peggio ancora, i fatti.

Ascoltarsi, capire quando il corpo non ce la fa più, fermarsi.

Farsi coccolare con un bel massaggio, sul lettino ad acqua, con la cromoterapia…

E’ un lusso? Non credo proprio.

Costano molto, molto di più i farmaci che una sana alimentazione, integratori, sport e qualche coccola come si deve, non credi??

Ora mi chiederai cosa c’entra mio figlio con la vita quotidiana in generale.

Credo che tutti, dentro le nostre case, abbiamo le nostre sofferenze, le nostre preoccupazioni, le nostre paure.

Quello che spesso manca, sono le persone che si prendono cura di noi.

Qualcuno che ci coccoli, che ci ascolti, che si prenda cura del nostro corpo quando noi non ne abbiamo voglia. Che ci dica quando è ora di perdere un pò di peso, o a volte di mangiare di più, di alzare le spalle, che ci aiuti ad attenuare le rughe che le preoccupazioni ci stampano sul viso.

La tua estetista è questa persona.

Quando è stata l’ultima volta che ti sei fermata ad ascoltarti?

Perché, se al tuo bambino fai il possibile per non far mancare nulla, non dai la stessa attenzione a te stessa?

Siamo mamme e dobbiamo esserlo ancora per tanti anni.

Prenditi cura di te, nella stessa misura in cui ti prendi cura del tuo bambino.

Se non sai come farlo, prenota la nostra consulenza ci prenderemo del tempo per chiacchierare e per vedere insieme di cosa hai realmente bisogno.

Chiama il 3403942009, questo è il momento migliore per ripartire!

Questo è il mio consiglio,

Laura Dallatina

PS: ora scappo, che il mio ometto mi ha detto di voler un massaggio, e sono sicura che realmente ne ha bisogno. E di certo non posso deluderlo.

8 Gen

La prova del “Laser”

Durante queste feste ho avuto piu tempo per stare sui social e leggere un po’ di post su Facebook e di Instagram.

Ti sarai accorta che gli algoritmi dei social ti propongono sempre argomenti di tuo interesse e spesso ti compaiono le stesse stesse cose per molti giorni di fila.

E così succede anche a me.

Appena apro Facebook, le sponsorizzate dei centri estetici, ma anche di centri medici, farmacie, dentisti e di tutta la categoria della cura e salute della persona mi compaiono in continuo.

Ovviamente la bellezza è un argomento a cui io sono molto interessata, un po’ per piacere un po’ perchè è il mio lavoro. 

Come ti dicevo in queste feste ho avuto più tempo e mi sono dedicata a leggere con calma queste pubblicità.

In particolare una di queste ha attirato subito la mia attenzione.

Questo post diceva: “A partire da gennaio 2019 potrai potrai PROVARE l’epilazione permanente anche da noi.” 

Questa è la pubblicità di un’azienda che NON ERA NEMMENO UN CENTRO ESTETICO.

Ho avuto un tumulto allo stomaco e mille pensieri in testa.

Il primo pensiero va a questo “PROVARE”. 

Provare cosa?

Una nuova tecnologia non si PROVA su nessuno. 

Personalmente se inserisco una nuova tecnologia, è testata da me in persona per almeno tre mesi consecutivi prima di usarla sulle nostre clienti.

Una tecnologia, qualunque essa sia, non si “impara” sulla pelle di nessuno.

Perché le persone non sono tester.

Vero è che il problema del pelo è di tutte le donne ed è un mercato molto invitante, ma per essere specialisti non basta acquistare un macchinario e PROVARLO sulle (povere) clienti.

Infatti mai come ora ci sono persone insoddisfatte di questo servizio.

E che poi se magari tu leggessi una pubblicità del genere potrebbe anche interessarti perchè non essendo del settore non hai modo di pensare a tutti i pericoli che corri.

Non è colpa tua. 

Tu non puoi sapere tutti i retroscena dello spettacolo se non sei un attore.

Ma prova a pensarci un attimo.

– Ti faresti mai fare la tinta da una parrucchiera che non l’ha mai fatto prima? 

– Ti faresti togliere un dente dall’ultima assistente arrivata nello studio? 

– Ti faresti operare da un chirurgo che non ha mi preso in mano un bisturi?

Io credo proprio di no.

Ti svelo come funziona.

Ormai tanti pensando che l’epilazione permanente sia un trattamento “facile” perchè tanto “fa tutto la macchina” hanno acquistato macchiati come laser o luci pulsate e dopo 2 giorni di corso pensano di essere in grado di togliere i peli sul serio.

Beh, sai mi faccio una bella risata, anzi pensando a quelle clienti forse non è opportuno!

Rido perchè dopo aver trattato peli in modo permanente da quasi 15 anni ancora non mi sento arrivata e sicuramente non mi sentirò mai, perchè tutti i giorni studio, testo, aumento lo standard dei nostri trattamenti e cerco di migliorare ancora di più il metodo che utilizzo per arrivare a dei risultati eclatanti.

Vorrei sempre di più e 15 anni di lavoro non mi sembrano abbastanza perchè i peli mi nascondono ancora qualche piccolo segreto che io vorrei svelare.

Aggiungici che:

– non tratto persone se l’Epil Test non mi da la percentuale di risultato che mi soddisfa;
– non tratta ragazze il cui pelo non risponde come vorrei e soprattutto;
– non tratto clienti solo così per fare sedute singole ogni tanto;
– non tratto clienti ci sono rischi per la sicurezza della sua pelle.

Le sedute di laser o di luce pulsata fatte cosi per fare rischiano di essere pericolose perchè la pelle non è preparata nel modo corretto e i raggi:o non passano del tutto e non sono efficaci;
– o bruciano la pelle se è secca e disidratata;
– o peggiorano rossori e infiammazioni se la pelle è delicata e non protetta da un pre-trattamento speciale.


Peccato che queste cose le impari solo con anni di lavoro.

Ecco perchè quel titolo oggi mi ha fatto inorridire.

Ho avuto paura. Molta paura per la pelle di queste persone che senza saperlo PROVANO (sono PROVE) per chi ha ovviamente POCA esperienza in questo campo cosi difficile e particolare.

Vuoi saperne di più?

Prenota il nostro Epil test del valore di 67 euro completamente GRATUITO: in questi 45 minuti ti spiegherò cosa ci differenza dagli altri, la nostra garanzia a vita sul risultato, e il nostro cavallo di battaglia.

Perché farti diventare Liscia per Sempre, è il nostro obiettivo.

Da 15 anni.

Laura Dallatina

3403942009 cell e whatsapp – info@esteticalaura.com

1 Gen

[ La ragazza con la sciarpa verde]

I love shopping è  il titolo di una simpatica commedia, che puntualmente ogni anno compare nelle tv dei nostri soggiorni.

Parla dell’ossessione impulsiva allo shopping della protagonista e di come è riuscita a mettersi in guai economici abbastanza importanti. La protagonista ha una rubrica su un settimanale. E per mantenere il suo anonimato si è data il nome d’arte “La ragazza con la sciarpa verde”.

Ma, la ragazza dalla sciarpa verde di cui voglio parlarti oggi, non c’entra nulla con questo film.

Oggi infatti ti voglio raccontare la storia di Carla (nome di fantasia nel rispetto della privacy) e del suo enorme problema.

Carla è una giovane ragazza, alta, magra, introversa e sensibile.

E’sposata, ha un bellissimo bambino. Sembra felice.

Dico sembra, perché quando ci siamo conosciute, sapendo lei chi io fossi, ha cercato tutto il tempo il coraggio per parlarmi, ma allo stesso tempo si nascondeva dietro alla sua sciarpa verde.

Il suo bambino giocava al parco, insieme al mio.

Ero imbarazzata, perché non capivo se questa mamma volesse attaccare bottone, o starsene per conto suo.

Per fortuna che a volte ci pensano i bambini a dare l’impulso giusto.

“Mamma, andiamo tutti insieme a prendere il gelato”, disse Christian, il mio primogenito. Ed ovviamente non poterono tirarsi indietro.

Fu così, che al tavolo del bar, notai quanto desse d’impiccio a Carla mangiare il gelato con questa enorme sciarpa sulla bocca.

E fu costretta a levarsela.

In quel momento, il nostro sguardo si incrociò, e lei divenne tutta rossa in viso.

Io non capivo cosa stesse succedendo: quando non sono in centro estetico, stacco la testa completamente dal lavoro per dedicarmi ai bambini. E mai mi verrebbe in mente di osservare con occhio professionale le persone che mi circondano. 

Fu lei, quindi, a prendere coraggio e a dirmi:

-“Sono mesi che penso al tuo metodo di epilazione permanente, ed al fatto che dovrei venire a trovarti. Ma non ho il coraggio”.

Solo in quel momento di terribile imbarazzo, mi accorsi del suo “problema”.

Carla, nonostante sia ampliamente sotto i 40anni, ha il mento rovinato: è pieno di puntini neri, a tratti molto infiammati.

Non sono impurità, sono peli. 

E’evidente che sono stati tolti per mesi e mesi, anzi quotidianamente, perché si capisce benissimo che sono diventati così grossi che potrebbero sembrare la barba di un uomo.

E no, non sto esagerando.

Chissà, ho pensato dentro di me, da quanto tempo ha provato a toglierli. Lamette, pinzette, creme schiarenti, rasoi. Le avrà provate tutte.

Infatti, poco dopo mi fece l’elenco di tutti i rimedi professionali o non che avesse provato.

Aveva provato tutto, anche la luce pulsata: dolore atroce per pochissimo risultato.

“Laura, dimmi ti prego che esiste una soluzione per me. Non mi interessa il dolore, non mi interessa il costo. Mi interessa poter camminare a testa alta, poter parlare con le persone senza vergognarmi.”

Cavolo, io mi vergogno se so di avere le sopracciglia con due peli da togliere.

Chissà come si deve sentire lei in questa situazione.

Certamente, noi donne siamo brave a cercare di coprire i nostri difetti.

Il pareo per nascondere la cellulite, gli occhiali da sole per borse sotto gli occhi, i chili di fondotinta per macchie…

Siamo fortunate tutto sommato; gli uomini ad esempio hanno pochi strumenti per potersi migliorare.

L’unico che mi viene in mente è il riporto che andava di moda anni fa (per fortuna) che doveva servire per mimetizzare”la perdita dei capelli. Ma nessun altro.

Ci sono però due problemi.

Il primo è che se NON si interviene SUBITO, la situazione potrebbe degenerare velocemente, creando problemi ancora più importanti, come infezioni sotto cute, follicolite e peli incarniti lunghi anche oltre il centimetro attorcigliati sottopelle.

Il secondo è che se il “difetto”in questione assume un’importanza elevata, qualsiasi rimedio NON  sarà più efficace per nascondere il problema. Anzi, lo enfatizzerà.

Faccio degli esempi:

Il pareo nasconde un po’, il fondotinta copre, ma non del tutto.

La sciarpa, non serve a molto.

Se hai un problema sul viso poi, ogni volta che qualcuno ti guarda per parlarti, inconsciamente credi che stiano notando i tuoi denti storti, il tuo naso a punta, o i tuoi peli.

Ma questo NON è vivere serenamente.

Poter parlare con chi vuoi senza doverti vergognare sembra scontato, ma non lo è affatto.

Vuoi sapere com’è finita la storia di Carla?

Guarda le foto e dimmi tu come si potrebbe sentire ora.

Se hai anche tu questo problema, chiama il 3403942009 e prenota la nostra consulenza Epil del valore di 67 euro.

Per Te, è gratuita per tutto il mese di gennaio !

Ti aspetto presto,

Laura Dallatina

titolare di Estetica l’Aura, via Zambaroni 5 Predaia TN

27 Dic

Estetica L’aura: un nuovo concept, una nuova vita.


Il tempo scorre, vola, in un attimo il Natale è passato e in un battito di ciglia saremo a Pasqua. Poi estate e di nuovo autunno. 

Ma cosa rimane, se non la frenesia, le corse continue, gli imprevisti che quotidianamente accadono e che ci mettono di fronte ad uno stress sempre più pesante sulla nostra schiena.

Quest’anno per me è stato molto difficile: il grave infortunio del mio bambino, anche se risolto nei migliori dei modi, ha lasciato il segno. 
Sono stati mesi duri, in cui ho avuto bisogno di molto aiuto, sia fisicamente che psicologicamente. 
Ho riflettuto, molto.

Quanto è importante il lavoro, se manca la salute? 
Zero, te lo dico io.

E sai cosa mi ha aiutato, in quel periodo grigio?

Certo ovviamente tutte le persone che mi sono state vicine, la famiglia, le amiche.
Ma quando ero stanchissima, dopo notti in bianco fatte di urla e pianti inconsolabili, dopo ore di coccole al neonato dolorante in piedi in cucina, con le braccia e la schiena rotte, sognavo ad occhi aperti il momento in cui avrei potuto dedicare a me stessa, un po’ di coccole.

Ho sognato di esser nel mio centro estetico, sdraiata sul lettino ad acqua calda, con i colori che scorrono lentamente sul materasso trasparente, rendendolo il momento a dir poco magico.
Il suono del pianoforte, il profumo “di buono” delle candele.
Il fango caldo sul mio corpo, avvolto da bendaggi drenanti, mentre il bagno di vapore detossina la mia pelle.
Ho sognato un massaggio con le pietre calde sulla mia schiena e sulle cervicali, olio di cocco sul mio viso. Ho sognato di riavere braccia leggere e gambe rilassate.
Il suono delle campane tibetane, la tisana con i biscottini al mio risveglio.

Lo so, sembra scontato, ma è talmente bello potersi affidare nelle mani di qualcuno, lasciarsi andare, rigenerare sia la mente che lo spirito che ogni tanto ci si dimentica di quanto è importante pensare ogni tanto a noi, al nostro corpo.
E chi se ne dovrebbe preoccupare, se non noi stessi?

Perché sono poche le persone che riescono a farti star bene veramente: un caffè con l’amica, la mamma, una sorella. Qualcuno che solo guardandoti vede come sei stanca.
Ma l’estetista, la TUA estetista, sa davvero renderti una persona molto felice facendoti rilassare e facendoti dimenticare momentaneamente i tuoi momenti grigi.
E quando sei rigenerato, quei momenti che prima sembravano impossibili, poi assumono un colore di verso.

Credo veramente che la mia professione, il benessere della persona a 360 gradi, sia un lavoro fra i piu belli del mondo.
Perché noi riusciamo a far star bene le persone, per davvero.

Ecco quindi che nasce un nuovo concept di Estetica L’aura:
Coccolati come in una SPA, risultati come nel miglior Istituto di Bellezza.

Una nuova sinergia di trattamenti che coinvolgerà tutti i sensi: profumi, colore, musica saranno studiati ad hoc da professionisti, nuovi protocolli di lavoro completamente unici ed inimitabili, su lettini ad acqua calda, con risultati ad ogni trattamento su viso, corpo ed epilazione permanente.
Nuovi corsi di formazione ci attendono con i docenti migliori d’Italia.

Tutto quello che sogni, a Coredo di Predaia (TN), da gennaio 2019: una nuova rivoluzione in estetica.

Ecco svelato uno dei motivi per cui abbiamo appena rinnovato totalmente il nostro centro estetico.
Le sorprese non finiscono qui,…

Ma non posso ancora svelare nulla.

20 Nov

[ Laura Dallatina – selezioni Miss Universo 2018 ]

Domenica 19 novembre a Fossano, Piemonte, si sono svolte le prime selezioni per Miss Universo 2018.

Laura Dallatina, titolare di Estetica L’aura a Coredo di Predaia, ha partecipato in qualità di giudice alla serata affiancata ai suoi colleghi del metodo di epilazione permanente
“Lisce per Sempre – l’unico metodo garantito a vita“.

(Nella foto insieme a Dallatina: Nicola Cossater, Nicoletta Gianni, Giulia Luan, Melissa Ronchini, Alessandra Cerato ed Elisa Muriale, miss Piemonte ed organizzatrice dell’evento).

La serata è stata davvero emozionante e ricca di momenti importanti.
Musica, ragazze bellissime, la sfilata di moda, e la proclamazione della prima Miss Lisce per Sempre: Aurora Leli, 175 cm di bellezza unica!

 

Una vera soddisfazione per Lisce per Sempre, sponsor ufficiale della serata, e per Laura Dallatina, convocata in giuria per un evento di questa portata.

15 Ott

[ Mal di schiena? ]

Il nuovo trattamento marchiato Estetica L’aura

Ti piacerebbe scoprire il nuovo trattamento specifico schiena che abbiamo inserito nel nostro menù ?

Si tratta di una sinergia di massaggi abbinati ad un impacco all’argilla con vapore, estremamente efficace per chi soffre di:

– mal di testa
– tensione muscolare
– torcicollo
– difficoltà a dormire
– stress in fase acuta
– ansia

‼️ Se ti ritrovi in almeno UNO di questi punti… benvenuto nel Club ‼️
Siamo già in tantissimi!

Le tensioni muscolari, causate spesso da stress ed ansia, possono esser molto dolorose e causare spesso altri sintomi quali:
– emicrania
– vertigini
– inappetenza
– sonno disturbato
– vomito

Dunque, se hai già tutti questi disturbi è bene che tu sappia che ti trovi già in una fase acuta, e probabilmente avrai bisogno di un bravo dottore o/e fisioterapista.
Se invece non sei ancora in questa fase ( e voglio proprio sperarlo), puoi contare su di me e sul mio staff.

Ma perché te lo dico proprio ora?

Perché in questo periodo dell’anno, ai primi freddi, chi ne soffre spesso può avere un peggioramento della situazione, ricorrendo ad antidolorifici.

Da consulente del benessere non posso fare a meno di spiegarti invece quanto sono importanti i benefici del massaggio: da subito, infatti, potresti avere un miglioramento di tutti i sintomi iniziali, notando maggior elasticità, scioltezza, ore di sonno di qualità e riduzione di stress ed ansia.

Non ci credi?
Vieni a provarlo.

Promo valida dal 16 – 31 ottobre:
3 trattamenti decontratturanti schiena con impacco specifico, bagno di vapore e massaggio decontratturante
225 euro scontato 175 euro con in omaggio diagnosi viso con skin test.

Per ritrovare l’equilibrio del tuo corpo, a volte, basta poco.

Ti aspetto
Laura Dallatina

titolare di Estetica L’aura
via Zambaroni 5
38012 Predaia Frazione Coredo (TN)
info ☎️ 3403942009, anche whatsapp

[ Come vorresti la pelle del tuo viso? ]

Pochi giorni fa sono stata con tutto lo staff nella bella Napoli, in una prestigiosa Accademia di Estetica in cui abbiamo perfezionato una nuova tecnica per ridurre drasticamente le rughe più fastidiose ed altre imperfezioni del viso.

Ora siamo pronte.
Abbiamo a tua disposizione un armamento da fare invidia a molti del settore:

– nuovi macchinari dal brevetto mondiale;
– nuovi protocolli di lavoro;
– nuove tecniche ricercate nelle migliori accademie d’Italia;
– nuovi prodotti con fattori di crescita creati in esclusiva dal Dott. Cossater di cui abbiamo l’esclusiva per il Trentino.

Ora tocca a te!!

Se davvero vuoi togliere le rughe, pori dilatati, cicatrici da acne, pelle mista o altre imperfezioni del viso che non ti fanno più sentire a tuo agio,

QUESTO E’ IL MOMENTO MIGLIORE per AGIRE!

Settembre infatti segna l’inizio di un nuovo anno (non solo scolastico) per molte donne, ed è il momento migliore per intervenire efficacemente per rimediare ai danni che il sole in questa calda estate avrà fatto su molte, moltissime pelli.

Sai cos’è il FOTO-AGING ed il CRONO-AGING??

Il CRONO AGING è l’invecchiamento naturale della pelle dato dall’età, dalla genetica.
Non è possibile alterarlo né bloccarlo poiché gli anni passano inevitabilmente per tutti.

Il FOTO AGING invece è l’invecchiamento precoce provocato uno stile di vita poco sano come ad esempio, l’esposizione eccessiva ai raggi UV del sole o delle lampade solari.
Oltre a questo incidono fumo, Wi-Fi, stress, alimentazione.. ma certamente i raggi UV rimangono al numero uno per la causa macchie sia su viso che sulle mani.
Proprio per questo motivo ti sarai accorta, incontrando dei coetanei, che siete “invecchiati” in maniera diversa.

A parità di età biologica infatti possono esistere livelli di invecchiamento molto differenti, condizionati sia dalla genetica (a cui non possiamo fare nulla) che dallo stile di vita (su cui invece possiamo fare molto).

Ok, ho capito.
Cosa devo fare quindi?

Chiama il 3403942009 o scrivi ad info@esteticalaura.com per prendere il tuo appuntamento con diagnosi della pelle gratuito e senza impegno per tutto il mese di settembre.

Insieme verificheremo quanti anni ha realmente la tua pelle e vedremo insieme come poterla migliorare.

Ti aspetto!

La tua consulente di bellezza
Laura Dallatina
Titolare di Estetica L’aura –
Via Zambaroni 5 Coredo (TN)
3403942009 – info@esteticalaura.com

16 Ago

[Licia Colò, non c’è due senza tre!]

Ciao!
Questa per noi è stata una settimana davvero speciale!!

Licia Colò e suo marito Alessandro Antonino sono venuti a farsi coccolare nel mio centro estetico.
Non una, non due, ma tre volte!!

E’ inutile dire quanto sono e siamo felici ed orgogliosi di averli avuti come clienti, e diciamolo….. a Coredo non capita spesso!

Ho un sorriso da lunedì scorso stampato sulla faccia che non puoi immaginare.
Un’estate così difficile come quest’anno non mi era mai capitata: mio figlio, il più piccolo, infortunato seriamente ci ha dato non pochi pensieri.

Insomma… diciamo che non è stato un periodo fra i più felici.

