[Ti svelo il mio segreto]

24 Mar

[Ti svelo il mio segreto]

Ti ho detto qualche giorno fa, di aver trovato una bacchetta magica.
Si tratta di una tecnica davvero eccezionale e che in pochi conoscono e serve per migliorare davvero da subito il tuo viso.

Ma facciamo un passo indietro un attimo, e chiariamo subito che questo post è per te solo se:
– Hai rughe
– Hai macchie
– Hai cicatrici da acne o pori dilatati
– Viso e collo da rassodare

Non è per te se
– Se pigra/o
– Non vuoi davvero migliorare il tuo viso e trovi ogni scusa per tirarti indietro
– Non sei costante
– Non hai voglia di trovare il tempo per venire in Istituto a fare i trattamenti.

Mi piace esser chiara da subito perché non ho voglia e tempo di imbattermi in persone che credono nei miracoli, o che pretendono di risolvere problemi di pelle che hanno da una vita con un solo trattamento.
Sì, ho una bacchetta magica, ma certamente ci vuole costanza, tempo e anche soldi.
Con niente non vien niente, mai. Non puoi pensare di cambiare una situazione che hai da molti anni senza muovere un dito, solo con la potenza della mente.
Il risultato è stupefacente, e naturale e garantito al 100%. E’ unico nel suo genere, ed in Italia siamo in pochissimi ad averlo.

Se stai leggendo ancora?
Bene! Significa che sei interessata a toglierti per sempre quelle cicatrici dal viso, o quelle macchie dalle guance una volta per tutte!

Conosci il Needling??
l needling è una tecnica innovativa che permette la correzione di inestetismi cutanei di varia natura attraverso la stimolazione del ricambio cellulare fisiologico.
Durante la seduta la cute è sottoposta a microperforazioni multiple, effettuate tramite un rullo o manipolo dotato di piccoli aghi che possono avere la lunghezza diversa.
Il microtrauma, innescando i meccanismi di riparazione tissutale, stimola la produzione di collagene, acido ialuronico ed elastina da parte dei fibroblasti.
Il trattamento permette di ottenere un miglioramento notevole della luminosità e della compattezza cutanea, la diminuzione delle macchie della cute del volto, l’attenuazione delle piccole rughe delle guance, della regione labiale e delle cicatrici da acne, delle collane di venere e delle macchie delle mani

Insomma una vera magia!!

Ok Laura,
ho capito come funziona, ma gli aghi… a me non sono mai piaciuti.. Come facciamo?
Tranquilla, anche a me fanno impressione, ma fidati di me se ti dico che il metodo Estetico di Needling è davvero una rivoluzione, e completamente indolore.

Ora però voglio essere molto chiara: esistono molti tipo di Needling, ed ora ti spiego bene le differenze che trovi tra una e l’altra.
Principalmente gli aghi sono differenti: più è blando, più gli aghi sono sottili e penetrano poco ( come quello cosmetico), diversamente quello chirurgico perfora molto in profondità creando una vera e propia crosta sul viso, che guarirà col tempo.

Quindi ecco come sono raggruppati:

1) Cosmetico: da poter fare a casa, in autonomia attraverso un rullo con aghetti sottilissimi. Non è minimamente doloroso, ma come tutte le cose “fai da te” non dà risultati particolarmente evidenti, anzi.. se fatto in maniera errata può peggiorare sensibilità o acne del viso.

2) Estetico: lo fa l’estetista solo dopo aver effettuato dei corsi con attestato di formazione. Si usano degli aghetti leggermente fastidiosi solo in alcune zone, per il resto non si sente dolore in quanto al secondo ci sono oltre 150 battiture arrivando fino al 20000 perforazioni. Rinnova da subito la pelle, stimolando la produzione di collagene senza creare nessun danno alla pelle. Non serve anestetico, e la seduta dura massimo 20-30 minuti. Servono 4 sedute, ravvicinate, ed altrettante per il mantenimento più distanti nel tempo.

