[ La guerra che tutte le donne combattono]

2 Ott

[ La guerra che tutte le donne combattono]

C’è chi si usa la pinzetta,

chi usa il silk-epil, 

chi li decolora,

chi compra le strisce di cera già pronte alla coop, 

chi usa il rasoio,

chi va dall’estetista e sceglie fra i mille metodi professionali esistenti: cera a caldo, a freddo, plastificata, resina, per non parlare di ago, diodo o LP.

Insomma, la guerra ai peli è aperta su tutti i fronti.

Ognuno, in base alla propria esperienza, al proprio bisogno, ed in funzione di:

  • Età
  • “gravità” del problema (tanti peli o pochi peli? Scuri o chiari?)
  • zone colpite: viso? Mezza gamba? O tutto il corpo??

decide quale fra questi metodi sia il migliore.

Vediamoli insieme uno per uno.

  1. Pinzetta. 

Tutte in casa ne abbiamo almeno una. Sicuramente per le sopracciglia è l’arma migliore, ma non posso dire altrettanto per il corpo e men che meno per il viso.

Chi soffre di peli sul viso e mento è solito toglierli con la pinzetta, ma …. Spesso può accadere che il pelo si spezzi, e che magicamente rimanga intrappolato all’interno del bulbo.

Cosa succede?

Semplice: si rinforza, diventando giorno dopo giorno, un pelo sempre più forte, spesso e duro da togliere.

Se usi questo metodo ti sarà capitato di “scavare” nella pelle per trovare i peletti più corti, causando spesso irritazioni che col tempo si trasformano in macchie.

Se ti sei ritrovata in questa situazione più volte, potrebbe esser che il tuo mento, oggi, abbia un colore molto diverso dal resto del viso.

Non uniforme, con varie macchie, ed arrossamenti.

Li vedi? Se la risposta è sì, abbandona IMMEDIATAMENTE questo metodo perché TI STAI ROVINANDO.

2) Macchinetta che strappa peli tipo Silk Epil.

Me ne hanno regalata una quando ero ragazzina, ed il solo rumore da “tosa-erba” mi ha fatto talmente tanta paura che non l’ho neanche mai provato su di me.

Vedo benissimo tuttavia le clienti rovinate da questa macchinetta malefica che incarna i peli con una facilità enorme.

Quindi bocciata.

3) Il decolorante.

Avevo una prof alle superiori che se li decolorava, ed era davvero imbarazzante.

Se i peli sono neri e lunghi VANNO TOLTI. Sbiancarli non serve a nulla se non ad enfatizzare un problema.

Non mi credi?

Chiedi ad un bambino: saprà certamente dirti la verità!

Secondo problema: rovina la pelle e la sensibilizza al tal punto da renderla più suscettibile alle macchie. E sono sicura che NON VUOI UNA BELLA MACCHIA A FORMA DI BAFFO sopra il labbro…. Vero??

4) Le strisce già pronte del supermercato.

Cosa sarà mai farsi la ceretta da sola!! E’ facilissimo!!!

Certo, poi ne riparliamo quando ti toccherà andare di corsa dall’estetista per risolvere:

  • mille ricrescite
  • doppie punte (due o tre peli dallo stesso bulbo)
  • mille direzioni dei peli con tanto di “salvanello” (visto anche questo)
  • peli incarniti sotto pelle
  • pelle secca 

Sembra tutto facile, ma solo se sai farlo. 

5) La lametta.

La peggior arma contro peli.

Anche se Valentina Ferragni la sponsorizza (ed io AMO le Ferragni) non è fra le armi valide in questa guerra.

Troppo facile sponsorizzare la lametta se hai la carnagione ed i peli chiari.

Ti voglio invece vedere quando sei piena di peli, forti e scuri su tutto il corpo, passare una volta in settimana la lametta: in poco tempo diventeresti la cugina diretta di Tarzan.

Sì sa infatti che la lametta rinforza molto i peli, soprattutto se ripetuta molte volte.

6) L’estetista qualificata nel centro estetico.

Ovviamente è SEMPRE consigliata, soprattutto se hai molti peli.

Le estetiste sono sempre formate, usano i metodi più igienici e offrono un risultato davvero professionale.

Ovviamente la ricerca della professionista migliore aspetta a te!

L’estetista fra resine, filo arabo, pasta di zucchero o altri tipi di cera sicuramente ti darà un effetto immediato, ma purtroppo non duraturo.

Certamente la pelle viene rispettata e non avrà conseguenze..

.. ma davvero vuoi continuare tutti i mesi così?

Mi spiego meglio.

Ho conosciuto molte ragazze con molti peli, e belli scuri, che si sottoponevano ogni mese alla ceretta.

Ogni mese lo stesso dolore, lo stesso supplizio: strappi dolorosi non per la mano dell’estetista, ma a causa soprattutto dei peli molto grossi.

Anche sul viso, disagi enormi.

La ceretta dura poco, e d’istinto viene subito voglia di usare la pinzetta ..

E qui mi chiedo: ma perché ricorrere a questi strappi dolorosi quando un pò alla volta con il laser si risolve per sempre il problema???

Personalmente, ogni volta che una ragazza mora, con molti peli e tendenza a follicolite e peli incarniti NON HO DUBBI: consiglio vivamente l’epilazione permanente, l’unica soluzione definitiva per liberarti per sempre da questo problema.

Gli altri metodi economici e veloci, hanno due problemi enormi.

  1. Durano pochi giorni
  2. Rovinano la pelle o la indeboliscono.

Il nostro metodo di epilazione permanente  “Lisce per sempre” prevede un protocollo specifico per reidratare la pelle, rendendola elastica e morbida fin da subito.

Puoi dire addio a:

  • Pelle ruvida
  • Peli incarniti
  • Follicolite
  • Peli superflui.

Entra anche tu nel club delle Lisce per Sempre.

Chiama il 3403942009 o vai su www.liscepersempretrento.it per avere altre informazioni sul nostro metodo.

Ti aspetto presto

Laura Dallatina

Co fondatrice del metodo Lisce per Sempre

In esclusiva per il Trentino lo trovi da

Estetica L’aura – Predaia TN

Rispondi