E, come un desiderio espresso alla stella cadente, questa settimana è arrivata Lei, Licia, che con il suo sorriso e la sua carica ha spazzato via ogni cosa, lasciando il sole dentro il mio cuore.


Grazie Licia,
mi hai ridato il sorriso e la forza che avevo momentaneamente perso.
Sei una grande donna che trasmette serenità, determinazione e forza di volontà.
Abbiamo condiviso le nostre sfide, ed è stato un momento che non dimenticherò mai.

Ti abbraccio forte, e non vedo l’ora di rivederti insieme a tuo marito, gentilissimo e distinto pure lui (perché sì, ci rivedremo! Siamo riusciti a strappare la promessa per farci visita anche l’anno prossimo.. e già non vediamo l’ora!)

A presto
Laura
Sabrina Chiara e Jennifer

15 Giu

[ Onde d’urto in estetica ]

Se non sai cosa sono, ma hai problemi di:

🎯 cellulite
🎯 adipe
🎯 rilassamento cutaneo

Non preoccuparti che abbiamo una super soluzione last minute !!!

Si tratta infatti di un nuovissimo macchinario, fra i più efficaci in termine di risultati, che finalmente avrò nel mio centro estetico.

Ma di cosa si tratta?

Le onde d’urto sono onde ad alta energia acustica che vengono trasmesse attraverso la superficie della pelle e diffuse sfericamente nel corpo.

Il corpo risponde ad un aumento dell’attività metabolica intorno all’area, stimolando ed accelerando il processo di guarigione.

Vengono usate spesso in fisioterapia per tendiniti o altre patologie infiammatorie, in estetica invece si usa proprio per accelerare un processo di guarigione dello stato infiammatorio causato dalla cellulite.

La pelle (nello specifico il tessuto connettivo), ricorrendo ai ripari, stimola un meccanismo di guarigione aumentando la formazione di nuove cellule sane, che via via sostituiranno quelle lese.

In questo modo si ha un’azione di 360 gradi, permettendo al corpo di avere un risultato visibile dalla prima seduta.

Avrai subito un netto miglioramento su:
– Buccia d’arancia
– cellulite compatta
– adipe ( by by rotolini !!)
– rilassamento interno coscia ed addome
– coulotte de cheval

!!! ATTENZIONE !!!
NON è UNA BACCHETTA MAGICA,
ma….. i risultati sono davvero wow !!

Il costo???

Per addome o glutei, in prevendita, trovi questa proposta valida fino al 28 giugno!!

8 SEDUTE DA 30 MINUTI,
DUE VOLTE IN SETTIMANA
(1 MESE DI LAVORO)

AL PREZZO SPECIALE DI 357 EURO!

Calcola che poi il suo prezzo sarà molto più alto!!!!

Prenota subito al 3403942009 o scrivici una mail ad info@esteticalaura.com e ti daremo maggiori informazioni !

Laura Dallatina
La tua consulente di bellezza

13 Giu

[ Lisce per sempre ]

Scopri uno degli errori più clamorosi che non ti permettono di eliminare per sempre i tuoi peli

Poco tempo fa, una nuova cliente di un paesino vicino a Trento è venuta da me.

Aveva già fatto molte sedute di epilazione permanente ma i suoi peli non davano segno di tregua.

Le faccio compilare il questionario, la scheda cliente e poi le propongo la consulenza come di solito facciamo prima di iniziare un qualsiasi progetto Epil personalizzato.

Dal colloquio è emersa una considerazione molto importante.

Chiacchierando su come abitualmente si Epilava, mi ha raccontato che appunto era solita una volta al mese andare in un centro estetico per effettuare la depilazione permanente . E fin qui tutto bene.

Il problema è che tra una seduta e l’altra , avendo lei la mania dei peli, li rimuoveva con ceretta o Silkepil.

Questo è un errore enorme.
Un errore che le è costato parecchio in termini di soldi, tempo e risultati.

Esatto hai capito bene.
Togliere i peli con ceretta, pinzetta, o con silkepil è uno degli errori che MAI dovresti fare se hai deciso di investire soldi ( tanti ) in epilazione permanente.

Ora ti spiego perché.
Il macchinario che si usa per eliminare i peli agisce in un modo molto semplice.

Agisce infatti riconoscendo il pelo (scuro) ed attraverso di lui scarica come un fulmine tanta energia, bruciando tutte le cellule germinative che stanno intorno al bulbo del pelo, che sono le vere responsabili delle ricrescite dei peli.

Ecco quindi perché, quando sento qualcuno che dice “il laser brucia i peli”, rabbrividisco.

In realtà hai capito che i peli, appositamente accorciati con lametta a raso della pelle, fungono da parafulmine attirando a se tutta la potenza essendo appunto di colore scuro.

Questo processo si chiama foto termo lisi selettiva.
Un nome difficile e lungo, ma che in poche parole ti ho già spiegato.

Chiaro è, quindi, che se togliamo i peli, anche se sparo con potenza massima, non potrò mai bruciare le cellule germinative che sono le responsabili della produzione dei peli.

Facile no??

Quindi
Se fai Epilazione permanente MAI per nessun motivo togliere dalla radice i peli: passare il laser in queste condizioni sarebbe completamente inutile.

E fare la ceretta subito dopo la seduta?? si può ??

No, assolutamente.

Oltre a non servire a niente, rallenteresti di molto il tuo risultato e non credo che sia il tuo desiderio… giusto?

Ma allora Laura, cosa faccio???

Allora il nostro metodo Lisce per Sempre, l’unico metodo veramente garantito a vita e di cui siamo un centro pilota, prevede una seduta ogni due mesi.

Per questo motivo abbiamo clienti da tutto il Trentino e dall’alto adige con risultati strepitosi.

Fra una seduta e l’altra, qualora ci fosse bisogno (ma spesso credimi, già dalla prima seduta non ne hai più bisogno), consegnamo noi la lametta del nostro metodo abbinata a determinati prodotti in modo tale che tu ci prepari al meglio sia la pelle che i peli per arrivare il prima possibile ad un risultato davvero wow!

Cosa fare ora?
Chiama subito il 3403942009 e prenota la tua consulenza epil gratuita!
Per un’estate, ed una vita, senza peli !

Laura Dallatina
La tua consulente Epil
www.esteticalaura.com

[ Le mie sfide ]

[La mia sfida, prima parte]

E chi lo avrebbe mai detto che 15 anni dopo la fine della scuola, proprio io sia riuscita a vincere il concorso per l’insegnamento della materia di estetica.
E’ proprio vero, nella vita non bisogna MAI dire MAI.

E’ stato una sorpresa ed una grande avventura che mai mi sarei sognata di avere a 33 anni, con un bambino appena nato ed uno alle elementari.

Un tour de force davvero senza eguali.

Famiglia, bambini, centro estetico, corsi di aggiornamento già precedentemente programmati, ed una fila di “incombenze” che non ti puoi immaginare.

In più un grande ostacolo, enorme, che non mi ha permesso di dormire per molte notti.

La mia paura più grande, quella di guidare.

Sì, ho paura.
Ognuno ha le sue debolezze, e di certo una delle mie è la paura di guidare in autostrada, o nelle lunghe distanze. E dei camion.
Esattamente non ho paura di guidare, ma ho paura che gli altri mi vengano addosso.

Ecco fatto.
Insegnare in una scuola a 65 chilometri era proprio quello che ci voleva.
130 chilometri al giorno, praticamente tutti i giorni.
Autostrada con camion, tanti camion.

E per non farci mancare niente, sono rimasta a piedi esattamente 3 volte con 3 macchine diverse.

La mia Golf ultra maggiorenne mi ha abbandonato praticamente subito, poi varie auto mi sono passate fra le mani, alcune bene, altre mi hanno nuovamente abbandonato.
Due la guarnizione della testa (???) bruciate, e poi un’altra auto aveva una spia tipo cerchio con perizoma dentro che boh, non ho capito ancora cos’è ma posso vivere comunque tranquillamente con questa ignoranza…

Comunque ad aprire il cofano e guardarci dentro sono diventata bravissima.
Solo quello, ma va benissimo così.

Ad un certo punto la benzinaia, dopo avermi vista con la quinta macchina diversa di cortesia mi ha perfino detto:
-” Caspita Laura, fai veloce ad abituarti a cambiare guida!”

Sapessi, dentro di me, come me la sto facendo sotto.

Non solo ho paura di guidare, ma lo devo pure fare con macchine diverse in cui schiacciare il pedale in una Fiat Punto non è sicuramente uguale che in un’Audi, o in una Mini, a una Golf o ad una Octavia.

E macchine di altri, non mie.
Hai presente che responsabilità ???

Il massimo è stato quando ho acquistato la mia macchina attuale, che oltre ad essere station wagon ( io, abituata ad una golf !!!!) appena salita per andare a Rovereto mi sono accorta che NON c’erano le marce.

Oh, cavolo !!
Ho comprato una macchina con cambio automatico, e non so nemmeno da che parte iniziare.
Con una direttiva veloce del ragazzo che me l’ha venduta, ho capito che più o meno funzionava come le macchinine per i bambini, tipo quelle a batteria.
Due pedali. Uno vai, l’altro frena.

“Non ti preoccupare Laura, quando ti abituerai vedrai che non ne farai più a meno”

La mia risposta:
“ Speriamo che qualcuno guardi giù. “

E, visto che ho paura, e visto che i Dallatina sono perennemente in anticipo (ad eccezione di mio fratello, borderline fra il puntuale ed il ritardo), ho ritenuto opportuno partire SEMPRE almeno 30 minuti prima perché NON si sa mai.

Infatti il mio “non si sa mai” si è rivelato di fatto utile per tutte queste occasioni, non sono mai arrivata in ritardo a scuola.
MAI.

Chiaramente, se la lezione era alle 8, io partivo alle 6,15. Perché “no se sa mai”.

Così, chilometri dopo chilometri, pioggia, grandine, notte o giorno, la paura è andata pian pianino diminuendo.
Non è passata.
Sono una mamma, e prego ogni giorno di poter tornare a casa dai miei bambini.

MA, c’è un ma, domani e venerdì saranno le ultime due volte che dovrò andare a Rovereto: per questo anno scolastico ho finito.

E una delle mie paure più grandi, forse, mi ha definitivamente abbandonato.
Evviva.

[ La mia sfida, parte seconda ]

Oggi, a scuola, mi sono messa a piangere.

Questo ultimo periodo è stato davvero intenso: tantissime incombenze burocratiche che a confronto la segretaria di Miranda Priestly .. spostate proprio.
Non ho mai visto la scuola come un’azienda: mi sbagliavo.
E’ decisamente molto, ma molto peggio.
E credimi, non esagero.

Dirigo la mia azienda da oltre 14 anni, e ti assicuro che di burocrazia ne ho vista.
Ma nella scuola, accade spesso che impieghi più tempo delle scartoffie che nell’insegnamento vero e proprio.
Sono arrivata fusa.
Cotta.

Contavo i giorni che mancavano con il terrore di non arrivare a concludere quello che volevo, che mi ero prefissata.

I ragazzi, più sfiniti di me, hanno tenuto botta fino alla fine.

Le “mie” terze iniziavano a sentire l’adrenalina pre-esami, la mia primina invece il profumo delle tanto sospirate vacanze.

Ti ho detto che ho pianto, ed ora ti spiego il perché.

Oggi, ho ricevuto gli abbracci più sinceri e caldi di molte adolescenti che mi hanno letteralmente lasciato senza parole.

Ho ricevuto una cioccolata al latte, ed un bel mazzo di rose con dedica.
Ho ricevuto parole bellissime ed occhi lucidi di ragazze che mi hanno voluto bene nonostante io sia stata severa, molto severa con loro.

Una ragazza in particolare, che ho spronato parecchio tutto l’anno ed alla quale non avevo dubbi di starle antipatica per lo stesso motivo, mi è saltata letteralmente al collo, e mi ha stretto forte sussurrandomi “Grazie prof.”

Mi avevano detto che era difficile insegnare.
Mi avevano avvisato delle ore di lezione frontale, degli scrutini, dei collegio docenti, dei registri, dei pei, pdf, dsa, e un sacco di incombenze che mai pensavo.
Mi avevano detto che avrei fatto fatica a giostrarmi con i miei bambini, la mia famiglia, ed il mio negozio da gestire.
Mi avevano detto che mi sarei dovuta preparare le lezioni, le relazioni, le verifiche, le programmazioni, i registri di classe, i registri del docente, ..
Mi avevano detto che erano ragazzi vivaci, parecchio vivaci e talvolta con situazioni famigliari non rosee.
Mi avevano spiegato del senso di responsabilità nei confronti degli studenti, e nei confronti delle loro famiglie. (Certo, quando hai una classe davanti, non puoi permetterti di arrivare impreparato.)

Ero pronta psicologicamente a tutto.
Le sfide, quelle impossibili, mi piacciono.

E poi, infondo, ad insegnare a quello bravi, sono capaci tutti.
Il vero insegnante è colui che riesce a trasmettere la propria materia anche a chi ha più difficoltà.
O almeno, io la penso così.

Nessuno però mi aveva avvisato delle soddisfazioni che avrei avuto vedendo come in poco tempo questi adolescenti scatenati apprendono dalle lezioni.

Non avrei neanche immaginato che in così poco tempo mi sarei così affezionata così tanto a loro.
Mai pensavo di riuscire a farmi voler così bene tanto da creare gruppi whatsapp di classe per rimanere in contatto.
Non avrei pensato minimamente che le loro mamme mi venissero a trovare in istituto, e mi portassero i loro figli come clienti perché “Vale la pena venire da Besenello per la pelle di mia figlia”.
Mai avrei pensato di trovare così la mia nuova collaboratrice ( la terza!!) che inizierà a fine mese perché “con Lei sono sicura che imparerò tante cose ed a crescere”.
Non ero pronta a queste lacrime di gioia, di soddisfazione, di amore.
Non ero pronta a vedere 20 ragazze in procinto di esami che ti ringraziano con il cuore in mano.
Non ero pronta a lasciare la mia prima, sapendo che l’anno prossimo non è detto che venga nuovamente assegnata a loro.

Sapevo che questa scuola prima di tutto sei una persona, ma non pensavo di ricevere un’accoglienza così calorosa dal personale della scuola, dalle colleghe che furono le mie stesse docenti, dalle bidelle, dagli uffici amministrativi e dalla segreteria.
Tutti sempre pronti ad aiutarmi, con il sorriso.

Sembra tutto scontato, ma credimi NON lo è affatto.
Lavorare con donne, ad esempio, non è facile.

Lavorare con giovani, che talvolta affrontano la scuola per volere dei genitori o per fare il percorso apparentemente più facile, nemmeno.

Esser l’ultima arrivata in un’azienda con oltre 60 dipendenti, non è da sottovalutare.
Ma, questa è stata la mia sfida più difficile, ma più soddisfacente.

Diceva il protagonista di un cortometraggio che adoro, e che ho fatto vedere ai miei studenti:
– “ Più è difficile la strada e l’obiettivo, maggiore sarà la gratificazione.”

Calcolando lo stress del nuovo lavoro, bambino di tre mesi e 7 anni, e centro estetico posso considerarmi pienamente soddisfatta.

Rendere la mia materia, l’estetica, concreta, semplice, metodica e versatile anche a chi di fatto a scelto di proseguire con acconciatura, ma di fatto potrà usare le stesse nozioni di cosmetologia e di cura della persona anche per la loro vita quotidiana e per le loro future clienti.

Tornerò a settembre a scuola?
Non lo so.

Ho poco tempo per pensarci perché ci sono molte prospettive, molti portoni si sono aperti e la mia voglia di fare e la mia grinta mi dicono di saltare dal guado.
Ai miei studenti, faccio un grande in bocca al lupo per gli esami, per una vita professionale attiva e soddisfacente.

Alle colleghe, meravigliose a dir poco (sò che stai leggendo), dico GRAZIE di cuore.
Ed io?

Io speriamo che me la cavo.
Laura

11 Mag

[ COMPLEANNO ESTETICA L’AURA ]

Questa settimana abbiamo festeggiato 14 anni di apertura.
QUATTORDICI.

Sembrano molti per certi punti di vista, per altri sono un soffio e niente di più.

Ma..
Da uno dei recenti corsi di formazione che ho fatto è stata presentata una statistica in cui dimostra che:
– il 50% delle imprese chiude entro due anni di attività;
– del rimanente, il 30 % chiude entro cinque anni di attività;
– del rimanente il 10 % chiude dopo dieci anni di attività.

Quando me l’hanno riferito mi si è gelato il sangue, ed ho rabbrividito.

Certamente, dall’esterno sembra tutto molto facile.
Ed ad esser sincera, nel 2005 lo era, tutto sommato.

Non esisteva concorrenza, non esisteva l’abusivismo, non esistevano una serie di adempimenti burocratici per la piccola medio impresa che sono oggi obbligatori, caricando il titolare di enorme lavoro e costi inutili.

Ricorderò sempre che una banca,a pochi mesi dell’apertura, mi disse:
– “ A Coredo, se non c’è un’estetista un motivo ci sarà”!

E con questa frase mi negò il finanziamento per avviare la mia impresa.
Inutile dire come in pochi giorni, un’altra banca, mi diede tutto quello di cui avevo bisogno.

.. curioso come si evolsero le situazioni nel tempo…
certamente non è stato e non è facile, ma direi che la mia testardaggine sicuramente ha vinto, e mi ha dato ragione.

Quindi,
tornando a noi, questi per me sono ottimi motivi per essere super felice.
Perché nel 2018 avere un’azienda, è davvero un’IMPRESA.

Ma cosa mai dovrò festeggiare?
Infondo, tutti gli anni che passano sono solamente anni in più.

E’ vero, ti dò perfettamente ragione.
La maggior parte degli imprenditori che conosco NON FESTEGGIANO la loro attività, e per me questo è davvero molto triste.

A me piace pensare che la mia attività, la mia passione, sia sì il frutto del mio impegno, ma allo stesso una condivisione di chi ci crede come le mie clienti, il mio staff e tutte le persone che contribuiscono a farla crescere quotidianamente.

Sembra una sciocchezza, ma se una ditta lavora, sicuramente il merito è di tutti.
E questo è il motivo per me fondamentale, per cui vale davvero la pena fermarsi un attimo, riflettere, ringraziare e festeggiare.

Negli ultimi anni sono state enormi le soddisfazioni che abbiamo avuto: il titolo di Maestro Artigiano in Estetica, il concorso vinto per l’insegnamento di estetica nella scuola migliore del Trentino, ViP e persone importanti che ci hanno scelto per la loro bellezza, o che abbiamo incrociato e si sono affidate alle nostre mani.

Iva Zanicchi per ultima, qualche giorno fa, mi ha davvero lusingato con mille complimenti. Ed io ero commossa, perché la mia crescita è sicuramente stata determinata e spronata dalle mie clienti che ogni giorno mi incitano a dare il meglio ed a distinguermi offrendo trattamenti e servizi di prestigio nonostante sia certamente svantaggiata dalla location fuori mano rispetto alla città.

Ora, visto che man mano che passa il tempo, anche gli eventi che organizzo diventano sempre più sofisticati e ricercati, quest’anno ho pensato di proporre una cosa davvero diversa e speciale.

Se mi segui sui vari social, avrai sicuramente notato che la grande Francesca Dallapè è diventata nostra cliente affezionata.
Sai, dopo una lunga chiacchierata sono riuscita a convincerla a partecipare a questo magico evento in cui ci racconterà la sua formidabile storia da tuffatrice olimpionica a neomamma, a donna in carriera ed a come riesce in tutto questo a prendersi la “briga” di farsi 50 minuti di macchina per venire fin nel nostro istituto per farsi i trattamenti.

Ti piacerebbe conoscerla ed ascoltarla con me?
Ti piacerebbe far parte di questa serata, e perché no, far parte della nostra grande famiglia?

Se la tua risposta è si,
non puoi perdere tempo, e devi confermare SUBITO la tua presenza al 3403942009 versando un gettone presenza di 25 euro (che ti verrà rimborsato al primo trattamento in istituto)
e mi raccomando, PORTA UN’AMICA così passerai una serata piacevole con Apericena, musica, ospiti importanti e una borsa piena di regali.

TI ASPETTO VENERDì 25 MAGGIO AD ORE 18
Presso il giardino dell’Hotel Pineta di Tavon ( Predaia)
Per festeggiare il compleanno del negozio, il mio ed i successi di tutte le grandi donne.

Info e prenotazioni 3403942009
info@esteticalaura.com

30 Mar

[ Quando la follicolite ti rovina la vita ]

Non so se ti è mai capitato, ma spesso le persone intorno a noi, “la società” o semplicemente la vita stessa ti mette spesso dei paletti, dei limiti che purtroppo dobbiamo affrontare.

E’ inutile, non puoi farne a meno, inesorabilmente ti condizionano la vita nelle scelte anche le più stupide.
Ci sono però delle situazioni che ti condizionano la vita che proprio non concepisco.

La follicolite, ad esempio, è proprio una patologia (a seconda della sua gravità) spesso snobbata da molti medici perché di fatto è solo ANTIESTETICA.
E’ bruttina da vedere, provoca rossore e prurito, ma di fatto non è nulla di grave,
FINO A QUANDO NON CAPITA A TE.

Si perché se sei adolescente, o già donna matura ed hai gambe e braccia devastate da crosticine e bubboni, forse non è “solo” un fattore di estetica… e sono sicura che influenza, o ha influenzato la tua vita non poco.

Come?
In primis sull’abbigliamento: sfido chiunque ad indossare short o gonne con disinvoltura con la pelle marchiata effetto varicella.
In piscina?
Al mare??
Come facciamo??

Ci credi che conosco una marea di ragazze che rinunciano a molte, troppe attività per via della follicolite?!!!