3) Medico: si esegue in ambulatorio, lo fa il medico. Prevede più sedute (da 3 a 4) da effettuare a distanza di 45-60 giorni, è effettuato con aghi di 1,5 mm, che creano sulla cute dei microfori. Per effetto del microtrauma, si liberano nella pelle i fattori della coagulazione e molte citochine pro infiammatorie, con una reazione di richiamo cellulare, riparazione e formazione di nuovo collagene a livello del derma. Arrossa molto, crea la crosta, che si stacca dopo una decina di giorni. Si applica una crema anestetica, ed è un trattamento fastidioso.

4) Chirurgico, con aghi di 3 mm, viene eseguito in sala operatoria con un’anestesia locale e eventuale leggera sedazione, determina un microtrauma con sanguinamento, che fa si che nella pelle si liberino quantità ancor maggiori di fattori della coagulazione e molte citochine pro infiammatorie. La pelle rimane offesa per oltre 20 giorni, rosso fuoco, con molte croste profonde. E’ necessario prendersi ferie, perché in questo periodo non si possono coprire le croste con fondotinta od altro.. e la situazione è davvero poco gestibile. Tuttavia, dà risultati davvero notevoli.

Ecco, queste sono le differenze sostanziali.
Ma Laura, io come faccio a sapere qual è il migliore per me??
Semplice, dipende questi fattori:
– Che soglia del dolore hai? Se svieni solo a vedere un ago, ti sconsiglio gli ultimi due, che sono i più invasivi e dolorosi
– Com’è la tua pelle? Hai cicatrici? Macchie? Bisogna valutare quale è il più indicato a caso tuo
– Quanta disponibilità economica hai? Certo, parliamo di soldi. Perché la sala operatoria ha un costo importante, diverso invece è costo del trattamento in istituto dall’estetista.
– Quanto sei motivata/o ? Se non hai idee ben chiare, se non sei costante, se non hai un budget destinato per la tua pelle, ti consiglio il primo trattamento da poterti fare a casa, escludendo gli altri tre in quanto costanza e determinazione sono fondamentali.
– La tua pelle è sana? Se hai acne, con infezione ad esempio, questo trattamento non lo puoi proprio fare, perché ti peggiorerebbe a vista d’occhio la situazione, aggravandola notevolmente. Anche con couperose purtroppo non si può eseguire, proprio per la presenza accentuata di capillari.

Bene, ora conosci Pro e Contro.
Ora vorrei spiegarti, perché per me è migliore quello estetico.
Innanzitutto hai una serie di pro: costo nettamente inferiore a quello medico, non doloroso, niente creme anestetiche o anestesia locale, niente pelle sfigurata, niente croste.
Poi hai il vantaggio di poterti truccare da subito, è sicuro e naturale al 100 %, risultati visibili da subito, skin test per analisi della pelle prima e dopo, e garanzia soddisfatti o rimborsati.

Quindi, se io dovessi consigliare ad un’amica che vuole migliorare la pelle da macchie, cicatrici, e rughe, prima di andare in sala operatoria proverei sicuramente la strada meno dolorosa, con garanzia soddisfatti o rimborsati e con risultati visibili da subito senza dover rimanere chiusa in casa per 3 settimane almeno.

E tu, cosa faresti?

Vuoi maggiori informazioni sul neeedling estetico??
Vuoi sapere come potrebbe migliorare il tuo viso?
Vuoi vedere i numerosi risultati ottenuti con le sedute con il metodo estetico?
Lasciaci la tua mail nel modulo sottostante o chiama il 3403942009 per saperne di più!

Presto Il Needling cosmetico sbarcherà in Trentino, nel mio centro estetico a Coredo.
Ed in Italia, siamo davvero in pochissimi ad averlo.

Non lasciarti sfuggire l’offerta lancio che stò preparando per Te, sarà davvero unica ed imperdibile.

A Presto
Laura Dallatina

Titolare di estetica L’aura
Creatrice del metodo Zero Imperfezioni e
Della linea cosmetica Golden Skin Care
www.esteticalaura.com www.zeroimperfezioniviso.com
info@esteticalaura.com
tel 3403942009

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: