[ Ti sei mai sentita come Bridget Jones? ]

5 Giu

[ Ti sei mai sentita come Bridget Jones? ]

 

Ammettilo,

almeno una volta nella tua vita hai indossato o almeno pensato di indossare mutandoni come quelli di Bridget Jones.

Che poi non sono vere e proprio mutande, ma una guaina in cui si rimane in apnea per ore, o meglio fino a quando la serata non va al termine.
Metterla è un gioco, poi man mano che passan le ore ti accorgi che praticamente non ti arriva più la circolazione alle gambe da quanto stringe e la colazione della mattina sembra voler risalire dallo stomaco creando un senso di nausea incredibile.
Eh sì, perché noi donne, ottimiste pure, spesso prendiamo una taglia più piccola di quello che realmente indossiamo. E siamo disposte a tutto per non ammettere che abbiamo messo qualche chilo, magari sui punti più critici
La serata, finalmente, giunge alla fine. E come cenerentola scappiamo a gambe levate per porre fine a questa tortura.
Appena arrivate a casa e possibile lanciare i tacchi che ci hanno ridotto le dita dei piedi come se fossi finite sotto un camion e mentre si cammina in modo tutt’altro che naturale sentendo dolore atroce dalle punte dei piedi fino ai polpacci che sono indolenziti, con movimenti poco femminili, moolto poco femminili, si prova a slacciare in fretta e furia il vestito aderente per la quale , appunto, serviva indossare la guaina per sembrare più magre e togliere dalla vista quei rotolini fastidiosi.
Sbarazzarsi di questa mutanda antistupro è una vera e propria impresa, sembra non volersi proprio staccare da noi!
In alcuni casi è addirittura necessaria la forbice.
E’ successo anche a te? Ammettilo!!
Insomma una scena che assomiglia per davvero al film, con la sola fortuna ( mi auguro per Te ) di non aver rimorchiato proprio quella sera.. come è successo alla sfortunata Bridget.

Ma passiamo a noi, e diventiamo seri per un momento.
Esistono un’infinità di guaine che fanno il loro dovere: hanno un’azione modellante del corpo, ed effettivamente se indossate sotto un vestito aderente.. ti slanciano la vita, alzano i glutei, rendono l’addome piatto.
Ma c’è un ma.
Per quale motivo bisogna a soffrire per farsi un aperitivo, andare ad una festa o semplicemente indossare un vestito attillato?
Non hai mai pensato di aggirare l’ostacolo e rivolgerti a dei professionisti del mestiere?

A volte, con dei semplici consigli dati da un’esperta come l’Estetista, puoi trovare dei segreti e dei consigli davvero utili per sbarazzarti dei fastidiosi rotolini sull’addome.
Ad esempio, per tutti coloro che fanno da noi il Check up corpo, e decidono di affidarsi alle nostre mani, consegnamo un REPORT scritto da me in persona composto da oltre 30 pagine in cui vengono spiegati errori, consigli, e segreti che nessuno (ma proprio nessuno) ti potrà dire, frutto dei miei numerosi anni di studi.
Questo Report  ha un valore di 169 €, ma esiste un modo per averlo in omaggio.
Chiama il NUMERO 3403942009 o manda una mail a info@esteticalaura.com , prenota il tuo check up personalizzato corpo: solo così scoprirai come togliere quei rotolini dalla pancia in maniera definitiva e come avere il tuo report in OMAGGIO dal valore di 169€ !!

Ma c’è un problema.
Essendo una novità, ed avendo l’agenda piena zeppa di appuntamenti, posso dare questa opportunità soltanto a 10 donne in quanto per più persone non ho davvero la possibilità di seguirle con cura e con l’attenzione di cui c’è bisogno.
Quindi se hai piacere di scoprire come eliminare la pancia e ritornare in forma,
ti aspetto nel mio istituto

A presto,
Laura Dallatina – la tua consulente di bellezza

info@esteticalaura.com

3403942009

Rispondi