Sport acquatici in genere, pallavolo, ma anche giornate in piscina con amici, gite od escursioni in cui è previsto abbigliamento “corto”, specie se in estate.

L’alternativa è fregarsene, se sei capace.

Ti sembra normale tutto questo?
Io non lo voglio pensare.

Per questo ho creato un protocollo estetico per la follicolite, per aiutare le persone che come te sono stanche di grattarsi le crosticine dalle braccia o dalle gambe, creando cicatrici permanenti.

Cosa puoi fare ora?

Chiamami subito al 3403942009 e prenota il tuo Epil Test gratuito.
Vedremo insieme SE e COSA possiamo fare.

Ti aspetto
Laura Dallatina

15 Mar

[ Corpo da Urlo ]

🔥 [Scopri le 5 (+1) STRATEGIE LAMPO per eliminare le tue curve pericolose in modo SEMPLICE, VELOCE E DURATURO.
PARTE 1/5]🔥

Se stai pensando che tra pochissimo tempo dovrai metterti vestiti più leggeri e che i tuoi rotolini spunteranno inesorabili fuori da sotto la maglietta allora leggi qui…
Ci sono alcune strategie che puoi mettere subito in pratica per rimetterti in forma in modo veloce, semplice e soprattutto duraturo.

👉Strategia nr 1: DIMUISCI LO STRESS

Si hai letto bene, per dimagrire devi rilassarti.
Se sei sempre nevrotica, di corsa
e con un sacco di cose da fare,
è facile che tu abbia accumulato kg di troppo senza accorgertene.
Tra l’altro…come avresti potuto accorgertene visto che ti fai sempre e solo una doccia veloce tardissimo la sera quando tutti dormono (oppure in 3 minuti la mattina prima di correre al lavoro?)
Mantieni il tuo livello di stress basso,
cerca il modo più efficace per rilassarti e fallo per davvero.
Se il cortisolo (che è l’ormone dello stress) è sempre alto i tuoi cm e i tuoi kg aumentano.
Questo è uno dei motivi per cui alcune donne non riescono davvero a calare di peso.
Mille cose al giorno da fare tra lavoro/famiglia/casa e nemmeno un minuto per te stessa.

Quando siamo fortemente sotto stress il cortisolo aumenta perché sente che il corpo è in modalità di pericolo e quando supera certi livelli:

-Distrugge della massa muscolare
-Rende il grasso addominale particolarmente resistente
-Indebolisce il sistema immunitario e ci ammaliamo di più
-Peggiora la qualità del sonno
-Ci rende sempre stanchi
-Ansia e frustrazione
-Aumenta la voglia di cibo spazzatura
-Alza la glicemia

Questo diventa poi un circolo vizioso da cui è difficile uscire.
Ti senti stanca, non fai sport, non fai sport, ingrassi un po’, ingrassi un po’, inizi vederti brutta, inizia a non piacerti, ti viene l’ansia che aumenta ancora di più lo stress e così all’infinito.
Per questo motivo se hai il cortisolo alto, sarà pressoché impossibile calare di peso, nonostante tu vada avanti a minestroni.

⭕E allora come puoi fare per abbassare il cortisolo?⭕

Fai un po’ di sport fuori all’aria aperta, a contatto della natura o cercati un hobby che ti crei piacere (giardinaggio, suona uno strumento musicale, viaggia ed esplora posti nuovi)
Diminuisci le dosi di caffeina e cerca di riposare di più
Dedica del tempo a te stessa (fatti fare un massaggio relax, un trattamento estetico che rigeneri la tua pelle e il tuo corpo), inizia a prenderti cura veramente della tua persona e spezza il circolo vizioso in cui sei intrappolata.

****************************************

💥💥💥 Vuoi davvero liberarti dai tuoi odiosi rotolini di grasso prima che spuntino inesorabili dalla maglietta?Vuoi un Corpo da Urlo?
Contattami al ➡️ 3403942009 e prenotati
per il nostro evento di presentazione metodo “Corpo da Urlo”
giovedì 05 aprile alle 9 alle 17,30: ti saranno dedicati 30 minuti per esclusivamente per Te e per il tuo problema.

Ti aspettiamo presso Estetica Donna,
ci trovi a ➡️ Coredo di Predaia (TN) in Via Zambaroni 5

Laura Dallatina
La tua consulente di bellezza

2 Mar

[ Perché digiunare NON ti fa calare di peso ]

Ormai ci siamo.
E’ iniziata la corsa frenetica alla prova costume e come ogni anno vedo o sento ragazze o donne preoccupate, che decidono, per calare di peso, di saltare i pasti.

GUAI.
Nulla è più sbagliato di questo, lo sai il perché?

Il metabolismo, ovvero il processo chimico che ognuno di noi ha per trasformare il cibo in energia, ha delle continue modificazioni in base al nostro stile di vita, al nostro stress, a quello che mangiamo ed a moltissimi altri fattori importanti, come ad esempio, gli ormoni.

Il fatto di mangiare molti carboidrati raffinati, ad esempio, incide negativamente rallentando il metabolismo e facendo “ingrassare” le cellule adipocite ( la ciccia, per capirci).

Chi soffre di ipotiroidismo, invece, tende ad avere una maggior difficoltà a dimagrire perché è proprio la tiroide che ne rallenta questo processo.

La tiroide infatti ha un ruolo importantissimo nel controllare il metabolismo corporeo: attraverso i suoi ormoni indica all’organismo quanto veloce deve lavorare e come usare l’energia; gli ormoni tiroidei influenzano la crescita, regolano i battiti del cuore, il livello di colesterolo, il peso corporeo, la forza muscolare, le condizioni della pelle, il ritmo delle mestruazioni, lo stato mentale e tante altre funzioni.
Quindi, non sempre la colpa se non si cala di peso è dovuta all’alimentazione.

Ma spesso, senza nemmeno fare un controllo medico, si decide che il digiuno sia la cosa migliore.

Quante volte ho sentito: “Ma io ho provato mille diete e NESSUNA mi ha dato risultato, quindi digiuno forse così calerò di peso.”

Forse non sai che ogni volta che il tuo corpo è stato messo a dieta, spesso in maniera scorretta – fai da te – beveroni od altro, è stato messo fortemente a dura prova.
Il corpo è una macchina perfetta e per sopravvivere a questa “improvvisa carestia” ha attivato un sensore che, appena può, immagazzina energia sotto forma di grasso in modo che il corpo, se dovesse ancora trovarsi in astinenza da cibo, abbia delle riserve.

Questo si chiama ISTINTO DI SOPRAVVIVENZA, e no, non puoi gestirlo. Il corpo cerca di auto proteggersi, preservando tutte le funzioni dei suoi organi nel migliore dei modi.

In realtà quindi con una dieta molto drastica rischiamo di perdere solo massa muscolare, e anche se riusciamo ad infilarci un paio di pantaloni di una taglia piccola la nostra pelle ha perso comunque tonicità.
Una dieta molto ferrea inoltre rischia di rallentare il nostro metabolismo, e questo provoca successivamente il recupero rapido dei chili persi.
Ecco spiegato quindi, come mai spesso non solo non si perde di peso, ma il risultato può esser anche peggio di quando si aveva iniziato la dieta.

Ma come mai, ogni dieta che si prova sembra non funzionare??

Perché ormai la resistenza ( o RESILIENZA) del nostro organismo si è alzata notevolmente.
Un po’ come il dolore, come la sete, come il sonno.. ci si abitua, ormai è una condizione pressochè normale del corpo attraversare dei periodi “rigidi”. E per sconfiggerli, per auto-proteggersi, il corpo reagisce NON REAGENDO PIU ALLE DIETE.

Questo accade soprattutto a chi ne ha provate di tutti i colori e di tutte le salse senza avere risultati.

Cosa serve in questi casi?
Costanza, determinazione, esser seguiti diversamente, niente digiuno, niente pasti saltati.
Mangiare poco e spesso è uno dei consigli che spesso dò (anche sei pasti al giorno) proprio per svegliare il metabolismo.

Per il resto… se hai piacere di avere qualche indicazione precisa per rimetterti in forma per l’estate, mandami un messaggio, una mail o chiama il 3403942009 ed avrò il piacere di invitarti al nostro evento ZERO IMPERFEZIONI BODY il 29 marzo nel nostro istituto.

Un evento su invito, una presentazione di mezz’ora a persona in cui ti farò vedere la nostra cabina e parleremo a quattrocchi del tuo problema.

Un evento informativo quindi creato sulla tua persona, gratuito e con omaggio.
Cosa vuoi di più?

Solo dieci posti disponibili.
Non perdere tempo, che l’estate è vicinissima.

Laura Dallatina
Titolare di Estetica L’aura
Via Zambaroni 5 Coredo di Predaia TN
3403942009 – info@esteticalaura.com

28 Feb

[ Peli sotto pelle e follicolite: quando la distanza non è più un problema ]

Gambe piene di puntini rossi, piccole cicatrici, peli che crescono sotto pelle…
Sono anche questi gli inestetismi che quotidianamente ci richiedono che vengano eliminati per sempre.

Ci sarà mai una soluzione a questo problema?

Avere le gambe lisce, senza macchie scure, senza brufoli dolorosi, gonfi e scuri è un sogno ricorrente per molte ragazze e donne che ancora oggi non possono permettersi di sfoggiare gonne, pantaloncini od il costume per la piscina a causa di questi brutti inestetismi.

Certamente NON è un problema di sopravvivenza ma SICURAMENTE incide notevolmente a chi, ogni giorno, si guarda allo specchio e non si piace a causa di questo disturbo chiamato FOLLICOLITE, ovvero l’infiammazione del bulbo dove si forma il pelo.

Ci sono vari modi per sconfiggerlo, ma la FOTOTERAPIA è fra i più efficaci.
Si tratta di una luce molto potente emanata tramite un’apparecchiatura fra le migliori sul mercato europeo che ha la funzione di BRUCIARE le cellule germinative intorno al bulbo.

Sembrerebbe facile, in realtà il protocollo per rendere questo trattamento UNICO e GARANTITO è stato studiato per anni da degli specialisti Epil, di cui fieramente ne faccio parte, per dare una vera svolta e liberarsi per sempre non solo dalla follicolite, ma anche dai peli superflui che spesso ne sono la VERA causa.

Cinque imprenditori, cinque Specialist in epilazione permanente che si sono seduti ad un tavolo ed hanno fatto una promessa: offrire una garanzia A VITA DEL RISULTATO, e non più la vendita della seduta singola che spesso viene comprata “per il prezzo più basso” e non per il risultato.

Da quando il nostro centro è diventato uno dei centro PILOTA di questo progetto, nessuna cliente ha più chiesto “di quante sedute ho bisogno”, poiché la promessa SCRITTA del risultato è molto più forte del prezzo a ribasso .

Chi soffre di follicolite questo lo sa bene, per questo è disposto a venire anche da molto lontano.

Coincidenze?
Io non credo.

Se hai anche tu questo problema…
Chiama subito il 3403942009 e vediamo insieme se posso fare qualcosa, preparandoti ad un’estate finalmente senza restrizioni e senza peli.

Ti aspetto presto per la tua consulenza Epil

Laura Dallatina
Titolare di Estetica L’aura
Via Zambaroni 5 38012 Coredo di Predaia – TN
www.esteticalaura.com

13 Feb

[ prova costume: da dove iniziare ]

Le cinque strategie lampo per migliorare le tue curve pericolose

Si avvicina in men che non si dica la stagione dei pantaloncini, delle minigonne e dei costumi.
Eh già, l’estate è davvero alle porte in men che non si dica.

Stai gia pensando a rimetterti in forma?
Hai accumulato qualche chilo durante l’inverno??

Ecco per te semplici consiglio da applicare subito.

Iniziamo senza perdere tempo.

1. DIMINUISCI LO STRESS

Mantieni i tuoi livelli di stress sottosoglia, cerca il modo più efficace per rilassarti e fallo per davvero. Se il cortisolo è sempre alto i tuoi cm aumentano.
Questo ad esempio è uno dei motivi per cui alcune donne non riescono davvero a calare di peso. Sempre di corsa.

Mille cose al giorno tra lavoro/famiglia/casa e nemmeno un minuto per te stessa.
Ti capisco sai, anche per me la giornata è fatta di 24 ore di cui lavorative oltre 16.
Ma non sarei una brava consulente se non ti dicessi che questo fa male, per davvero.
A me, a te, a tutti.

Quando siamo fortemente sotto stress il cortisolo (un ormone presente nel nostro corpo) per far fronte alla stanchezza, si attiva prepotentemente, ed attiva un meccanismo del nostro corpo per cui crede, sostanzialmente, di esser come “in guerra”.

Per questo motivo se hai il cortisolo alto, sarà pressoché impossibile calare di peso, nonostante tu vada avanti a minestroni.
In questo caso, un buon massaggio in settimana, ti aiuterebbe ad abbassare lo stress (e di conseguenza questo ormone) in maniera naturale.

Non ci crederai, ma ho avuto delle clienti (due) che sono riuscite finalmente a rimanere incinte abbassando “solo” il livello di stress. Ti dico questo per farti capire fino a che punto il nostro corpo è in grado di opporsi a molte cose, se ritiene di non poterle sopportare fisicamente.

2. SCEGLI CARBOIDRATI A BASSO INDICE GLICEMICO

No a zuccheri e carboidrati complessi che “induriscono” le fibre di collagene e sì a carboidrati integrali che mantengono bassa glicemia. Se la glicemia non si alza i tuoi cm non aumentano.
Quindi sì ai carboidrati ( preferibilmente solo a pranzo), ma che siano integrali.
Se mi conosci sai che sono una fan della paleo dieta, per cui prediligo sempre le proteine animali rispetto ai carboidrati. ( Leggiti il libro di Wolf: la dieta paleo, lo trovi su Amazon)

Ma se non hai piacere di rinunciare alla pasta.. almeno non abusarne, e scegli quella integrale che almeno non ti provoca picchi glicemici.

3. AUMENTA L’ATTIVITA’ FISICA

Devi consumare più di quello che introduci. L’unico modo sicuro per avere risultati è mangiare meno e muoversi di più.

Inizia con 30 minuti al giorno di camminata veloce (veloce, non puoi andare con le amiche e neanche chiaccherare!) Lo so che sono una bacchettona…. Ma se vuoi avere risultato la strada è questa.
Fai gia tanta attività fisica? Passa in istituto che vedremo cosa fare, perché il discorso cambia notevolmente se sei già una sportiva.

4. BEVI I FAMOSI 2 LITRI DI ACQUA AL GIORNO

Ma stavolta fallo sul serio. Tre bottigliette piccole al giorno più una tisana nel pomeriggio ed il gioco è fatto.
Se non bevi… non avrai mai sete. Inizia la prima settimana con una bottiglietta, poi aumenta a due e poi a tre. Vedrai che sarà più semplice del previsto.
Se bevi molto, si riduce anche il senso di fame.
NB: l’acqua dei pasti non si conteggia!!!

5. SE HAI CELLULITE O GRASSO??

Solo un check up professionale ti può dire con esattezza se hai cellulite, in che stadio è (iniziale, medio, avanzato), se hai grasso localizzato o se hai tutti e due.

Come fai a risolvere il problema se non sai che problema hai?

La cellulite va trattata in un modo, l’adipe in un altro. Non vorrai mica sbagliare e iniziare tutto da capo?

La prima cosa da fare è conoscere il tuo nemico, quindi prenotare il tuo check up professionale prima di fare qualsiasi altra cosa.

Chiama il 3403942009 e prenota il tuo primo trattamento ZERO IMPERFEZIONI BODY di novanta minuti al prezzo speciale di 69 euro anziché 140 euro nella nostra nuovissima cabina corpo piena di tecnologie più all’avanguardia e sicure dell’estetica !

Faremo insieme tutte le valutazioni, scopriremo se hai adipe, cellulite o entrambi e vedremo cosa possiamo fare in questi pochi mesi che ci separano dall’estate!

Ora sai cosa fare. Dacci dentro.

Laura Dallatina
La tua beauty specialist
Titolare di Estetica L’aura
Coredo di Predaia – TN
3403942009 – info@esteticalaura.com

24 Gen

[ CORPO E CELLULITE: QUALCHE CONSIGLIO DA ESPERTA ]

Ciao,
sono Laura Dallatina Maestro Artigiano in estetica e consulente di bellezza.

Ormai alla fine di gennaio molte donne mi cercano chiedendo informazioni su trattamenti/consigli/miracoli per rimettersi in sesto dopo le vacanze di Natale in previsione dell’estate. ( Sì, siamo a gennaio, ma fra 5 mesi sarà estate e credimi 5 mesi sono pochissimi!!! )

Mi fa sorridere che alcune ragazze mi scrivano anche da lontano, che hanno provato:

– Prodotti buoni
– Macchinari costosi
– Ottimi centri estetici

Mah… non riescono ad avere comunque un risultato importante.

L’altro giorno, ad esempio,una ragazza di Livorno mi ha scritto che sarebbe andata a farsi fare un nuovo macchinario per risolvere il suo problema di cellulite.. e mi chiedeva cosa ne pensassi.

Io ho risposto da lontano è davvero difficile poterle rispondere, ma che comunque in genere prima di fare un macchinario super tecnologico e nuovo di pacca forse era il caso di fare dei trattamenti diversi, ed ora ti spiego il perché.

Uno degli errori in cui spesso molte donne inciampano quando si fanno prendere dal panico è quello di iniziare tutto e subito.

Dieta, sport, creme cremine e fanghi ( quelli che ti rendono il bagno di casa un vero e proprio macello), tisane, beveroni di qualsiasi genere, e trattamenti.

L’estetista che ti fa indossare tutine strettissime, poi sotto vapore, poi sotto presso terapia, poi macchinari (ricordo che la CAVITAZIONE PER LEGGE NON POSSIAMO USARLA….) e poi di nuovo palestra, insalatone e tisane.

Che beneficio credi di dare al tuo corpo?

Davvero credi che TUTTO INSIEME faccia bene??
Ecco.
Io credo che tutto questo sia sbagliato.

Non solo crei gravi scompensi al tuo corpo con un’alimentazione troppo restrittiva in cui metteresti a dura prova anche la persona più motivata del mondo, ma potresti addirittura vedere dei peggioramenti a livello di cellulite se il tuo corpo lo metti sotto sforzo con attività in cui non è abituato.

La palestra come la corsa, ad esempio, sono miracolose per moltissimi problemi.
Ma non per la cellulite.

Se infatti ci fosse un blocco della pompa plantare, il fatto di caricare il peso ulteriormente su questa pompa non fa altro che creare altro edema ( la ritenzione dei liquidi) peggiorando a vista d’occhio l’inestetismo.

Cosa consiglio allora?
– Non andare (subito) in palestra
– Non attaccarti a beveroni o diete drastiche (se non su consiglio del medico)
– Non spendere soldi in trattamenti fatti SOLO di macchinari.

Sono solo stanca di vedere persone che credono che si possa con una bacchetta magica far sparire in pochi mesi un problema trascinato e peggiorato con gli anni.

Il mio metodo Zero Imperfezioni Body® nasce proprio per questo motivo.

Cosa davvero crea risultato?
Ecco la risposta: la sinergia di competenza, professionalità, manualità, prodotti e tecnologia.
Fare 10 /20 sedute di macchinario a freddo, ovvero senza aver mai trattato il corpo, per me ha poco senso.

Te la faccio semplice.

Il nostro tessuto è come un campo.
Se non è mai stato trattato da un’estetista competente, idratandolo e rimineralizzandolo con protocolli specifici, sarà al 90% arido e qualsiasi trattamento tu faccia in questo momento NON TI PORTERA’ ALCUN RISULTATO.
Infatti, proprio come un campo arido prima va sbloccato, trattato, idratato e rimineralizzato. Solo allora si potrà intervenire con la tecnologia, facendo un’azione di attacco diretto alla cellulite, all’adipe o alla ritenzione idrica.

Per questo motivo, i nostri protocolli corpo durano tutti 90 minuti.
No 20, 45 o 50 minuti.

NOVANTA LUNGHISSIMI MINUTI IN CUI IL CORPO VIENE TRATTATO DALLA TESTA AI PIEDI.

Essendo una fase come ti spiegavo molto importante non è possibile trascurarla in modo tale da ottenere un risultato sicuramente molto più visibile e duraturo.

Ma Laura,
mi stai dicendo che l’alimentazione corretta non serve e che butto i soldi a fare i trattamenti?
No, sia chiaro.

Ti sto solo dicendo che:

– Non servono a niente i trattamenti intensivi se prima NON E’ STATO PREPARATO IL TESSUTO. E la preparazione è di almeno 6 sedute.

– Non serve a niente correre 10 km al giorno se non hai fatto un check up posturale e non è stata controllata la tua pompa plantare.

– Non serve a niente patire la fame se non è un’alimentazione prescritta da un medico.

Quindi,
ti ho parlato del mio metodo.

Hai capito che Zero Imperfezioni Body® è un percorso.

Qui non troverai 5 sedute = miracolo.

Qui non troverai la bacchetta magica in 3 sedute.

Ma troverai un metodo di lavoro che oltre a renderti bella, ti rimetterà in forma dalla testa ai piedi con protocolli rilassanti, piacevoli, senza sentire dolore ed in totale sicurezza.

Raggiungere l’obiettivo è un lavoro di costanza e di determinazione. La differenza si misura anche nella durata del risultato.
Ma quante volte dovrò venire ?
Tre in settimana?? Due???

NO, UNA.
UNA SOLA SEDUTA IN SETTIMANA DA 90 MINUTI, nella nostra nuova cabina ( quasi ultimata) dedicata al benessere totale del corpo.
Bagno di vapore, cromoterapia, presso terapia, massaggio endodermico, tecar estetica, infrarosso, radio frequenza.. lettino ad acqua.. Abbinato a tutti i nostri protocolli.. avrai un risultato davvero TOP!

Non ci credi?

Vieni a provare il nostro nuovo trattamento Beauty Spa Body della durata di 90 minuti e dal prezzo speciale di 79 euro per scoprire:

– com’è il tuo tessuto,
– fare un check up completo,
– vedere insieme di cosa il tuo corpo ha bisogno realmente.

Prenota la tua seduta al 3403942009 o a info@esteticalaura.com .
L’estate è davvero vicina.

Laura Dallatina
Titolare di Estetica L’aura
Via Zambaroni 5 Predaia (TN)
3403942009 anche whatsapp – info@esteticalaura.com

NB. Cara collega che stai leggendo questo articolo: la legge prevede che chi copia anche parzialmente un articolo anche sul web sia percorribile legalmente. Quindi per favore, evita.

20 Gen

[ EPILAZIONE PERMANENTE LASER: QUANTO COSTA? ]

Ciao,
sono Laura Dallatina, Maestro Artigiano in estetica e consulenza di bellezza.

In questo periodo nel mio centro estetico a Predaia (TN) stiamo facendo moltissime consulenze a ragazze e donne che vogliono liberarsi per sempre di peli, follicolite e pelle ruvida come grattugia.

Una delle domande che mi viene fatta spesso è:

“ Ma nel centro estetico dove sono andata fin’ora pagavo circa 19/29/39 euro a zona.
Come mai qui costa molto di più?”

Non ti nego la mia perplessità quando sento questi prezzi.

Il viso, ad esempio, se epilato con il metodo tradizionale che conosciamo tutti (ceretta), costa circa 10 euro in quasi tutti gli istituti di bellezza ( non prendo in considerazione i centri cinesi ovviamente… dalla quale spero che tu non ti affida men che meno per situazioni delicate come l’epilazione permanente).

Dunque la domanda mi sorge spontanea.

Se fin’ora per togliere i peli spendevi circa 10 euro per farti fare una ceretta che
– Non era permanente,
– Arrossava parecchio la zona,
– Poteva creati/peggiorati la follicolite,
– Poteva incarnire i peli, ovvero farli crescere sottopelle,

..com’è possibile con SOLI 9 EURO IN PIU’ riescano a toglierti in maniera definitiva???!!

Sinceramente non me lo spiego.

Teniamo conto che per dare risultato servono:

– Un metodo, studio, partecipazione a convegni e corsi di aggiornamento continui ( di cui non riesco a quantificarne il costo)
– Almeno un macchinario all’avanguardia ( laser o luce pulsata), sicuro e marchiato CE per ambito estetico ( e qui la spesa varia dai 25000 euro in su per un buon macchinario)
– La Progettazione e creazione di prodotti domiciliari con specifiche indicazioni per l’utilizzo a casa corretto ( non quantificabile )
– La proposta di percorsi differenziati: c’è chi preferisce uno sfoltimento permanente e chi invece vuole subito un percorso definitivo.
– La Garanzia del risultato. Il nostro metodo LISCE PER SEMPRE®, ad esempio, è l’unico garantito a VITA, ovvero che tutte le sedute sono comprese nel prezzo fino al raggiungimento del risultato.
– Un contratto scritto firmato da entrambe le parti per renderlo ufficiale.

Com’è possibile offrire tutto questo a 19 euro?
NON LO OFFRI, SEMPLICE.

Il prezzo per l’epilazione definitiva cambia proprio per queste variabili.
Più il centro è specializzato, ha competenze e macchinari all’avanguardia, più i protocolli di lavoro sono sicuri, maggiore sarà il prezzo.

Certo,
19 euro a zona fanno “gola”, ma siamo sicuri poi che
– I peli andranno davvero via?
– La pelle non risentirà negativamente della luce, macchiandosi in maniera permanente??
– Non dovrai fare 1000000 sedute, spendendo alla fine molto più di un programma “all inclusive”???

Ecco, il programma Lisce per Sempre ® nasce proprio per risolvere questi dilemmi.

Chi promette di risolvere il tuo problema in poche sedute, ti sta dicendo una falsità.

Il perché è subito detto.
Ogni seduta di epilazione permanente si abbattono circa il 15/20 % dei peli in fase Anagen, ovvero quando il pelo è ancora attacato al bulbo, ed è uscito dalla pelle.
Non c’è modo di sapere quante fasi Anagen ogni persona abbia. Sappiamo solo che la presenza di follicoli piliferi ( ovvero dove si formano i peli) sono circa 70-80 per centimetro quadrato sul corpo, mentre sul viso circa 500 per cmq.
Capisci anche tu quindi, che ad esempio il viso è molto più difficile da trattare proprio perché siamo fatti morfologicamente in maniera diversa.

Ci sono poi vari tipologia di persone classificate in base alla quantità dei loro peli.
Esistono tre categorie ben distinte:
– NORMOTIPO, chi ha la quantità giusta di peli nelle zone giuste,
– IPERTICOTICA, chi ha molti peli ma nelle zone giuste,
– IRSUTE, chi ha molti peli anche in zone tipicamente maschili.

Proprio causa tutte queste variabili è IMPOSSIBILE A PRIORI poter stabilire il numero delle sedute che la persona avrà bisogno.

Ed è il motivo per cui abbiamo deciso di creare un pacchetto ALL INCLUSIVE con garanzia a vita, in modo tale che ogni persona NON DEBBA MAI PIU’ PREOCCUPARSI DEL NUMERO DELLE SEDUTE. Il prezzo stabilito rimane invariato, noi ti garantiamo il RISULTATO, sarà compito nostro portarti all’obiettivo prefissato!

Ecco cosa ci differenza dagli altri.

Quindi, se hai già provato in altri centri estetici ma:
– non sei soddisfatta, o
– non epilata completamente, o
– sono tornati i peli dopo qualche tempo

oppure non hai mai trovato la soluzione per liberarti per sempre di questo fastidioso problema,

NON PERDERE ALTRO TEMPO, CHIAMA IL 3403942009 E PRENOTA LA TUA CONSULENZA EPIL.

Troveremo insieme la soluzione per farti entrare nel mondo delle Lisce per Sempre®!

Ps: a gennaio la consulenza è gratuita !!!

Ti aspetto presto
Laura Dallatina
Titolare di Estetica L’aura
Via Zambaroni 5 Coredo di Predaia (TN)
Tel 3403942009 anche whatsapp
info@esteticalaura.com

NB. Cara collega che stai leggendo questo articolo: la legge prevede che chi copia anche parzialmente un articolo anche in internet sia percorribile legalmente. Quindi per favore, evita.

9 Gen

[ IPERTRICOSI E IRSUTISMO = UNA FIGLIA SEMPRE ARRABBIATA]

Purtroppo al giorno d’oggi, complice anche la grande quantità di ormoni che ingeriamo con l’alimentazione, sempre più ragazze si trovano a combattere con una crescita e una quantità di peli veramente eccessive.

Da noi arrivano tante adolescenti con il problema dei peli sul viso, sulla pancia, sul seno, oltre che sulle gambe e sulle braccia. E sono veramente ragazzine arrabbiate col mondo.

Ora ti spiego la differenza tra Isrutismo e Ipertricosi.

L’irsutismo è una particolare situazione che si manifesta nella donna con la crescita di peli duri e grossi in zone del corpo tipicamente maschili.
Nell’irsutismo troviamo la presenza eccessiva (alterata) di peli in zone come schiena, guance, mento, labbro superiore, seno, torace, collo, ombelico, pancia e glutei.

L’ipertricosi invece, è un AUMENTO di crescita /alterata) di peli in zone tipicamente femminili come gambe, braccia, inguine, ascelle. In pratica dove crescono già normalmente. Solo che ne crescono molti di più.

Le cause che determinano l’insorgenza di irsutismo e ipertricosi sono ovviamente diverse.
L’irsutismo è il risultato di un’eccessiva stimolazione da parte degli ormoni maschili del follicolo pilifero.
L’iperticosi è generalmente legata a questioni di familiarità, anche se può essere aggravata o influenzata da eventuali squilibri ormonali.

L’ipertricosi in particolare è un fenomeno molto diffuso in particolare tra le ragazze giovani che ovviamente odiano i peli più di qualsiasi cosa al mondo.

Ma tutti i sistemi che comunemente si utilizzano non la liberano da quest’incubo!
Con la lametta, dopo 2 giorni avrà la ricrescita e ogni volta che deve uscire, andare al mare, andare in discoteca o in palestra, dovrà perdere tempo e passarsi la lametta ovunque, con rischio anche di tagliarsi perché è di corsa.

Con la ceretta, sarà comunque poco meglio: ogni 10 giorni vorrebbe farla perché la ricrescita dei peli è dannatamente veloce.
Inoltre avrà problemi di peli incarniti, follicoli o cisti che le renderanno la pelle ruvida, arrossata e gonfia.

Insomma, non ha mai la pelle liscia come vorrebbe e ti tormenta in continuazione.

Tu non sai cosa fare per risolvere questa situazione e tremi già al pensiero che tra pochi mesi sarà estate e lei vorrà tenere sempre i pantaloni lunghi.

Se ci pensi un attimo, i peli superflui ti fanno sentire inadeguata, più brutta e soprattutto meno pulita… bene, sappi che questo succede anche a tua figlia, moltiplicato per 10.
Sappiamo benissimo che in adolescenza è tutto molto amplificato: è per quello che è cosi arrabbiata!

Proprio in questi ultimi due anni abbiamo elaborato, insieme ad un team di esperti in epilazione permanente, un metodo studiato specificatamente per loro, che risolvesse il loro inestetismo in modo assolutamente sicuro e soprattuttotto efficace.

Questo metodo si chiama Lisce Per Sempre ed è l’unico sistema con garanzia scritta del risultato, questo perchè nel nostro centro, ci occupiamo di peli superflui da molti anni e vogliamo che i peli delle nostre clienti siano solo un brutto e vago ricordo.

Eliminare i peli per sempre significa soprattutto per un’adolescente, avere una vita libera, felice e comoda.
Ovviamente tutto questo se ti affidi a centri specializzati che seguono oltre mille casi ogni anno e che lavorano in totale sicurezza perché il rischio di avere macchie e/o bruciature con macchinari non conformi è altissimo.

Quale regalo migliore potresti fare a tua figlia?!

Se sei interessata a saperne di più chiama il 3403942009 e fissa una consulenza con la nostra Epil Expert.

Ti spiegherà nel dettaglio come funziona il metodo e come può funzionare sia per te che per tua figlia!

La tua Epil Expert
Laura Dallatina
Estetica L’aura – Predaia -Tn
3403942009

3 Gen

[ Epilazione permanente Trentino: cosa devi sapere ]

Sai quanta differenza c’è tra un pelo e un’altro pelo?

Sai quanti falsi miti ci sono attorno ai peli?

Sai qual è il metodo migliore per te per eliminare i peli superflui per sempre?

Conosci davvero la situazione dei tuoi peli?

Come fai a capire qual è il sistema di epilazione più efficace, veloce e soprattutto dermoefinitivo migliore per te ?

Ecco, la cosa più importante di un programma di epilazione permanente, non è l’estetista che ti guarda i peli da lontano.

La cosa più importante è eseguire un Epil Test Computerizzato fatto da un’Epil Expert specializzata, ovvero un’estetista con attestato di partecipazione ad un corso specifico di diagnosi avanzata in epilazione permanente.

Ma serve davvero farlo questo test?
E’ così importante??

La prima cosa che mi viene in mente per rispondere a questa obiezione è che la sensazione di come guidare una nave senza rotta.
Tu lasceresti mai il porto senza una rotta precisa? Senza carte di viaggio? Senza un computer?
Io mai.

Ecco, forse allora puoi capire che fare un percorso senza Epil Test significa andare allo sbaraglio senza sapere che strada si percorre.

E sono sicura che tu non vuoi rischiare proprio sulla tua pelle, o sbaglio?

L’Epil Test Computerizzato è l’unico metodo valido per poter analizzare veramente in modo corretto il tuo problema di peli superflui e non rischiare andando alla deriva.

In particolare potrai sapere:

– che tipo di pelo hai,

– la dimensione,

– il numero di peli,

– la densità,

– il colore,

– l’idratazione della tua pelle,

– il colore esatto della tua pelle,

– eventuali situazioni di ipertricosi o irsutismo.

E come fanno le estetiste che non lo utilizzano?
Sinceramente non lo so.

Nel nostro istituto la eseguiamo in fase di consulenza, ovvero prima di intraprendere un qualsiasi percorso di epilazione permanente, per capire se la persona è adatta a questo trattamento.
Già, forse non sai che NON TUTTI i peli si possono trattare, non tutte le pelli e non tutte le persone.

Per questo è fondamentale affidarsi a persone competenti con vari anni di esperienza e di successi.

Solo tramite l’Epil test la tua consulente saprà consigliarti in modo preciso e scientifico un programma studiato apposta per darti risultati, soddisfazioni e soprattutto libertà di poteri mettere mio che vuoi quando vuoi.

Non so se mi sono spiegata ma…
NO EPIL TEST? NO PARTY!

Ecco cosa pensa di noi Silvia Costanzi:

Vuoi vederti senza peli ed entrare a far parte del “Mondo Delle Lisce Per Sempre?”
Gennaio è il mese perfetto per te.

L’Epil Test ha un costo al pubblico di euro 59,00 ma solo fino al 26 gennaio potrai farlo completamente GRATUITO.

Lo sai perché?
Perché ormai voglio solo dare i migliori risultati alle persone che si affidano a noi e questo è il mio modo di dimostrarti che la strada giusta è disponibile anche per te!

Prenota il tuo Epil Test Computerizzato e per tutto il mese di gennaio e oltre a poterlo fare gratuitamente, potrai usufruire di un’offerta davvero speciale sul tuo programma di epilazione permanente Lisce Per Sempre.

Chiamaci al 3403942009,
Ti sto aspettando

Laura Dallatina,

la tua Epil Expert

Titolare di Estetica L’aura Salus per Aquam

via Zambaroni 5
Predaia TN
3403942009 – info@esteticalaura.com

29 Dic

[ Problemi di follicolite? Scopri come eliminarla! ]

Ciao!
Sono Laura Dallatina, Maestro Artigiano in estetica e titolare di Estetica L’aura da quasi 13 anni.

Sai cos’è la follicolite?
E’ un’infiammazione del bulbo del follicolo, ovvero della cavità dove sostanzialmente formano i peli.
E’ un inestetismo ( o patologia a seconda della sua gravità) MOLTO MA MOLTO FASTIDIOSO, oltre che brutto da vedere!

Spesso compaiono dei puntini rossi, o nei casi più “gravi” si formano tantissimi brufoletti.

Guai a te se li tocchi perché è la fine! Oltre a rimanerti cicatrici infatti, potrebbero infettarsi ulteriormente creando vere e proprie patologie da cui poi è necessario andare dal medico.

Può manifestarsi con:
• Foruncoli rossi;
• Piccole pustole ripiene di pus;
• Piccole vescicole purulente che, una volta scoppiate, lasciano crosticine;
• Prurito;
• Arrossamento della pelle;
• Piccole cicatrici;
• Dolore

Ma perché si infiammano??

I fattori che possono scatenarla sono molti: sudorazione eccessiva, occlusione dei follicoli piliferi indotta dall’utilizzo frequente di abiti aderenti; Rasatura ( soprattutto se effettuata contro pelo); presenza di lesioni cutanee; patologie cutanee; punture o morsi d’insetto.

Ovviamente anche stress, sbalzi ormonali, farmaci e prodotti cosmetici ricchi di petrolati influiscono parecchio!

E come possiamo sconfiggerla?

La risposta è DIPENDE.

Purtroppo dobbiamo capire da cosa è stata provocata.

Se parliamo di una follicolite infettiva, da herpes, o da funghi dobbiamo chiedere il supporto al medico. E non ci piove.

Ma se invece fosse una follicolite NON INFETTIVA causata ad esempio da rasatura frequente o da peli troppo grossi e duri che irritano il follicolo, allora un efficace aiuto potrebbe esser la FOTOTERAPIA.

Cos’è ??
E’ una tecnica che si basa sull’uso della luce, come ad esempio quella che emana il laser a diodo o la luce pulsata, che vengono utilizzati “guarda a caso” anche per l’epilazione permanente.

Ma cosa c’entrano i peli con la follicolite non infettiva?
C’entrano eccome!
Perché se sono loro la causa dell’infiammazione del follicolo, l’epilazione permanente potrebbe darti sollievo immediato anche su questo brutto inestetismo!

La luce, se impostata correttamente, brucia le cellule germinative che, non producendo più peli, lasciano il follicolo vuoto che tempo si chiuderà, senza creare mai più situazioni infiammatorie antiestetiche e dolorose.

Quindi, in poche parole, risolveresti due problemi con un’unica soluzione.. non male vero?

E se ti dicessi anche che nel mio centro estetico abbiamo appena acquisito un protocollo nuovissimo “LISCIA PER SEMPRE” , testato dai migliori esperti di epilazione permanente in Italia per sconfiggere anche questi casi di follicolite?

Ti piacerebbe finalmente liberarti da prurito e puntini rossi??

Se la tua risposta è sì, ed è un Sì DECISO, chiama subito il 3403942009 e prenota il nostro EpilTest con microcamera e diagnosi: vedremo insieme se possiamo aiutarti, ed eventualmente il percorso più adatto a te!

“Lisce per Sempre” è l’unico metodo in Italia a dedicare quasi 60 minuti solo per la diagnosi e per la compilazione del protocollo di lavoro. Questo perché siamo fortemente convinti che proprio nella diagnosi iniziale e nella raccolta di tutte le informazioni anche con test scientifici, ci aiutino a creare un percorso studiato ad hoc sulla tua persona in base alla tua problematica.

Diventare liscia per sempre, senza puntini, brufoletti e PELI, non è più un sogno, ma una promessa!

Una promessa lunga una vita.

La tua Epil Expert
Laura Dallatina

Titolare di Estetica L’aura
Via Zambaroni 5
38012 Predaia TN
3403942009 www.esteticalaura.com

26 Dic

[ Epilazione permanente: è davvero per sempre? ]

Ciao !

Sono Laura Dallatina,
titolare di Estetica L’aura a Predaia (TN).

Ormai da oltre 8 anni tratto costantemente i peli delle miei clienti: prima con luce pulsata, poi con laser a diodo.
Sono molte le domande che puntualmente mi fanno, soprattutto in fase iniziare.
Una delle più ricorrenti è la seguente.

“ Ho fatto già delle sedute e mi sono ricresciuti (tutti) i peli !”

Bene, ora una volta per tutte voglio spiegarti perché questo effettivamente può accadere.

Esistono dei casi infatti in cui i peli davvero possono ricrescere, ed ora ti spiegherò quali.

1) Se la diagnosi in istituto NON venisse fatta è probabile che l’operatore NON possa impostare un percorso di epilazione permanente correttamente.
E’ difficile anche per un dottore prescrivere una medicina senza farti delle domande.. giusto ?
Ad esempio, il cortisone ed alcuni farmaci ( come ad esempio quelli per la pressione o la pillola anticoncezionale) possono aumentare la formazione di nuovi peli. Anche alcuni tipi di integratori mirati per la ricrescita dei capelli agiscono purtroppo sulla loro ricrescita.
SAPERLO, PRIMA DI INIZIARE UN PERCORSO E’ FONDAMENTALE, NON CREDI?

Inoltre forse non sai che se un laser o una luce pulsata venissero tarate con una potenza troppo bassa non solo NON SAREBBERO EFFICACI, MA ADDIRITTURA POTREBBERO AUMENTARE I TUOI PELI!!!

2) Per avere un risultato davvero importante e permanente i tuoi peli vanno trattati almeno per due anni, il tempo necessario per colpire tutte le fasi ANAGEN ( ovvero la fase in cui il pelo cresce).
Quindi, se hai fatto sedute solo per un anno, pochi mesi, o comunque meno dei 12 mesi, è probabile che tu ora abbia certamente uno sfoltimento dei peli, ma non il risultato promesso. Ovviamente questo NON vale per tutti. Ad ogni modo,

CHI PROMETTE POCHE SEDUTE IN POCHI MESI TI STA LETTERALMENTE TRUFFANDO!

Inoltre gli uomini e le donne affette da ipertricosi/irsutismo spesso hanno bisogno di più sedute per la presenza nel loro corpo del testosterone, un ormone che aumenta anche la crescita dei peli.

Inoltre ricorda che TUTTI GLI SBALZI ORMONALI possono influire negativamente, creando nuove ricrescite dei peli. Quindi gravidanze, scompensi della tiroide, menopausa o altri problemi ormonali ( es: ovaio policistico) possono talvolta favorire la ricrescita dei nuovi peli.

3) Il viso è molto più difficile da trattare: se nell’inguine abbiamo circa una densità capillare di 70-80 peli per cm/quadrato, nel viso ne abbiamo oltre 500!
Capisci anche tu quindi che il lavoro sarà molto più difficile e più lungo nel tempo. Ma non significa che non spariranno, solo che bisogna avere molta pazienza e seguire tutte le indicazione della specialista nell’epilazione. Ovviamente l’utilizzo dei prodotti è fondamentale per velocizzare il processo.
Quali prodotti??
Abbiamo introdotto nei nostri protocolli dei cosmetici ad alta performance per levigare la pelle, renderla liscia e senza cellule morte, in modo molto più avanzato ed efficace di un semplice scrub o di una banale cremina idratante.

QUINDI:

Se anche tu hai iniziato un percorso di epilazione, ma
– NON TI HANNO FATTO UNA DIAGNOSI PRECISA CON EPILTEST E QUESTIONARIO,
– NON SEI MONITORATA COSTANTEMENTE E NON TI HANNO DATO NESSUN PRODOTTO DA USARE TUTTI I GIORNI A CASA,
– TI HANNO PROMESSO RISULTATI PERMANENTI IN POCHE SEDUTE ..

Forse è meglio che ti siedi e che ti faccia seriamente delle domande.

PERCHE’ ti dico tutto questo?

Perché mi fa veramente piacere che vengano persone anche da molto lontano a farsi trattare da me, ma nello stesso tempo devo colmare le lacune che NON ti sono state dette quando hai iniziato a farti trattare da altri operatori.

TI DIRO’ DI PiU’.
Sono così sicura del mio risultato, frutto di lunghi viaggi di studio con i migliori docenti e migliori colleghi specializzati in Epilazione permanente, che ho deciso di offrire una garanzia MAI VISTA PRIMA.

Siamo gli unici infatti che nel nostro nuovo metodo LISCE PER SEMPRE offriamo la GARANZIA A VITA DEL RISULTATO.

Cosa intendo??
Intendo che con l’acquisto di un percorso “Liscia per Sempre “ il numero delle sedute NON sarà più un tuo problema, ma SOLO MIO.
Infatti la mia non è solo una promessa, ma un obiettivo a cui NON ho intenzione di rinunciare.

Inoltre il nostro nuovo Laser è considerato il migliore a livello Europeo, sinonimo di Sicurezza e di affidabilità al 100%! Oltre a questo godiamo di un numero di formazione altissimo, che ci consentono di avere uno staff davvero super preparato.

Non sei ancora sicura dei risultati?
Vorresti conoscere il parere di qualcuno che ha già effettuato i trattamenti da noi?

Ecco qualche recensione che trovi sulla nostra pagina FB!

ABITI LONTANTO?
CREDI DI NON AVERE TEMPO?
I nostri protocolli richiedono una seduta ogni due mesi! Quindi mi spiace, ma NON hai veramente scuse!

INOLTRE HO IL PIACERE DI ANNUNCIARTI CHE a GIORNI una campionessa pluripremiata (tra cui la medaglia d’argento alle Olimpiadi) che dista parecchi chilometri da noi, sarà nostra cliente aderendo ad un programma “Liscia per sempre” !

SE ANCHE TU VUOI DIVENTARE DAVVERO LISCIA PER SEMPRE,
chiama subito il 3403942009 e fissa una consulenza Epil con una delle nostre Consulenti.

Le sfide più belle le abbiamo vinte con la nostra preparazione tecnica e con l’utilizzo dei macchinari migliori al mondo.
Non siamo ancora attrezzati per i miracoli… ma ci stiamo seriamente lavorando 😉

Ti aspetto presto
Laura Dallatina

Epil Expert “ Liscia per Sempre ”
Estetica L’aura – Predaia
Via Zambaroni 5
Tel 3403942009 – info@esteticalaura.com
www.esteticalaura.com – www-liscepersempre.com

7 Dic

[ Una pelle sana ]

Nella società in cui viviamo diamo per scontato davvero molte cose.

La nostra pelle, l’organo più grande del nostro corpo, viene spesso maltrattata da cosmetici scadenti, da prodotti irritanti, dal sole o dal vento freddo che in autunno inizia a farsi sentire nelle fresche mattine.

Non credevo che nel 2017 ci fossero ancora così tanti dubbi od incertezze ma, purtroppo, confrontandomi con la realtà, ho capito che davvero che c’è tanta confusione su che prodotti utilizzare e come.

Il sapone, ad esempio, creato per lavare le mani, non va assolutamente bene per lavarsi il viso.
Anni fa il sapone veniva prodotto in casa con cenere e grasso di maiale.
I detergenti che acquistiamo oggi invece sono composti principalmente di sostanze altamente sgrassanti ( sodium laurete/lauryl sulfate ) che vengono impiegati, guarda un po’, per sgrassare le cappe delle cucine industriali o anche per pulire i pontili delle navi.

Bene,
ora mi dirai che se sgrassa molto in realtà lava di più, ma purtroppo non è così.

Anzi.
Forse non sei consapevole che lavandoti spesso con un prodotto sbagliato, oltre a disidratare la pelle rendendola molto secca e ruvida, la stai anche impoverendo dalla protezione naturale che essa ha, ovvero un leggerissimo strato che si chiama filmidrolipidico, che si riproduce in modo naturale per difesa della nostro corpo.

Il problema è che a lungo andare potranno comparire danni seri: sulle mani possono comparire delle ragadi che potrebbero in fase acuta infettarsi creando forte dolore. Sul viso invece possono comparire le temute macchie che, con il tempo, potrebbero trasformarsi in melanomi (tumori della pelle) da asportare chirurgicamente.

Ricordiamoci che ormai il nostro sole è malato e che l’eccessiva esposizione (sia volontaria che involontaria come chi svolge il lavoro all’aria aperta) su una pelle compromessa dai prodotti cosmetici scadenti e sbagliati, può davvero fare danni enormi.

 

Ecco spiegato il motivo per cui ho deciso di scrivere il libro “Salvati la pelle”: è decisamente ora di mettere in ordine le idee e di fare chiarezza.

 

Ecco le domande che mi fanno frequentemente:

  • Ma è davvero possibile migliorare la pelle solo con i cosmetici?
  • Ma non è meglio rivolgersi ad un dermatologo?
  • Ma devo farmi i trattamenti spesso dall’estetista?
  • Ma cosa rischio se non inizio da subito a cambiare la mia routine quotidiana??

 

 

Nel mio libro ho dedicato capitoli interi alla cura della pelle, segreti e indicazioni precise su che prodotti usare, come e quando.

 

Ricorderò sempre una ragazza che venne in istituto con un borsone pieno di cosmetici per il viso, ma fra tutti non aveva nemmeno una crema.

Insomma non possiamo davvero dare niente per scontato.

 

Se anche tu vuoi davvero migliorare il tuo viso da subito,

ti consiglio la lettura del mio libro “Salvati la pelle” che trovi sia su Amazon che sul nostro sito www.esteticalaura.com

 

Insieme al libro avrai inoltre una bella sorpresa… UN REGALO PER TE, ANZI DUE.

 

Cosa aspetti?

 

A presto

Laura Dallatina

La tua consulente di bellezza

Estetica L’aura – Predaia (TN)

3403942009 – info@esteticalaura.com

5 Nov

[ Quando è il miglior momento per iniziare un percorso di epilazione permanente ? ]

 

 

 

Questa è una domanda che spesso mi sento rivolgere.

Per questo motivo ho deciso di spendere due parole e spiegarti cosa ne penso.

 

In realtà NON esiste un momento migliore.

In realtà ogni mese, ogni settimana, ogni giorno è il momento giusto per iniziare.

 

Ma certamente, NON tutti i centri estetici sono uguali, NON tutti i metodi sono uguali e NON tutti i macchinari offrono il risultato desiderato.

 

La domanda spontanea quindi è:

 

“C’è davvero molta differenza tra un metodo e l’altro?”

Sì, PUTROPPO.

 

E questo, credimi, incide molto di più rispetto alla stagionalità.

Perché ti dico questo?

 

Perché moltissimi centri offrono il servizio di epilazione permanente con prezzi a dir poco stracciati, facendo pagare sedute laser come poco più di una ceretta, oppure che pubblicizzano franchising famosi che in poco tempo gli vengono tolti per mancanza di clienti…

O peggio ancora: centri estetici che chiudono nell’arco di pochi mesi.. sparendo da un giorno all’altro senza avvisare i clienti creditori della chiusura…. Sparendo così in poco tempo dalla piazza. ( successo anche pochi giorni fa: una nuova cliente dopo aver pagato 1000 euro per un pacchetto laser, ha scoperto che il centro ha chiuso senza ridarle i soldi e senza avvisare….. )

 

Insomma,

la concorrenza spesso è una vera giungla con prezzi che fanno dal ridicolo ( 60 euro per gambe intere o 15 euro per la depilazione del labbro superiore… lo considero un prezzo ridicolo!!! ) a servizi davvero scadenti offerti con macchinari cinesi da quattro soldi, oppure con formazione scadente o peggio la mancanza di un metodo.

 

 

NO A MACCHINARI VECCHI, NON SICURI, CHE PRODUCONO USTIONI INCONTROLLATE

NO A RISULTATI MEDIOCRI

NO A SOLDI E TEMPO SPRECATI

 

Certo, ricorda che è il METODO che fa la differenza:

 

  • Operatore super formato con almeno 16 ore di formazione negli ultimi 6 mesi;
  • Diagnosi della pelle e del pelo con skin test scientifico;
  • Scheda cliente con anamnesi aggiornata costantemente;
  • Proposta diversificata rispetto all’obiettivo (sfoltimento permanente o depilazione permanente )
  • Protocollo diversificato: menopausa, teenager, uomo, ..
  • Macchinari tedeschi migliori al mondo di ultima generazione
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati
  • Pagamenti agevolati con sostanzioso bonus per chi aderisce al prepagato.

Se anche tu sei stanca dei tuoi peli e vuoi davvero affidarti ad un centro estetico con anni di esperienza e moltissimi casi di clienti soddisfatte chiama il 3403942009 o scrivi a info@esteticalaura.com e richiedi subito una consulenza con PROVA COMPARATIVA per vedere da subito che tipo di risultati potrai avere.

 

Ti aspetto presto,

domani è lunedì ed è il giorno giusto per iniziare a diventare LISCIA PER SEMPRE

 

Laura Dallatina

La tua consulente di bellezza

 

 

www.esteticalaura.com

tel 3403942009

 

23 Ott

[ Epilazione permanente trentino: la nuova tendenza ]

L’autunno sta arrivando.. e con la questa stagione anche la poltronite cronica che si presenta puntuale ogni anno in parecchie case.

Un po’ come gli animali si tende ad andare in letargo: niente palestra, cibi più ricchi e sostanziosi, merende-cene con fiumi di prosecco o birra,

Insomma un vero e proprio degrado: se in primavera vediamo fiorire belle donne, super curate con abiti alla moda e tacchi vertiginosi, in inverno troviamo spesso la versione “povery” di Bridget Johns, con capelli indomabili, denti gialli e peli ovunque.

Si, i peli.

Parliamo di questo.
Perché anche nel 2017 vedo ancora ragazze ( e donne) che a settembre smettono di depilarsi perché “tanto ho i pantaloni lunghi” .

Ommiodddiiooo.

Ora ti racconto la storia di Elisabetta, insegnante precaria affetta da una pigrizia a dir poco patologica.

Elisabetta è una bella ragazza di 35 anni, mora, alta e molto magra.
Ma fin dalla nascita era afflitta da irsutismo, ovvero da una quantità enorme di peli lunghi e scuri su tutto il corpo.

In fase adolescenziale purtroppo in molti la prendevano in giro per questa sua caratteristica, ma vent’anni fa non c’erano molti rimedi.. se non i soliti che puntualmente peggioravano la situazione ( la classica lametta o crema) creando un’infinità di ricrescite diverse dei peli stessi.

Da grande, appena ebbe possibilità, venne nel mio centro estetico e mensilmente decidemmo di affrontare il suo problema fissando delle cerette regolarmente, in modo da uniformare le ricrescite dei peli che erano davvero diventate indomabili. Non passava nemmeno una settimana che era di nuovo al punto di partenza.

Man mano che il tempo passava sono riuscita finalmente a rimediare rendendo la vita di Elisabetta meno pesante a livello sia fisico che emotivo.

Poco dopo trovò l’amore, e si sposò…
Ma ahimè inceppò nella routine del matrimonio e come molte donne dopo la sacra unione iniziò a tornare quella di prima: pigra e pelosa.

Non voglio neanche immaginare la faccia di questo povero marito che per mesi dovette chiudere gli occhi nei mesi in cui la moglie non aveva semplicemente voglia di depilarsi..

L’anno seguente, a fine primavera, Elisabetta tornò in istituto per prepararsi all’estate e poter rindossare così pantaloncini corti e gonne.

Quando la vidi.. dopo quasi tre stagioni in cui non si depilò minimamente, presi male.
Aveva tutto il corpo pieno ma pieno di peli lunghissimi !!!

Lei arrossì e disse : “Ma a lui piaccio così !”
La mia reazione fu durissima. Anni di lavoro praticamente buttati via per colpa della pigrizia.

Le dissi:
“ NON E’ VERO !! Lo dice solo per non offenderti o semplicemente per non litigare!
Non ti piaci nemmeno tu così, come pensi di poter piacere agli altri ?!!!
E poi scusa… ma davvero nel 2017 non trovi un’ora al mese per depilarti??!!
E toglimi una curiosità: dovessi correre dal dottore per qualsiasi motivo… non ti sentiresti a disagio sapendo di non essere in ordine??”

Elisabetta mi guardò, e disse “ Hai proprio ragione. Esiste un modo per toglierli per SEMPRE questi maledetti peli?!! Non ne posso più!!

Bene, posso aiutarti!
Ora, forse non lo sai, ma la nuova tendenza è la depilazione definitiva, ovvero LIBERARSI DEI PELI PER SEMPRE.

Sai cos’è?
E’ un metodo innovativo che permette all’estetista di poter bruciare le cellule germinative, ovvero le cellule che si trovano intorno al bulbo pilifero che hanno la funzione di produrre nuovi peli, all’infinito.

E così fu che Elisabetta decise una volta per tutte di diventare LISCIA PER SEMPRE TM,
cambiando per in modo definitivo la sua vita e dicendo addio a pigrizia, ceretta e gambe in disordine.

Ora, se hai anche tu una voglia incredibile di toglierti definitivamente questi peli fastidiosi, scrivimi subito un messaggio al 3403942009 od una mail a info@esteticalaura.com e ti svelerò il nostro nuovissimo metodo LISCE PER SEMPRE, con oltre 2000 clienti soddisfatte in tutto il nord Italia.

Non perdere altro tempo: inizia da subito il tuo cambiamento, ora è il momento giusto per preparati all’estate ed arrivare liscia come la pelle di un bambino.

Ti aspetto presto

Laura Dallatina
La tua consulente di bellezza
Epil Specialist
www.esteticalaura.com

31 Ago

[ Mi presento ]

Ciao,

mi presento, sono Laura Dallatina.

Ho deciso di presentarmi per Te che ancora non mi conosci, per farti spiegarti il mio lavoro e da dove proviene la mia passione per l’estetica.

Nasco da una famiglia di agricoltori: mio fratello stà proseguendo l’attività imprenditoriale intrapresa da mio papà molti anni fa, ed io ho praticamente passato la mia vita tra i filari dei meleti.

Il lavoro imprenditoriale è una grande passione di famiglia, ed anche io a soli 21 anni decisi di aprire il mio centro estetico a Coredo.

E’ stata una bella scommessa: ricordo bene le persone che dubitavano della mia “impresa” e che mi scoraggiavano, ma oggi a 12 anni dall’apertura credo veramente di aver dimostrato che il mio non era solo un semplice desiderio, ma un sogno solido su cui ho investito la mia vita.

 

Da qualche anno ho deciso di riprendere in maniera massiccia gli studi nel mio campo: sono per questo iscritta ad un prestigioso Master in Estetica a Milano e Lugano, e sono diventata Maestro Artigiano in Estetica dopo un percorso di 400 ore a novembre 2016.

Da qualche mese sono stata anche eletta Presidente della Categoria Estetiste in Trentino, con l’obiettivo di creare supporto ed organizzare nuovi corsi di formazione per sostenere il nostro settore.

 

La mia passione più grande è per le imperfezioni del viso: rughe, acne, macchie e pori dilatati sono i miei cavalli di battaglia.

 

Ho scritto un libro intitolato “Salvati la pelle”, che uscirà fra due settimane circa anche su Amazon, dove racconto le problematiche comuni, i falsi miti, e cosa realmente fa bene alla nostra pelle.

Perché l’ho fatto?

Perché c’è tanta, troppa confusione. Troppe notizie false sul web, troppe persone che s’improvvisano esperti ti vendono porcherie da mettere sul viso.

 

Negli ultimi anni ho registrato due marchi:

  • Golden Skin Care, i nostri prodotti professionali ad uso domiciliare per viso e corpo
  • Zero Imperfezioni Viso, ovvero il nostro unico ed inimitabile metodo per la riduzione degli inestetismi del viso come rughe, acne, disidratazione, pelle sensibile, macchie.

 

Sono un’estetista molto all’avanguardia: da noi trovi solo macchinari unici, efficaci con effetti davvero notevoli.

Da poco abbiamo un nuovo Skin Test, ovvero una macchinario spaziale che vede direttamente in profondità della pelle, facendo luce su cose che ad occhio nudo non si possono vedere.

In pochi minuti siamo in grado di calcolare:

elasticità, idratazione, pori, sebo, rughe, sensibilità, melanina,

ed in poco tempo abbiamo anche una statistica della tua pelle comparata alla tua età anagrafica. Non male vero?

 

Perché ho fatto questo acquisto??

Per il semplice fatto che la diagnosi, in estetica come in medicina, è a dir poco fondamentale.

Quante volte il medico per una tosse ti ha prescritto antibiotico senza neanche guardarti la gola?

Quante volte hai assunto farmaci che non servivano?

Quante volte hanno sbagliato diagnosi.. creandoti un peggioramento della malattia?

 

A me è successo molte volte.

Certo, mi dirai, che sei un’estetista mica un dottore!

Verissimo, io NON curo patologie.

Ma il mio compito è di preservare la tua pelle e di mantenerla in buona salute, e se per leggerezza qualche estetista prima di farti un trattamento NON ti ha mai fatto una diagnosi completa, hai rischiato di avere brutte soprese come allergie, eritemi, o semplicemente di non dare nessun nutrimento utile alla tua pelle e quindi sostanzialmente di buttare i soldi..

 

Ecco, quello che non sopporto è proprio deludere le aspettative delle clienti, o di vendere trattamenti che non servono.

 

Ora dimmi, guardandoti allo specchio, vedi qualcosa del tuo viso che vorresti migliorare?

Ti piacerebbe conoscere a fondo la salute della tua pelle??

 

Se la risposta è sì,

chiama subito il 3403942009 e per Te che stai leggendo questo post, c’è un’offerta davvero imperdibile.

 

Dal 18 al 23 settembre ci sarà un evento nel mio istituto, a Coredo.

Si tratta proprio di una settimana con analisi completo di Skin Test e questionario Zero Imperfezioni, con UN OMAGGIO DAL VALORE DI 49 EURO che non voglio rivelarti ora.

Ma c’è un problema.

Le mie clienti stano già prenotando per avere il loro appuntamento e per questo motivo NON posso dare disponibilità a tutte.

Ci sono infatti solo 15 posti disponibili ad oggi, quindi se davvero vuoi iniziare a migliorare il tuo viso.. non perdere tempo e chiamaci subito!

 

Cosa aspetti?

 

A presto

Laura Dallatina

Beauty specialist

Titolare di Estetica L’aura

Via Zambaroni 5 Coredo di Predaia TN

www.esteticalaura.com

3403942009 – info@esteticalaura.com

18 Lug

[ Più bella in gravidanza ]

Sarà la mia forma fisica, il caldo, o semplicemente la voglia di prendermi cura delle future mamme.

Ma sento davvero il bisogno di potervi dare due dritte se siete in dolce attesa.

Innanzitutto sappiamo bene che il corpo in gravidanza è molto diverso: ci sono ormoni molto più attivi, che possono accentuare determinate tendenze della nostra pelle.

Chi soffre di acne, ad esempio, o di macchie, sarà facile che in questi 9 mesi di gestazione (più il periodo di allattamento), sarà facile che la sua pelle peggiori.

 

Ma come possiamo affrontare questo problema?

Utilizzando ad esempio dei prodotti per pelli delicate, e soprattutto oil free per chi soffre di pelle impura.

La protezione solare spf50 è obbligatoria per tutte, e non si discute.

E’ fondamentale non rischiare scottature od insolazioni per evitare di dover correre in ospedale, visto che sono praticamente esclusi tutti i farmaci.

 

Per il corpo, oltre ad usare un detergente intimo fra i più delicati, consiglio di applicare tutti i giorni un burro o una crema molto nutriente per prevenire le smagliature: la nota dolente tante mamme.

Anche lo scrub sul corpo, prima della doccia almeno una volta in settimana aiuta la nostra pelle a renderla più elastica, evitando le terribili striature che con l’aumento del peso possono comparire.

 

Mani e piedi: attenzione! Non tutti gli smalti, gel o semipermanenti sono concessi.

Molti infatti, soprattutto quelli scadenti ed i più diffusi in commercio contengono sostanze dannose al feto ed è davvero sconsigliabile farne uso soprattutto in gravidanza. Quando si applica uno smalto, bisogna accertarsi che siano privi di Toluene, Formaldeide e Ftalati. Mi raccomando!!

Quindi belle sì, ma con la testa.

Ricordiamoci che prima di tutto siamo mamme, e che è fondamentale una vita sana, con il giusto riposo, bere molta acqua e sentirsi bene con sé stesse.

E’ fondamentale prendersi cura del proprio corpo, ma sempre con criterio. Non a caso, tentando nuove esperienze di cui non sappiamo benefici, o di cui ignoriamo gli effetti.

Hai scoperto ora che molti smalti in commercio sono dannosi per il tuo bambino.

Non rischiare ancora, ma assicurati che la tua estetista di fiducia utilizzi dei prodotti sicuri per la tua pelle, per le tue unghie, e soprattutto del tuo bambino.

 

Per sentirsi bene, calcolando che tra nausee, mal di schiena e gambe gonfie, sono molto utili i trattamenti estetici.

Ma quali si possono fare in sicurezza?

– Massaggi drenanti e pressoterapia per sollevare le gambe.

– Trattamenti viso e corpo nutrienti per rinforzare la pelle ed evitare le smagliature

– Manicure e pedicure per essere sempre in ordine, facendo cura che gli strumenti siano perfettamente sterili.

– Epilazione specifica per pelli delicate, a temperatura bassa per evitare la comparsa di capillari.

 

Cosa invece ti sconsiglio?

– Macchinari per la depilazione permanente (laser o luce pulsata) od altri macchinari in generale per viso o corpo purchè non siano certificati dalla ditta stessa.

– Utilizzo di retinolo o acidi tipo mandelico o glicolico.

– No assoluto a solarium per l’abbronzatura artificiale.

– No a unghie artificiali (ricostruzione o unghie finte con la colla): ricordati che soprattutto nell’ultimo trimestre le unghie devono essere ben visibili, soprattutto se c’è l’urgenza di correre in sala operatoria.

 

Quindi, se sei in dolce attesa ed hai voglia di prenderti cura di te, non scegliere un centro estetico a caso, ma chiamaci al 3403942009 e chiedi informazioni sul nostro nuovo percorso “Sarò Mamma!”.

Un insieme di massaggi, coccole e trattamenti per preparare al meglio la tua pelle, nutrendo in profondità il tuo corpo.

Inoltre ti sorprenderò con un regalo stupendo per te e per il tuo cucciolo.

Non male vero??

 

Ti aspetto presto!

 

Laura Dallatina

Titolare di estetica L’aura

Coredo di Predaia (TN)

www.esteticalaura.com

info e tel 3403942009

1 Lug

[Sei sicura che vorrai trascorrere un’altra estate piena di peli? ]

Scopri come potrai vivere un’estate libera dai peli superflui e smettere di vedere le tue gambe piene di ricrescita e di macchie pericolose.

E’ arrivata la calda estate e tu, come al solito, ti ritroverai a nasconderti dietro un pareo perché ti vergogni mostruosamente della ricrescita dei tuoi peli.

– Ti ricordi l’ultima volta che ti hanno invitata in piscina ed avevi tutte le gambe raschiate dalla lametta che ti eri passata la sera prima? E tue gambe tutte a strisce rosse che il cloro ti ha ustionato lasciandoti quelle macchie orribili che sono durate fino a Natale?

– E ti ricordi il bubbone del pelo incarnito che ti usciva dal bikini?

-E ti ricordi quanto hai speso dalla tua amica che fa la cera in casa e ogni volta ti veniva la follicolare e dovevi spendere ancora per comprarti una crema al cortisone?

-Ti ricordi quella volta che hai dovuto prendere l’antibiotico per un’infezione un pelo sull’ascella e ti si sono gonfiati linfonodi?

Non voglio infierire ma questo è quello che succede mediamente a tutte le donne in Italia e nel mondo.

Quello che tu non sai è che anche io ero messa come te ed è per questo che ho sempre odiato i peli con tutta me stessa. Ma in tanti anni non sono riuscita a trovare un sistema che risolvesse problema in un modo sicuro, veloce e indolore.

Purtroppo non sapevo davvero come combatterli per sempre, facevo sempre la ceretta ma niente…dopo 15 giorni eccoli li che rispuntavano.

Dopo anni e tanti tentativi sono riuscita a trovare la soluzione.

Oggi festeggio infatti questo grande traguardo professionale e soprattutto personale e voglio condividere con te il mio risultato.

In 10 anni ho risolto tantissimi casi di problemi di peli superflui, ho fatto aggiornamenti continui, utilizzo solo le migliori tecnologie disponibili sul mercato, ho creato il sistema più veloce ed efficace presente sul mercato e in 30 minuti trattiamo la gamba intera contro i 60/90 dei nostri concorrenti.

Allora, per te che davvero vuoi risolvere questo problema
ho pensato di relegarti un bonus se acquisterai una delle nostre soluzioni.
Anzi un super bonus: 200 euro di trattamenti corpo per chi vorrà iniziare a trattare le gambe.

Quindi
ti aspetto GIOVEDì 6 VENERDì 7 LUGLIO per l’open day in cui ti proporremo 2 pacchetti IN

1) SFOLTIMENTO PERMANENTE: hai molti peli e ti basterebbe averne meno e più deboli. ( un anno )

2) EPILAZIONE PERMANTENTE GARANTITA: ovvero tutte le sedute che saranno necessarie sono comprese in questo percorso per garantirti un risultato perfetto. ( circa 2 anni )

NON PERDERE TEMPO,
ma prenota subito la tua consulenza con super bonus valida solo per queste due giornate !!

SCRIVICI, chiama il 3403942009 o manda una mail a info@esteticalaura.com e saluta per sempre i tuoi peli!

Ti aspetto

La tua consulente Epil

Laura Dallatina

5 Giu

[ scopri come eliminare i rotolini dalla pancia senza muovere un dito ]

– Se anche tu vorresti perdere peso, ma le hai provate davvero tutte e non ci riesci;
– Se hai buttato un sacco di soldi in palestra e beveroni ed il risultato è stato peggio di prima;
– Se hai provato ogni crema miracolosa per eliminare adipe e cellulite, ma credi che nel tuo caso ci vorrà un miracolo…
QUESTA TESTIMONIANZA TI CAMBIERA’ LA VITA, QUINDI METTITI COMODA E PRENDITI IL TEMPO PER LEGGERE QUELLO CHE HO DA DIRTI.

Ti voglio parlare della storia di Luisa, una mia carissima cliente che frequenta il nostro istituto da anni.
Luisa è una commessa in un negozio molto chic di Trento, è mamma di due bimbi ormai adolescenti e moglie di un marito, purtroppo molto malato.
Carlo infatti è affetto da qualche anno da sclerosi multipla, una malattia degenerativa molto grave dalla quale non è possibile guarire.
Luisa, da vera combattente, è stata ed è tuttora al fianco del marito, ma nell’arco di pochi anni, ha sfociato tutte le sue preoccupazioni mangiando ogni cosa le capitasse sotto mano e trascurando in tutto e per tutto il suo aspetto.
Capelli sempre in disordine, mani e piedi solo quando era in condizioni disperate, il viso segnato dalle notti in bianco, ed la panza che cresceva a dismisura: ben presto da sovrappeso stava quasi degenerando in obesità.
Aveva ormai superato i 100 Kg, ed io mi stava davvero preoccupando.

Un giorno, mentre una delle mie collaboratrici le stava facendo una epilazione, entrai in cabina e mi misi a chiaccherare.
La convinsi in pochi minuti a venire in ufficio a fine trattamento per un caffè e dei biscottini che mi avevano appena regalato.
Ovviamente… 10 minuti dopo eravamo già insieme, da sole.

Ben presto Luisa capì che il mio non era un semplice modo per fare due chiacchere, ma che sotto c’era qualcos’altro.
Infatti iniziai a fare delle domande mirate, di come si stesse sentendo, di come riusciva a gestire a livello emotivo lo stress tra lavoro, casa, ragazzi ed ospedali.
In poco tempo scoppiò in un lago di lacrime. E ci credo..
Una persona qualsiasi farebbe fatica a fare già tutto questo in buona salute, figuriamoci con una patologia così grave in casa.
Luisa ammise di sentirsi un vero disastro. Era ormai entrata in un vortice in cui si sentiva risucchiata, ed ogni volta che tentava di mangiare meno, o di migliorare il suo aspetto, si vedeva sempre peggio, come un effetto boomerang.

Ecco quindi che le chiesi se avesse voglia di fare un check up avanzato in modo da vedere effettivamente di quanti kg e quanto grasso aveva accumulato in così poco tempo. E decise, una volta per tutte, ad affidarsi a me come ultima sua spiaggia.

Durante il check up, nelle tante domande che solitamente facciamo, rimasi disarmata a sentire tutti i “rimedi” che aveva già provato a fare da sola:
– Beveroni di ogni genere
– Dieta a zona
– Dieta del minestrone
– Fanghi riscaldanti da fare a casa
– Creme effetto gelido prese in farmacia
– Mutandoni contenitivi con effetto sauna integrato
– Macchina per fare addominali presa sul canate tv di televendita.

E probabilmente la lista, è ancora più lunga.

Quindi, la prima cosa che ho fatto, vedendo tutti questi tentativi andati male, è stato quello di dire a Luisa “NON E’ COLPA TUA!”
“eh .. si.. ma sai … “ – rispose lei …
“No Luisa, forse non hai capito. NON E’ COLPA TUA se tutte queste cose su di te non hanno funzionato.” Ribattei sicura di me.
Ed in questo punto riscoppiò a piangere.
Ormai si era autoconvinta che nella situazione in cui era niente avrebbe potuto farla ritornare ai suoi 62 kg. Ed anzi, si sentiva sempre più grossa, vecchia e senza forze.

Ormai solo il pensiero di fare una sola rampa di scale era diventato un problema, per non parlare delle scarpe: poteva indossare solo le Birckenstock.
Stiamo parliamo di una commessa di un marchio prestigioso, dove la bella presenza era sicuramente gradita. Anche i titolari avevano più volte in maniera molto delicata chiesto un abbigliamento più adatto, ma di fatto Luisa non trovava i vestiti da indossare della sua taglia.
O almeno, è successo anche a te di andare a fare shopping e di non comprare nulla perché ti senti gonfia e vedi che tutto ti stringe?
Ecco, pensa se pesassi oltre i 100kg, che fatica faresti a comprarti un semplice paio di pantaloni.

Le spiegai allora perché tutto quello che aveva provato la avrebbe solo peggiorata, e di certo non migliorata.
Per fartela breve, senza dilungarmi ulteriormente, Luisa grazie ad il nostro aiuto composto da trattamenti – alimentazione corretta – esercizi giusti – e prodotti di autocura, riuscì a perdere tutti i chili in eccesso, migliorando notevolmente la QUALITA’ DELLA SUA VITA, e di conseguenza di chi le stava intorno.
Sappiamo benissimo infatti quanto a livello emotivo incida il sentirsi bene con se stessi. Immaginatevi quando Luisa dopo mesi di lavoro su se stessa, pesandosi, vide l’ago della bilancia scendere sui 55 kg.
Nemmeno da ragazza pesava così poco !!!!
E così, nonostante la vita frenetica tra lavoro, ospedali, casa, marito e figli, riuscì una volta per tutte a riprendersi la sua vita in mano , ed il sorriso che aveva perso da molto.

Ora penserai, che brava è stata! E chissà come hanno fatto a fare un percorso così!
Ma la mia storia è differente, e di certo quello che è andato bene per lei non è detto che lo sia per me.

La mia risposta? Ni.
E’ vero che siamo tutti diversi, infatti per questo motivo abbiamo tutti bisogno di un checkup iniziale per capire da dove partiamo e che obiettivo abbiamo.
Ma è anche vero che spesso gli errori più comuni sono gli stessi, e che per combattere la cellulite, il peso o l’adipe, ci sono delle fasi per NON SI PUO’ non fare.

Quindi,
se stai leggendo questo articolo scritto da me è perché sicuramente hai voglia di migliorare il tuo aspetto fisico e da sola, con tutte le tue forze, non è bastato.

Ma cosa bisogna fare per dare una svolta al nostro corpo?
Bisogna agire su più fronti: dalla postura ai blocchi linfatici, dalle contratture muscolari all’ alimentazione, ed altro ancora.
Sono proprio in questi casi che spesso si formano ritenzione idrica, cellulite o l’odiato grasso.

Ho creato quindi un trattamento specifico, Zero Imperfezioni Corpo mirato proprio per farti sentire meno gonfia da subito. In modo da sentirti più bella, più tonica e riducendo l’effetto a buccia d’arancia del 20% nella prima seduta. Vuoi venire a provarlo??

Prenota al 3403942009 o scrivi una mail a info@esteticalaura.com

Pensa a te stessa, come ha fatto Laura <3 , e anche la tua famiglia ne vedrà i benefici.

Ti aspetto

Laura Dallatina – la tua beauty specialist

5 Giu

[ SPECIALE viso OVER 40 ]

– Hai passato o stai passando i 40 anni ??

– Ti vedi “diversa” ma non hai cambiato niente??

– Usi gli stessi prodotti da vent’anni e pensi che vadano sempre bene, ma il tuo viso non pensa la stessa cosa ??

LEGGI QUI COSA STO PER DIRTI!
40 anni è un’età delicata per la pelle.
I piccoli vasi sanguigni che irrorano il viso perdono elasticità, rendendo meno efficace l’ossigenazione cutanea. La pelle comincia ad accusare alcune sofferenze, soprattutto in base al clima.
L’epidermide comincia inoltre a diventare più spessa. Possono anche manifestarsi pori dilatati, dovute alla ridotta elasticità e macchie scure dovute agli accumuli di melanina.

Diciamolo,
fin’ora non hai dedicato molto tempo a te stessa, hai forse vissuto di rendita, con poco la tua pelle era piuttosto idratata e non manifestava nessun problema. Andava bene così, ma ora non è più sufficiente.
C’è bisogno infatti di un ulteriore sforzo per proteggere e mantenere in buona salute la pelle. Questo perchè sei cambiata tu, le tue cellule, i tuoi tessuti.

– “OK, ma allora di cosa ha bisogno la mia pelle?”

Tanto per iniziare, cambia il prima possibile la crema che usi quotidianamente.
Forse non sai che i tessuti si abituano molto velocemente a ricevere lo stesso nutrimento. Per questo motivo non ha alcun senso utilizzare lo stesso prodotto. Ormai la pelle ha bisogno di altro, e per questo motivo è bene cambiare prodotti almeno 2 o 3 volte all’anno, a seconda dell’inestetismo e della stagionalità.
Nel tuo caso, se hai circa quarant’anni, secondo la mia esperienza la tua crema dovrebbe contenere almeno più di uno di questi principi attivi:
– acido ialuronico, che idrata e ricompatta la pelle;
– collagene, una proteina che rende la pelle elastica;
– ceramidi, molecole che rinforzano lo strato più superficiale della pelle;
– vitamina A (retinolo), capace di stimolare il turn-over cellulare;
– vitamina C, che combatte i radicali liberi;
– vitamina E, potente antiossidante;
– flavonoidi, che proteggono i capillari.
I prodotti quindi da inserire nel proprio beauty dovranno rivitalizzare, rigenerare, stimolare e regolarizzare il funzionamento delle cellule epiteliali.

– Eh… ma io non so nemmeno da dove iniziare! Come faccio a sapere quale principio attivo ho più bisogno?

Ti capisco sai,
Quando vado dal meccanico e mi dice cosa ho combinato nel motore della mia macchina… ho probabilmente la tua stessa espressione di quando ti parlo di tocoferolo, ceramidi, e fattori di crescita.. sbaglio??

Per questo ho creato per le mie clienti un trattamento che si chiama Beauty Spa viso e che serve principalmente per:
– analizzare la pelle con diagnosi avanzata professionale in modo da verificare lo stato di salute della pelle;
– idratare da subito in profondità;
– stabilire un piano di lavoro su cosa è indispensabile iniziare a lavorare per limitare l’ossidazione precoce della pelle;
– darti da subito dei consigli pratici da usare subito;
– per verificare insieme se i prodotti che utilizzi vanno bene o se devono esser integrati con qualcosa di più.
Hai mai conosciuto un centro estetico specializzato nella cura del viso, che ti dia tutto questo in un’unica seduta?
E credimi, che non è finita qui.
Questo sarà solo il primo trattamento, un piccolo assaggio del nostro lavoro e delle nostre conoscenze che voglio metterti a disposizione ad un prezzo davvero speciale per farti capire l’importanza della cura della pelle, dandoti dei piccoli segreti per poter diventare subito .. più bella!

Non perdere altro tempo,
chiama il 3403942009 o mandaci una mail a info@esteticalaura.com
Ti aspetto presto
Laura Dallatina – la tua consulente di bellezza

 

5 Giu

[ Ti sei mai sentita come Bridget Jones? ]

 

Ammettilo,

almeno una volta nella tua vita hai indossato o almeno pensato di indossare mutandoni come quelli di Bridget Jones.

Che poi non sono vere e proprio mutande, ma una guaina in cui si rimane in apnea per ore, o meglio fino a quando la serata non va al termine.
Metterla è un gioco, poi man mano che passan le ore ti accorgi che praticamente non ti arriva più la circolazione alle gambe da quanto stringe e la colazione della mattina sembra voler risalire dallo stomaco creando un senso di nausea incredibile.
Eh sì, perché noi donne, ottimiste pure, spesso prendiamo una taglia più piccola di quello che realmente indossiamo. E siamo disposte a tutto per non ammettere che abbiamo messo qualche chilo, magari sui punti più critici
La serata, finalmente, giunge alla fine. E come cenerentola scappiamo a gambe levate per porre fine a questa tortura.
Appena arrivate a casa e possibile lanciare i tacchi che ci hanno ridotto le dita dei piedi come se fossi finite sotto un camion e mentre si cammina in modo tutt’altro che naturale sentendo dolore atroce dalle punte dei piedi fino ai polpacci che sono indolenziti, con movimenti poco femminili, moolto poco femminili, si prova a slacciare in fretta e furia il vestito aderente per la quale , appunto, serviva indossare la guaina per sembrare più magre e togliere dalla vista quei rotolini fastidiosi.
Sbarazzarsi di questa mutanda antistupro è una vera e propria impresa, sembra non volersi proprio staccare da noi!
In alcuni casi è addirittura necessaria la forbice.
E’ successo anche a te? Ammettilo!!
Insomma una scena che assomiglia per davvero al film, con la sola fortuna ( mi auguro per Te ) di non aver rimorchiato proprio quella sera.. come è successo alla sfortunata Bridget.

Ma passiamo a noi, e diventiamo seri per un momento.
Esistono un’infinità di guaine che fanno il loro dovere: hanno un’azione modellante del corpo, ed effettivamente se indossate sotto un vestito aderente.. ti slanciano la vita, alzano i glutei, rendono l’addome piatto.
Ma c’è un ma.
Per quale motivo bisogna a soffrire per farsi un aperitivo, andare ad una festa o semplicemente indossare un vestito attillato?
Non hai mai pensato di aggirare l’ostacolo e rivolgerti a dei professionisti del mestiere?

A volte, con dei semplici consigli dati da un’esperta come l’Estetista, puoi trovare dei segreti e dei consigli davvero utili per sbarazzarti dei fastidiosi rotolini sull’addome.
Ad esempio, per tutti coloro che fanno da noi il Check up corpo, e decidono di affidarsi alle nostre mani, consegnamo un REPORT scritto da me in persona composto da oltre 30 pagine in cui vengono spiegati errori, consigli, e segreti che nessuno (ma proprio nessuno) ti potrà dire, frutto dei miei numerosi anni di studi.
Questo Report  ha un valore di 169 €, ma esiste un modo per averlo in omaggio.
Chiama il NUMERO 3403942009 o manda una mail a info@esteticalaura.com , prenota il tuo check up personalizzato corpo: solo così scoprirai come togliere quei rotolini dalla pancia in maniera definitiva e come avere il tuo report in OMAGGIO dal valore di 169€ !!

Ma c’è un problema.
Essendo una novità, ed avendo l’agenda piena zeppa di appuntamenti, posso dare questa opportunità soltanto a 10 donne in quanto per più persone non ho davvero la possibilità di seguirle con cura e con l’attenzione di cui c’è bisogno.
Quindi se hai piacere di scoprire come eliminare la pancia e ritornare in forma,
ti aspetto nel mio istituto

A presto,
Laura Dallatina – la tua consulente di bellezza

info@esteticalaura.com

3403942009

22 Mag

scopri come mai i trattamenti anti cellulite NON fanno per te.

 

Ciao,

oggi ti voglio parlare di uno dei quattro elementi.

L’Acqua.

Ti bastano pochi centesimi e 3 minuti del tuo tempo per questa lettura, ma avrai davvero enormi benefici se seguirai i miei consigli.

 

Premessa.

Parlando con le clienti (atlete o no), mi sono accorta della non conoscenza della quantità di acqua di cui si ha bisogno, o meglio di cui necessita il proprio corpo per vivere.

 

Ti porto alcune statistiche.

Il corpo è composto per oltre il 70% di acqua, mentre le ossa da un 30% di acqua. Una parte di questa è negli organi, nel plasma, all’interno ed esterno della cellula.

L’Acqua quindi è la fonte di tutti gli organi, e di vita in poche parole!

 

Perdiamo acqua, tanta, (tantissima per alcuni) sia durante tutto il giorno che la notte .
Dalle evidenze scientifiche si è visto che il consumo “orario” di acqua è compreso tra i 0,5 litri ed i 2 litri ogni ora.

 

  • “Ma com’è possibile? Io non mi accorgo di perderne così tanta!”

 

La perdiamo attraverso :

  • il sudore (anche di notte)
  • l’urina
  • l’alito (che è composto ma micro particelle di acqua)

 

Eh sì, anche con l’alito non si scherza! Non hai mai fatto caso che parlando molto viene sete?

Per niente alle conferenze i relatori hanno sempre a disposizione una bottiglietta d’acqua pronta!

 

La media della popolazione perde quindi ben oltre 1 litro di acqua ogni ora, significa che un’ora e mezza di corsa sul lungomare o al parco, così come una pedalata in montagna ma anche un’ora in piscina o in palestra… ci fa perdere quasi 2 litri di acqua!

 

Senza acqua un uomo adulto può vivere al massimo 10 giorni, mentre un bambino dopo il terzo giorno rischia già la morte per disidratazione.

Per niente, negli anni indietro anche un banalissimo virus intestinale poteva davvero essere fatale, soprattutto ai più piccoli.

 

MA IO NON HO SETE!

Quante volte ho sentito questa frase!! Nessuno ha la spia della riserva. Magari!!

Basta che il tuo corpo perda un litro/un litro e mezzo (2% circa) ed aumenta subito il senso di fatica, il battito ed il malessere, senza nessun preavviso.

 

Come pensi che si trasformino il tuo corpo, la tua pelle con la disidratazione?

Prova ad immaginare un attimo che il tuo corpo assomigli ad una pesca: bella, acquosa e fragrante.

Lasciamola qualche ora fuori dal frigorifero in piena estate: come si presenta?

Perderà subito il tono, la lucentezza naturale, e diventerà ben presto raggrinzita.

 

  • “OK, ho capito. Da oggi ti prometto che inizierò a bere.”

 

Brava! Questo è lo spirito giusto!

Per aiutarti, cerca sul tuo telefonino un’applicazione che ti aiuterà a ricordarti, ogni tanto di bere. Ce ne sono davvero molte: cerca su Google play o App store “ bere acqua promemoria”

E ricorda,

  • prima di applicare qualsiasi crema,
  • prima di spendere cifre folli in massaggi e trattamenti,
  • prima di dare per persa la tua forma fisica anche se siamo all’inizio dell’estate

idratati bevendo acqua e tisane per almeno due litri al giorno. E vedrai che il tuo corpo come per magia vivrà di una nuova vita, la pelle sarà più luminosa, meno rugosa, le gambe avranno meno ritenzione idrica, i tuoi battiti saranno più regolari e ti sentirai meno nervosa .

Semplicemente … Piu Bella!

Una volta che avrai iniziato ad idratarti seriamente, ed avrai già notato i primi risultati, ti aspetto in Istituto per un Check up, e vedremo insieme come iniziare a trattare in maniera efficace i tuoi inestetismi.

Ora e solo ora il tuo corpo è pronto per ricevere massaggi, trattamenti ed apparecchiature. Prima, con un tessuto completamente disidratato, rischieresti solo di peggiorare la situazione e di buttare tempo e soldi.

 

Ti aspetto presto

 

Laura Dallatina

info e prenotazioni

3403942009

 

19 Mag

[ ANCHE QUEST’ANNO … LA PROVA COSTUME  LA FARAI L’ANNO PROSSIMO?? ]

Se sei la solita che si prende all’ ultimo

Se anche quest’anno l’unica cosa che ti starà bene in spiaggia saranno le ciabatte

Se ti sei arresa ancora prima di provarci davvero,

leggi quello che sto per dirti che nulla è perduto!!

 

Se hai cellulite, pancia gonfia o gambe pesanti sei nel posto giusto al momento giusto. Non è troppo tardi per rimetterti in forma per l’estate, se sai come farlo!!

 

Punto primo: FERMATI PRIMA DI FARE DANNI O BUTTARE SOLDI INUTILI

Ti svelo subito un segreto:  evita di spendere soldi in quei inutili fanghi da farsi a casa nel bagno.. dove l’unico risultato certo  sono le due ore di pulizie che dovrai fare per risistemare la casa.

Poi, se hai intenzione di sdraiarti su un lettino di estetica e sperare con 2 massaggini di togliere almeno una taglia ti sbagli di grosso..

Per riprendere la forma che desideri  non servono a nulla qualche massaggio, o qualche trattamento. Metteresti solo in circolazione delle tossine che in breve tempo ritornerebbero inevitabilmente esattamente dov’erano.  Ricordati che il corpo umano è una macchina perfetta, e che non lascia nulla al caso.

Se hai dei blocchi a livello muscolare o postura scorretta iniziare a correre un’ora al giorno sarebbe davvero massacrante  per la tua schiena, quindi non te lo consiglio..

Non metterti neanche a dieta ferrea, o peggio a digiugno, perché ti faresti solo del male inutile, ed inciamperesti nel terribile effetto yoyo, mettendo ko il tuo metabolismo in maniera pressoché definitiva.

 

Ok ok, non infierisco.

Come vedi la lista degli errori più comuni sarebbe davvero lunga, sarebbe difficile per chiunque perdere almeno una taglia e ritrovare la sicurezza in se stessi facendo questi errori.

La cosa che invece davvero potrebbe farti la differenza, avendo ancora poco tempo a disposizione, sarebbe quella di affidarti a delle persone veramente competenti che ti aiutino a migliorare il tuo aspetto.

E noi siamo qui pronte per darti tutto quello di cui hai bisogno.

Attenzione!!

Non pensare che in qualità di estetista io possa avere una bacchetta magica.

Per le magie non siamo ancora attrezzati. Ma fidati dei tanti anni di esperienza e della passione che ho del mio lavoro. E soprattutto della faccia che ci metto quando insieme decideremo il nostro obiettivo, ed il mio compito sarà quello di aiutarti a raggiungerlo.

Inoltre come ben sai faccio parte di un master prestigioso ed a ogni corso ci svelano qualche novità o qualche tecnica nuova per poter dare ancora più risultati alle clienti.

Quindi,

se sei stanca di nasconderti dietro a camicioni enormi o pareo grandi come lenzuola,

metti la tua mail nel form 

 

o chiamami al numero 3403942009  per prenotare subito il tuo primo appuntamento con diagnosi e check up.

Dopo un’attenta analisi ed un colloquio con te, decideremo se e cosa è possibile fare.

***   Ma ti dico subito che c’è un problema    ***

Abbiamo praticamente l’agenda piena. Siamo davvero full.

Non abbiamo possibilità di accogliere più di 20 clienti, quindi se sei davvero motivata ti consiglio di non perdere tempo.

Da noi troverai un percorso completo a 360 gradi con:

  • Check up e monitoraggio di ogni cliente ogni 5 sedute
  • Garanzia del percorso soddisfatti o rimborsati
  • consigli nutrizionali
  • personal trainer ( una sorpresa fantastica che rimarrai a bocca aperta)
  • trattamenti super specifici per rimetterti davvero in forma.

Non lasciarti perdere questa ultima occasione ! Inizia OGGI, non lunedì !

E vedrai che il tuo corpo ringrazierà, ti sentirai subito più bella e avrai più autostima di te stessa.

E finalmente potrai dire smettere di nasconderti dietro a quel pareo grande come un lenzuolo.

 

Ti aspetto presto

Laura Dallatina

titolare di Estetica L’aura – www.esteticalaura.com – info@esteticalaura.com – 3403942009

 

19 Apr

[ Come salvarsi la pelle dal primo sole ]

Il sole è arrivato e anche non volendo, ne prendiamo camminando per strada, al parco con i bambini o mentre andiamo a fare la spesa.

Non dobbiamo sottovalutare le prime esposizioni al sole, sai perché?

Il sole di questi mesi  può risultare molto pericoloso soprattutto perché la pelle, pallida e indifesa dopo l’inverno, è particolarmente vulnerabile. Ecco perché dobbiamo comunque proteggerci e preparare la pelle all’ abbronzatura delle vacanze.

Come salvarsi la pelle.

Quando si esagera con il sole, raddoppia il rischio di sviluppare il melanoma, un tipo di tumore della pelle particolarmente aggressivo, che ogni anno fa registrare in Italia 10.500 nuove diagnosi e circa 1500 decessi. Il 20% dei casi è riscontrato in pazienti di età compresa tra 15 e 39 anni.

Il costante incremento dei casi, negli ultimi 40 anni, è sicuramente causato dalla maggiore quantità di raggi UV che filtra attraverso l’atmosfera. Ma il rischio individuale dipende anche dalla quantità totale di esposizione agli UV nel corso della vita. È essenziale scoprire le lesioni in fase iniziale ed eliminarle perché, quando la malattia progredisce in stadio avanzato, diventa molto difficile da trattare.

Le regole generali. Per fortificare la pelle, è bene iniziare una “dieta primaverile” a base di frutta e verdura di stagione che contengono sostanze anti-ossidanti utili per contrastare i danni del sole. Vanno bene anche spremute, centrifugati, frullati, nonché la frutta secca.

Per chi non riesce ad avere una sana alimentazione, possono essere utili anche degli integratori: Funzionano bene quelli a base di polifenoli come il tè verde, il licopene e il betacarotene.

Vanno presi almeno 15 giorni prima di esporsi continuativamente al sole. È importante anche smettere di mettere profumi e oli sotto il sole perché per reazione possono provocare foto-dermatiti che si traducono in ustioni e poi macchie.

Al parco o in campagna.

Questa è la stagione in cui molti abbandonano le palestre per fare attività sportiva en plein air, per andare in bici o fare lunghe passeggiate nei parchi. Anche in questi casi bisogna sempre proteggersi perché, oltretutto, si comincia a svestirsi e a girare un po’ sbracciate esponendo parti del corpo che per tutto l’inverno sono rimaste coperte. È importante stendere una crema solare non solo sul viso, ma anche sul décolleté e sul dorso delle mani per evitare l’insorgere di antiestetiche macchie marroni.

Ovviamente questo vale anche per chi lavora in campagna tutto il giorno, dove oltre alla protezione solare si raccomanda sempre l’utilizzo di un cappellino con parasole, ed occhiali con lente scura per proteggere gli occhi.

 

Da adesso in poi, bisogna utilizzare creme idratanti con fattore di protezione sia per gli Uvb che per gli Uva che sono i raggi che non scottano ma sono ugualmente nocivi. Vanno bene anche le BB Cream e i fondotinta che hanno un fattore di protezione perché oltre a proteggere hanno un effetto cosmetico

Campagna di sensibilizzazione. 

Una campagna di sensibilizzazione è “Salvati la pelle” ed è scaricabile gratuitamente dall’Apple Store su Iphone e Ipad.

Si tratta della prima applicazione, realizzata dalla Fondazione Melanoma, che permette di conoscere l’intensità dei raggi del sole e rivela quanto tempo è consentito esporsi alle radiazioni UV senza danni, non solo nel corso della giornata ma per sette giorni consecutivi. L’applicazione, grazie al dispositivo di localizzazione GPS presente nel cellulare o nel tablet, è in grado di individuare la posizione dell’utente e di confrontare queste coordinate con i dati provenienti dai satelliti dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea). In questo modo, rileva l’intensità dei raggi UV nel luogo esatto in cui si trova l’utente e fornisce informazioni sullo spessore dello strato dell’ozono.
Buona abbronzatura sicura a tutti!

Ora, se se vuoi esser informato anche su come avere una pelle protetta, inserisci la mail nel campo sottostante, e riceverai il nostro report di oltre 30 pagine con tutti i segreti da poter applicare subito!!

Non perdere tempo!

 

 

 

24 Mar

[Ti svelo il mio segreto]

Ti ho detto qualche giorno fa, di aver trovato una bacchetta magica.
Si tratta di una tecnica davvero eccezionale e che in pochi conoscono e serve per migliorare davvero da subito il tuo viso.

Ma facciamo un passo indietro un attimo, e chiariamo subito che questo post è per te solo se:
– Hai rughe
– Hai macchie
– Hai cicatrici da acne o pori dilatati
– Viso e collo da rassodare

Non è per te se
– Se pigra/o
– Non vuoi davvero migliorare il tuo viso e trovi ogni scusa per tirarti indietro
– Non sei costante
– Non hai voglia di trovare il tempo per venire in Istituto a fare i trattamenti.

Mi piace esser chiara da subito perché non ho voglia e tempo di imbattermi in persone che credono nei miracoli, o che pretendono di risolvere problemi di pelle che hanno da una vita con un solo trattamento.
Sì, ho una bacchetta magica, ma certamente ci vuole costanza, tempo e anche soldi.
Con niente non vien niente, mai. Non puoi pensare di cambiare una situazione che hai da molti anni senza muovere un dito, solo con la potenza della mente.
Il risultato è stupefacente, e naturale e garantito al 100%. E’ unico nel suo genere, ed in Italia siamo in pochissimi ad averlo.

Se stai leggendo ancora?
Bene! Significa che sei interessata a toglierti per sempre quelle cicatrici dal viso, o quelle macchie dalle guance una volta per tutte!

Conosci il Needling??
l needling è una tecnica innovativa che permette la correzione di inestetismi cutanei di varia natura attraverso la stimolazione del ricambio cellulare fisiologico.
Durante la seduta la cute è sottoposta a microperforazioni multiple, effettuate tramite un rullo o manipolo dotato di piccoli aghi che possono avere la lunghezza diversa.
Il microtrauma, innescando i meccanismi di riparazione tissutale, stimola la produzione di collagene, acido ialuronico ed elastina da parte dei fibroblasti.
Il trattamento permette di ottenere un miglioramento notevole della luminosità e della compattezza cutanea, la diminuzione delle macchie della cute del volto, l’attenuazione delle piccole rughe delle guance, della regione labiale e delle cicatrici da acne, delle collane di venere e delle macchie delle mani

Insomma una vera magia!!

Ok Laura,
ho capito come funziona, ma gli aghi… a me non sono mai piaciuti.. Come facciamo?
Tranquilla, anche a me fanno impressione, ma fidati di me se ti dico che il metodo Estetico di Needling è davvero una rivoluzione, e completamente indolore.

Ora però voglio essere molto chiara: esistono molti tipo di Needling, ed ora ti spiego bene le differenze che trovi tra una e l’altra.
Principalmente gli aghi sono differenti: più è blando, più gli aghi sono sottili e penetrano poco ( come quello cosmetico), diversamente quello chirurgico perfora molto in profondità creando una vera e propia crosta sul viso, che guarirà col tempo.

Quindi ecco come sono raggruppati:

1) Cosmetico: da poter fare a casa, in autonomia attraverso un rullo con aghetti sottilissimi. Non è minimamente doloroso, ma come tutte le cose “fai da te” non dà risultati particolarmente evidenti, anzi.. se fatto in maniera errata può peggiorare sensibilità o acne del viso.

2) Estetico: lo fa l’estetista solo dopo aver effettuato dei corsi con attestato di formazione. Si usano degli aghetti leggermente fastidiosi solo in alcune zone, per il resto non si sente dolore in quanto al secondo ci sono oltre 150 battiture arrivando fino al 20000 perforazioni. Rinnova da subito la pelle, stimolando la produzione di collagene senza creare nessun danno alla pelle. Non serve anestetico, e la seduta dura massimo 20-30 minuti. Servono 4 sedute, ravvicinate, ed altrettante per il mantenimento più distanti nel tempo.

3) Medico: si esegue in ambulatorio, lo fa il medico. Prevede più sedute (da 3 a 4) da effettuare a distanza di 45-60 giorni, è effettuato con aghi di 1,5 mm, che creano sulla cute dei microfori. Per effetto del microtrauma, si liberano nella pelle i fattori della coagulazione e molte citochine pro infiammatorie, con una reazione di richiamo cellulare, riparazione e formazione di nuovo collagene a livello del derma. Arrossa molto, crea la crosta, che si stacca dopo una decina di giorni. Si applica una crema anestetica, ed è un trattamento fastidioso.

4) Chirurgico, con aghi di 3 mm, viene eseguito in sala operatoria con un’anestesia locale e eventuale leggera sedazione, determina un microtrauma con sanguinamento, che fa si che nella pelle si liberino quantità ancor maggiori di fattori della coagulazione e molte citochine pro infiammatorie. La pelle rimane offesa per oltre 20 giorni, rosso fuoco, con molte croste profonde. E’ necessario prendersi ferie, perché in questo periodo non si possono coprire le croste con fondotinta od altro.. e la situazione è davvero poco gestibile. Tuttavia, dà risultati davvero notevoli.

Ecco, queste sono le differenze sostanziali.
Ma Laura, io come faccio a sapere qual è il migliore per me??
Semplice, dipende questi fattori:
– Che soglia del dolore hai? Se svieni solo a vedere un ago, ti sconsiglio gli ultimi due, che sono i più invasivi e dolorosi
– Com’è la tua pelle? Hai cicatrici? Macchie? Bisogna valutare quale è il più indicato a caso tuo
– Quanta disponibilità economica hai? Certo, parliamo di soldi. Perché la sala operatoria ha un costo importante, diverso invece è costo del trattamento in istituto dall’estetista.
– Quanto sei motivata/o ? Se non hai idee ben chiare, se non sei costante, se non hai un budget destinato per la tua pelle, ti consiglio il primo trattamento da poterti fare a casa, escludendo gli altri tre in quanto costanza e determinazione sono fondamentali.
– La tua pelle è sana? Se hai acne, con infezione ad esempio, questo trattamento non lo puoi proprio fare, perché ti peggiorerebbe a vista d’occhio la situazione, aggravandola notevolmente. Anche con couperose purtroppo non si può eseguire, proprio per la presenza accentuata di capillari.

Bene, ora conosci Pro e Contro.
Ora vorrei spiegarti, perché per me è migliore quello estetico.
Innanzitutto hai una serie di pro: costo nettamente inferiore a quello medico, non doloroso, niente creme anestetiche o anestesia locale, niente pelle sfigurata, niente croste.
Poi hai il vantaggio di poterti truccare da subito, è sicuro e naturale al 100 %, risultati visibili da subito, skin test per analisi della pelle prima e dopo, e garanzia soddisfatti o rimborsati.

Quindi, se io dovessi consigliare ad un’amica che vuole migliorare la pelle da macchie, cicatrici, e rughe, prima di andare in sala operatoria proverei sicuramente la strada meno dolorosa, con garanzia soddisfatti o rimborsati e con risultati visibili da subito senza dover rimanere chiusa in casa per 3 settimane almeno.

E tu, cosa faresti?

Vuoi maggiori informazioni sul neeedling estetico??
Vuoi sapere come potrebbe migliorare il tuo viso?
Vuoi vedere i numerosi risultati ottenuti con le sedute con il metodo estetico?
Lasciaci la tua mail nel modulo sottostante o chiama il 3403942009 per saperne di più!

Presto Il Needling cosmetico sbarcherà in Trentino, nel mio centro estetico a Coredo.
Ed in Italia, siamo davvero in pochissimi ad averlo.

Non lasciarti sfuggire l’offerta lancio che stò preparando per Te, sarà davvero unica ed imperdibile.

A Presto
Laura Dallatina

Titolare di estetica L’aura
Creatrice del metodo Zero Imperfezioni e
Della linea cosmetica Golden Skin Care
www.esteticalaura.com www.zeroimperfezioniviso.com
info@esteticalaura.com
tel 3403942009

31 Dic

[ il mio 2016 ]

Il mio 2016 è stato un anno molto difficile.

Di carattere sono di certo una combattente, ma non ti nego che ho avuto anche io (parecchi) momenti di sconforto.

Corsi e corse , l’inizio delle elementari di mio figlio, lavoro, corsi ancora, lavoro, ristrutturazione, ogni tanto qualche magagna fisica ( a tirar troppo ….. si sa la corda si spezza..), collaboratori che vanno e vengono.

Un tunnel , dalla quale non vedi più la fine.

Anzi, più che un tunnel,  l’immagine corretta è un criceto che corre sulla ruota.

 

Ma, anche un altro anno è finito, e nonostante tutto, sono ancora qui.

E dico Grazie.

Grazie perché nel 2016 è stato un anno di immensa fatica, ma di enormi soddisfazioni.

La nostra nuova linea cosmetica dopo due anni di lavoro, finalmente si è concretizzata, e va alla grande.

Abbiamo inaugurato il nostro metodo Zero Imperfezioni con la cabina ristrutturata a nuovo per l’occasione, ed a distanza di 3 mesi dal suo lancio, abbiamo clienti che da Trento vengono a farsi trattare il viso appositamente da noi, da me.

Ma sicuramente il 2016 rimarrà impresso nel mio cuore per aver avuto come ospite la grandissima Licia Colò, Star della TV.

Ogni tanto, quando prendo cellulare, ricordo con grande emozione la sua telefonata, e di come mi son tremate le gambe.  “ Ciao Laura, sono Licia Colò, Ti prego diamoci del Tu”.

Panico. Cosa le dico???

(Non so te.. ma io quando sono agitata sparo un sacco di cazzate di cui mi vergogno a vita.)

Sogno ovviamente un suo ritorno nel mio istituto, ma non mi illudo. Una star come Lei, avrà di certo una vasta scelta di consulenti di bellezza, ( che poi… è talmente bella .. che di certo non avrebbe bisogno di chissacosa) quindi,  piedi saldi in terra.

Il miracolo è già accaduto.

Ma io conto nel bis ( anzi Tris), della Licia.

Penso positivo, come dice Jovanotti, ed incrocio le dita. Chissà se sul mio cell ricomparirà ancora il Suo numero. …

 

Il 2016 lascia dei ricordi che mi hanno davvero reso tanto, ma tanto felice, e nonostante io veda intorno a me una situazione non rosea con un turismo sempre più a rilento ed attività storiche che un po’ alla volta chiudono, tengo duro.

Tengo duro, per i miei clienti speciali.

Perché amo il mio lavoro, e non c’è cosa più bella la mattina di portare mio figlio a scuola e poi venire in centro estetico.

Perché ho investito gli ultimi 12 anni della mia vita, e sono certa che è stato il miglior investimento di sempre.

E Voi ne siete la dimostrazione ogni giorno, rendendomi orgogliosa di quel che faccio.

 

Buon 2017 a tutti,

e speriamo che tutti i nostri sogni si avverino.

con affetto

Laura

26 Dic

[ quando il panettone si ferma sui fianchi ]

Se  a Natale e S.Stefano hai esagerato con insalata russa, lasagne e panettone… non disperare, ed ascoltami 5 minuti.

Durante le festività è praticamente impossibile non accumulare qualche chilo in più, ma bastano anche poche attenzioni per evitare la catastrofe dalla quale è più difficile recuperare.

Al TG l’altro giorno un famoso dietologo diceva che è “normale” accumulare fino a quasi 5 kg durante le festività ( a me sembrano tanti 5 ! ) .

Questo per dirti che siamo tutti comuni mortali, ed è difficile rinunciare ad un aperitivo, alle bollicine o a qualche fetta di panettone, e che quindi accumulare un po’ è “normale”

Ci sono alcuni alimenti dalla quale è meglio mettersi un guardia, nel senso che se se ne mangiano troppo….. il peso non aumenterà di poco… ma parecchio!

Il panettone, dicono alla tv, è tremendo. Una sola fetta conta quasi 200 calorie , come quasi un piatto di pasta insomma.

Quindi, ora che lo sai…. evita di mangiarti più fette di panettone… specialmente se nella stessa giornata hai gia mangiato ( bevuto) abbondantemente del resto 😉

Il pane poi… ti consiglio di evitarlo fino alle fine delle feste, perché di carboidrati ne mangiamo abbondantemente tra lasagne, cannelloni e paste di ogni genere.

Anche il prosecco o i vini in genere fregano parecchio… quindi stai attenta a quanto alzi il gomito.

Ultima precisazione.

NON CONTA CIO’ CHE MANGI DA NATALE AL 6 GENNAIO.

PREOCCUPATI INVECE DI QUELLO CHE MANGI DAL 6 GENNAIO A NATALE.

Questa è la differenza sostanziale 😉

Ora goditi le feste, ma con qualche accorgimento !

 

Laura

la tua beauty specialist

www.esteticalaura.com

23 Dic

Quello che nessuno ti ha mai detto sulla depilazione permanente

Sono venuta a conoscenza di fantomatiche colleghe che, senza informarsi, calunniano dando errate informazioni sul funzionamento di alcune tecnologie usate in moltissimi centri estetici.

Parliamo del laser a diodo, macchinario usato in estetica da anni per la depilazione permanente.

Questo è il primo punto su cui mi vorrei focalizzare.

Sono anni, ripeto ANNI, che vengono usati in estetica, poiché l’estetista in primis si occupa di eliminare peli, mensilmente o in maniera definitiva
I medici, come i dermatologi, in genere hanno problemi molto più gravi da risolvere o patologie a cui dedicarsi, quindi in genere, non hanno tempo da sprecare per l’eliminazione dei peli superflui.
Ciò non toglie che lo facciano, è ovvio che è un business ed è giusto che anche loro propongano il servizio.

Voglio quindi sottolineare che il trattamento per la depilazione permanente lo possono fare entrambe le figure professionali, come definito dal decreto legislativo n 110 del 22 maggio 2011.

Luce pulsata o laser a diodo?

La luce pulsata, a mio avviso, è stata ormai superata dal laser a diodo, inventato già molti anni fa e riproposto perché si sono visti i numerosi vantaggi che dà in termini di costi ( più economico per il cliente) e meno doloroso, molto meno doloroso ( che non è poco!!)

Come funziona la luce pulsata
E’ una luce ad alta intensità emanata da una lampada allo xeno, attraverso degli impulsi sparati singolarmente dall’operatore.
L’obiettivo è quello ovviamente di bruciare le cellule germinative che si trovano intorno al bulbo, come nel laser.

Come funziona il laser a diodo
L’apparecchiatura genera un raggio laser di una particolare lunghezza d’onda (808nm) in grado di attraversare la cute ed essere assorbita dai pigmenti dei peli all’interno dei bulbi piliferi, con conseguente aumento della temperatura e distruzione definitiva delle cellule germinative del bulbo stesso, ottenendo quindi l’effetto di una depilazione permanente. Questo è il principio della fototermolisi selettiva.
Ma il macchinario del medico è più potente?

Sia il diodo del medico che quello dell’estetista, arrivano alla potenza che è scientificamente provato sia efficace.

Ti faccio l’esempio della pistola e del cannone
Col cannone, tecnicamente, puoi uccidere di più.
Però, se devi uccidere una persona, funziona meglio la pistola.
Così, per “uccidere” i peli, è consigliata una certa potenza che è facilmente raggiunta anche dai macchinari che si usano in estetica.
Quindi non è indispensabile usare macchinari super potenti che usano i medici, per ottenere il risultato desiderato.

Ovviamente il Ministero della Sanità ha regolamentato con il Decreto Ministeriale n 110 del 22/05/2011 i macchinari concessi per uso estetico, in quanto , ad esempio, la stessa apparecchiatura può esser utilizzata per trattamenti diversi (couperose, teleangectasie, acne, o fotoringiovanimento in caso di luce pulsata) ma che l’estetista, con questo decreto, non può più fare.

Ecco perché, giustamente, esistono le leggi.
Ad ognuno il suo ruolo in base alle competenze.

Inoltre per poter usare qualsiasi macchinario (qualsiasi) e’ OBBLIGATORIO partecipare a dei corsi di formazione per un numero minimo di 16 ore, con l’attestato di partecipazione che ne confermi la veridicità.

Questo perché se si promuove un servizio, è doveroso farlo non bene, ma nei migliori dei modi.
Ok Laura, ho capito.
Ma perché ad esempio dovrei venire da Te se il funzionamento é uguale per tutti ?

Giusta osservazione.

Ho detto sopra che il funzionamento é uguale, ma devi capire che NON TUTTI I MACCHINARI sono uguali.

Se pensi alle auto, che hanno tutte la stessa finalità di portarci al lavoro, quanti modelli diversi conosci?

Ecco in estetica è peggio, pensa a quanti tipi di macchinari diversi potranno esistere, e alcuni di questi sono letteralmente delle “sòle” (fregature) che non solo NON depilano, ma possono causare dei veri e propri danni.

Accade spesso che le estetiste che li acquistano non sono minimamente formate.
Infatti ogni tanto qualche nuova cliente capita, che dopo aver fatto dei trattamenti a prezzi super scontati ( es: Groupon, o estetiste che propongono prezzi nettamente al di sotto della media, o i prodotti acquistati al negozio di elettronica per 500 euro… ) tornano, con la situazione mooolto peggiorata.

Mi viene il nervoso, perché se paghi la seduta meno della metà di quello che costa in un qualsiasi istituto (ormai i prezzi sono dappertutto più o meno quelli) qualche domanda te la farai.. giusto??

Ma perché in alcuni casi il laser peggiora la situazione?
Perché come tutte le macchine. ..bisogna saperle usare!
Semplice no?

Il laser emana luce.
Immagina un campo verde, con l’erba fresca.
Ora se il sole ( la luce) è molto forte, l’erba si secca, il terreno diventa arido e non ricrescerà più nulla.

Se invece il sole è piacevole, l’erba cresce forte e rigogliosa. Il sole stimola vita, da sempre.

Quindi:

Troppo forte = scottatura
Giusta potenza = risultato
Troppo debole = aumento della crescita dei peli (ipertricosi paradossa)

Questo accade ai nostri peli, quando vengono sottoposti da mani non esperte, o da quegli aggeggi che puoi comperare al Trony sotto casa.

Ma attenzione.
Se la luce emanata è davvero troppo, si rischia di fare dei danni.
Quindi, come avrai capito.. non è così facile..

Dunque, presumendo che l’estetista DEVE conoscere queste normative, che è un’imprenditrice e ha una sua attività, queste informazioni si devono sapere.
E anche se non esegui in prima persona questo trattamento, non puoi non sapere di quel che parli.

È ovvio, ma tengo a specificarlo, che prima di sottoporsi al trattamento qualsiasi persona DEVE compilare una scheda con tutte le indicazioni di anamnesi e informazioni generiche sullo stato di salute della propria persona.
È scontato dirlo che Noi estetiste trattiamo soggetti sani.
Non patologici.

Chi è in gravidanza, ad esempio, non potrà esser nostro cliente di epilazione permanente.
E Nemmeno chi soffre di epilessia.

Così si lavora con il cervello,
E noi lavoriamo così.

Ora però ho il piacere di presentarti con questa piccola intervista Nicola Cossater, imprenditore di successo, il quale dirige da molti anni il centro estetico più all’avanguardia di Verona.
Nel suo istituto da anni viene eseguita la depilazione permanente con ottimi risultati e quindi mi sembra davvero un prezioso aiuto per dare ancora più valore a ciò che vi ho scritto.

Nicola, parlaci della concorrenza in campo di epilazione permanente nella tua città

Anche a Verona, come ovunque, negli ultimi anni il settore è diventato una giungla. Da una parte i centri low cost, dall’altro istituti ed estetiste che si sono buttati nel business sperando in facili guadagni, ma che non hanno le competenze necessarie a garantire il risultato e a lavorare in sicurezza.
Nel mio centro, da 19 anni, do la garanzia scritta del risultato. Questo fa sì che vengano persone anche da molto lontano e mi capita di vedere, sempre più spesso, donne e uomini rovinati da operatori poco attenti.

Secondo la tua esperienza, da chi è bene diffidare?

Innanzitutto, chi ha prezzi troppo bassi. I carabinieri del NAS hanno sequestrato oltre 300 apparecchiature low cost, perché non a norma.
Purtroppo, una buona apparecchiatura, sia che si tratti di laser che di luce pulsata, costa. E difficilmente, chi fa pagare poche decine di euro per una seduta, può permettersi di comprare macchinari adeguati e di fare la giusta manutenzione.
Poi, è meglio diffidare degli improvvisati. Troppe persone, prive di qualsiasi esperienza specifica e delle conoscenze di base in campo estetico, si sono buttate in questo campo.
In generale, sia che si tratti di un medico che di un’estetista, io consiglio sempre di richiedere una garanzia scritta. Se sono persone serie e sicure dei propri risultati, non avranno problemi a concederla.

Nicola, siamo tutti epilabili?

Sì e no. Diciamo che con le attuali conoscenze, utilizzando laser e luce pulsata non si ottengono risultati sul pelo rosso, biondo, bianco o castano chiaro.
In questi casi resta solo l’ago elettrico, che è una metodica estremamente efficace, ma molto lunga, piuttosto dolorosa e decisamente costosa.
C’è però speranza per il futuro. Una collega ucraina, mi ha segnalato un’importante sperimentazione in corso negli Stati Uniti sull’utilizzo del laser per i peli chiari. Le prime pubblicazioni sembrano molto promettenti.

In quante sedute ?

Parlare di sedute è sbagliato. Dopo aver trattato più di 2800 casi, la mia risposta è: dipende!
Ho visto persone risolvere con tre sedute e altre risolvere in 15-20 sedute.
La cosa certa, è che bastano poche sedute per migliorare, ma per ottenere un risultato davvero permanente, bisogna lavorare sulla zona per 18-24 mesi.
Questo è ciò che dice la biologia umana. Il resto è marketing.

IL COSTO??

Il costo varia enormemente da centro a centro.
Se una persona vuole risparmiare e non ha paura delle conseguenze, può fare sedute per poche decine di euro.
Chi vuole ottenere un risultato e non correre rischi, deve invece mettersi nell’ordine di idee di spendere di più.
Io ho scelto, già da molti anni, di vendere un risultato e non delle sedute. Nel mio centro paghi una somma prestabilita e noi ti risolviamo il problema.

Ecco,
ora che hai conosciuto anche Nicola Cossater, imprenditore da oltre 20 anni e leader di mercato della città di Verona, ti faccio le mie conclusioni.

Troverai sempre chi lavora a meno prezzo

Troverai sempre chi ti promette di risolvere il tuo problema, ma non ne ha le competenze.

Ora che hai tutte le informazioni che ti possono servire per avere le idee chiare sulla differenza fra istituti, macchinari e ruoli,
ti invito al nostro open day del 22 e 23 settembre, in cui valuteremo insieme, dopo un’attenta diagnosi, se sei epilabile o no.

La consulenza solo PER QUESTI DUE GIORNI SARÀ GRATUITA e senza impegno.
E solo per queste due date ci saranno delle promozioni su chi acquista più zone davvero imperdibili oltre che a delle CARD ( uno dei nostri metodi di pagamento ) davvero uniche!!

Ti aspetto per poterti dare tutte le informazioni di cui hai bisogno,
Laura
La tua consulente di bellezza

Info e prenotazioni
Tel / whatsapp 3403942009
info@esteticalaura.com

23 Dic

Quello che nessuno ti ha mai detto sulla depilazione permanente

Sono venuta a conoscenza di fantomatiche colleghe che, senza informarsi, calunniano dando errate informazioni sul funzionamento di alcune tecnologie usate in moltissimi centri estetici.

Parliamo del laser a diodo, macchinario usato in estetica da anni per la depilazione permanente.

Questo è il primo punto su cui mi vorrei focalizzare.

Sono anni, ripeto ANNI, che vengono usati in estetica, poiché l’estetista in primis si occupa di eliminare peli, mensilmente o in maniera definitiva
I medici, come i dermatologi, in genere hanno problemi molto più gravi da risolvere o patologie a cui dedicarsi, quindi in genere, non hanno tempo da sprecare per l’eliminazione dei peli superflui.
Ciò non toglie che lo facciano, è ovvio che è un business ed è giusto che anche loro propongano il servizio.

Voglio quindi sottolineare che il trattamento per la depilazione permanente lo possono fare entrambe le figure professionali, come definito dal decreto legislativo n 110 del 22 maggio 2011.

Luce pulsata o laser a diodo?

La luce pulsata, a mio avviso, è stata ormai superata dal laser a diodo, inventato già molti anni fa e riproposto perché si sono visti i numerosi vantaggi che dà in termini di costi ( più economico per il cliente) e meno doloroso, molto meno doloroso ( che non è poco!!)

Come funziona la luce pulsata
E’ una luce ad alta intensità emanata da una lampada allo xeno, attraverso degli impulsi sparati singolarmente dall’operatore.
L’obiettivo è quello ovviamente di bruciare le cellule germinative che si trovano intorno al bulbo, come nel laser.

Come funziona il laser a diodo
L’apparecchiatura genera un raggio laser di una particolare lunghezza d’onda (808nm) in grado di attraversare la cute ed essere assorbita dai pigmenti dei peli all’interno dei bulbi piliferi, con conseguente aumento della temperatura e distruzione definitiva delle cellule germinative del bulbo stesso, ottenendo quindi l’effetto di una depilazione permanente. Questo è il principio della fototermolisi selettiva.
Ma il macchinario del medico è più potente?

Sia il diodo del medico che quello dell’estetista, arrivano alla potenza che è scientificamente provato sia efficace.

Ti faccio l’esempio della pistola e del cannone
Col cannone, tecnicamente, puoi uccidere di più.
Però, se devi uccidere una persona, funziona meglio la pistola.
Così, per “uccidere” i peli, è consigliata una certa potenza che è facilmente raggiunta anche dai macchinari che si usano in estetica.
Quindi non è indispensabile usare macchinari super potenti che usano i medici, per ottenere il risultato desiderato.

Ovviamente il Ministero della Sanità ha regolamentato con il Decreto Ministeriale n 110 del 22/05/2011 i macchinari concessi per uso estetico, in quanto , ad esempio, la stessa apparecchiatura può esser utilizzata per trattamenti diversi (couperose, teleangectasie, acne, o fotoringiovanimento in caso di luce pulsata) ma che l’estetista, con questo decreto, non può più fare.

Ecco perché, giustamente, esistono le leggi.
Ad ognuno il suo ruolo in base alle competenze.

Inoltre per poter usare qualsiasi macchinario (qualsiasi) e’ OBBLIGATORIO partecipare a dei corsi di formazione per un numero minimo di 16 ore, con l’attestato di partecipazione che ne confermi la veridicità.

Questo perché se si promuove un servizio, è doveroso farlo non bene, ma nei migliori dei modi.
Ok Laura, ho capito.
Ma perché ad esempio dovrei venire da Te se il funzionamento é uguale per tutti ?

Giusta osservazione.

Ho detto sopra che il funzionamento é uguale, ma devi capire che NON TUTTI I MACCHINARI sono uguali.

Se pensi alle auto, che hanno tutte la stessa finalità di portarci al lavoro, quanti modelli diversi conosci?

Ecco in estetica è peggio, pensa a quanti tipi di macchinari diversi potranno esistere, e alcuni di questi sono letteralmente delle “sòle” (fregature) che non solo NON depilano, ma possono causare dei veri e propri danni.

Accade spesso che le estetiste che li acquistano non sono minimamente formate.
Infatti ogni tanto qualche nuova cliente capita, che dopo aver fatto dei trattamenti a prezzi super scontati ( es: Groupon, o estetiste che propongono prezzi nettamente al di sotto della media, o i prodotti acquistati al negozio di elettronica per 500 euro… ) tornano, con la situazione mooolto peggiorata.

Mi viene il nervoso, perché se paghi la seduta meno della metà di quello che costa in un qualsiasi istituto (ormai i prezzi sono dappertutto più o meno quelli) qualche domanda te la farai.. giusto??

Ma perché in alcuni casi il laser peggiora la situazione?
Perché come tutte le macchine. ..bisogna saperle usare!
Semplice no?

Il laser emana luce.
Immagina un campo verde, con l’erba fresca.
Ora se il sole ( la luce) è molto forte, l’erba si secca, il terreno diventa arido e non ricrescerà più nulla.

Se invece il sole è piacevole, l’erba cresce forte e rigogliosa. Il sole stimola vita, da sempre.

Quindi:

Troppo forte = scottatura
Giusta potenza = risultato
Troppo debole = aumento della crescita dei peli (ipertricosi paradossa)

Questo accade ai nostri peli, quando vengono sottoposti da mani non esperte, o da quegli aggeggi che puoi comperare al Trony sotto casa.

Ma attenzione.
Se la luce emanata è davvero troppo, si rischia di fare dei danni.
Quindi, come avrai capito.. non è così facile..

Dunque, presumendo che l’estetista DEVE conoscere queste normative, che è un’imprenditrice e ha una sua attività, queste informazioni si devono sapere.
E anche se non esegui in prima persona questo trattamento, non puoi non sapere di quel che parli.

È ovvio, ma tengo a specificarlo, che prima di sottoporsi al trattamento qualsiasi persona DEVE compilare una scheda con tutte le indicazioni di anamnesi e informazioni generiche sullo stato di salute della propria persona.
È scontato dirlo che Noi estetiste trattiamo soggetti sani.
Non patologici.

Chi è in gravidanza, ad esempio, non potrà esser nostro cliente di epilazione permanente.
E Nemmeno chi soffre di epilessia.

Così si lavora con il cervello,
E noi lavoriamo così.

Ora però ho il piacere di presentarti con questa piccola intervista Nicola Cossater, imprenditore di successo, il quale dirige da molti anni il centro estetico più all’avanguardia di Verona.
Nel suo istituto da anni viene eseguita la depilazione permanente con ottimi risultati e quindi mi sembra davvero un prezioso aiuto per dare ancora più valore a ciò che vi ho scritto.

Nicola, parlaci della concorrenza in campo di epilazione permanente nella tua città

Anche a Verona, come ovunque, negli ultimi anni il settore è diventato una giungla. Da una parte i centri low cost, dall’altro istituti ed estetiste che si sono buttati nel business sperando in facili guadagni, ma che non hanno le competenze necessarie a garantire il risultato e a lavorare in sicurezza.
Nel mio centro, da 19 anni, do la garanzia scritta del risultato. Questo fa sì che vengano persone anche da molto lontano e mi capita di vedere, sempre più spesso, donne e uomini rovinati da operatori poco attenti.

Secondo la tua esperienza, da chi è bene diffidare?

Innanzitutto, chi ha prezzi troppo bassi. I carabinieri del NAS hanno sequestrato oltre 300 apparecchiature low cost, perché non a norma.
Purtroppo, una buona apparecchiatura, sia che si tratti di laser che di luce pulsata, costa. E difficilmente, chi fa pagare poche decine di euro per una seduta, può permettersi di comprare macchinari adeguati e di fare la giusta manutenzione.
Poi, è meglio diffidare degli improvvisati. Troppe persone, prive di qualsiasi esperienza specifica e delle conoscenze di base in campo estetico, si sono buttate in questo campo.
In generale, sia che si tratti di un medico che di un’estetista, io consiglio sempre di richiedere una garanzia scritta. Se sono persone serie e sicure dei propri risultati, non avranno problemi a concederla.

Nicola, siamo tutti epilabili?

Sì e no. Diciamo che con le attuali conoscenze, utilizzando laser e luce pulsata non si ottengono risultati sul pelo rosso, biondo, bianco o castano chiaro.
In questi casi resta solo l’ago elettrico, che è una metodica estremamente efficace, ma molto lunga, piuttosto dolorosa e decisamente costosa.
C’è però speranza per il futuro. Una collega ucraina, mi ha segnalato un’importante sperimentazione in corso negli Stati Uniti sull’utilizzo del laser per i peli chiari. Le prime pubblicazioni sembrano molto promettenti.

In quante sedute ?

Parlare di sedute è sbagliato. Dopo aver trattato più di 2800 casi, la mia risposta è: dipende!
Ho visto persone risolvere con tre sedute e altre risolvere in 15-20 sedute.
La cosa certa, è che bastano poche sedute per migliorare, ma per ottenere un risultato davvero permanente, bisogna lavorare sulla zona per 18-24 mesi.
Questo è ciò che dice la biologia umana. Il resto è marketing.

IL COSTO??

Il costo varia enormemente da centro a centro.
Se una persona vuole risparmiare e non ha paura delle conseguenze, può fare sedute per poche decine di euro.
Chi vuole ottenere un risultato e non correre rischi, deve invece mettersi nell’ordine di idee di spendere di più.
Io ho scelto, già da molti anni, di vendere un risultato e non delle sedute. Nel mio centro paghi una somma prestabilita e noi ti risolviamo il problema.

Ecco,
ora che hai conosciuto anche Nicola Cossater, imprenditore da oltre 20 anni e leader di mercato della città di Verona, ti faccio le mie conclusioni.

Troverai sempre chi lavora a meno prezzo

Troverai sempre chi ti promette di risolvere il tuo problema, ma non ne ha le competenze.

Ora che hai tutte le informazioni che ti possono servire per avere le idee chiare sulla differenza fra istituti, macchinari e ruoli,
ti invito al nostro open day del 22 e 23 settembre, in cui valuteremo insieme, dopo un’attenta diagnosi, se sei epilabile o no.

La consulenza solo PER QUESTI DUE GIORNI SARÀ GRATUITA e senza impegno.
E solo per queste due date ci saranno delle promozioni su chi acquista più zone davvero imperdibili oltre che a delle CARD ( uno dei nostri metodi di pagamento ) davvero uniche!!

Ti aspetto per poterti dare tutte le informazioni di cui hai bisogno,
Laura
La tua consulente di bellezza

Info e prenotazioni
Tel / whatsapp 3403942009
info@esteticalaura.com